Slow Fish 2019 con Iren: sfide in cucina, sostenibilità e salvaguardia ambientale - Genova

Slow Fish 2019 con Iren: sfide in cucina, sostenibilità e salvaguardia ambientale

Food Genova Porto Antico Martedì 7 maggio 2019

Slow Fish 2017
© media.slowfood.it

Contenuto in collaborazione con Iren

Genova - Iren è official partner di Slow Fish 2019 a Genova, l’evento internazionale dedicato al pesce e alle risorse del mare, organizzato da Slow Food e Regione Liguria con il patrocinio del Comune di Genova e del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, con il sostegno della Camera di Commercio di Genova e la partecipazione del Ministero delle Politiche agricole alimentari, forestali e del turismo. Slow Fish 2019 si svolge nelleo splendido scenario del Porto Antico di Genova, dal 9 al 12 maggio 2019.

Oltre a essere Official Partner, Iren sostiene Slow Fish 2019 reinvestendo sul territorio e nei progetti di sostenibilità e tutela ambientale. Questi infatti alcuni degli elementi della loro mission: investire risorse finanziarie e professionali sullo sviluppo sostenibile dei territori e sulla qualità della vita delle persone che li vivono.

All’interno della rassegna genovese sono illustrate le buone pratiche ambientali, con l’obiettivo di sensibilizzare su tematiche come la tutela e la salvaguardia del mare. Inoltre, durante lo Slow Fish 2019, vengono presentati al pubblico i servizi Iren in materia di energia innovativa, a zero emissioni, come e-mobility (IrenGo) e smart energy&building. Inoltre, la cucina del Mercato, sarà realizzata in collaborazione con Iren.

All'interno della cucina di Slow Fish allestita da Iren, cuore pulsante dell’area, gli chef propongono i loro piatti. In programma diversi showcooking, con i produttori che possono scegliere di presentarsi e organizzare degustazioni aperte a tutti. Iren organizza anche momenti di incontro con i cittadini, di presentazione dei propri servizi e di illustrazione delle buone pratiche ambientali.

La cucina organizza 2 eventi di richiamo:

  • Giovedì 9 maggio, a partire dalle 18.30 alle 20: sfida ai fornelli tra Giovanni Toti, presidente di Regione Liguria, il sindaco di Genova Marco Bucci, Paolo Odone e l'amministratore delegato di Iren, Massimiliano Bianco, a suon di acciughe ripiene. Gianluca Gazzoli - voce di Radio Deejay presenta la sfida insieme a Ivano Ricchebono, chef stellato genovese.
  • Sabato 11 maggio: puntata di Chef per passione in diretta dalla cucina di Slow Fish e trasmessa da
    Telenord.

Iren, come dimostra la partecipazione a Slow Fish 2019, pone grande attenzione verso le tematiche di sostenibilità e di salvaguardia ambientale, ribadita dalle linee guida e dagli obiettivi del Piano Industriale al 2023. In ciascuno dei settori in cui il Gruppo Iren opera da sempre (energia elettrica, gas, energia termica per teleriscaldamento, servizi idrici, servizi ambientali, energie rinnovabili), così come in quelli innovativi di più recente impegno ed interesse (e-mobility e smart energy & building).

Ora qualche informazione sull'evento. Ospite d’onore di Slow Fish: la lotta alla plastica. Diverse conferenze a Slow Fish affrontano la questione, fornendo consigli pratici per ridurre l’uso quotidiano di questo materiale (alternative alla plastica in cucina e nel packaging). Slow Fish 2019 a Genova presenta anche modelli di pesca storici o innovativi legati dalla volontà di preservare l’ambiente marino.

Propone anche alcuni Laboratori del Gusto, un modo di apprendere assaggiando, approfondendo i temi e ascoltando in prima persona le storie dei produttori, ma anche concentrandosi sulla sensorialità. E poi gli appuntamenti a Tavola Top e quelli Pop, con chef stellati Michelin e altri grandi nomi internazionali.

Gli stand e gli spazi di Slow Fish 2019 sono stati realizzati con il legno di alberi caduti dalle foreste dolomitiche italiane, gravemente danneggiate nell’ottobre scorso. Primo Barzoni di Palm racconta di questo progetto in Mareggiate e tempeste: dalla devastazione ai progetti di recupero. Ulteriori info e programma sul sito di Slow Fish.

Potrebbe interessarti anche: , Portami via con te: scopri i nuovi prodotti Mentelocale Bistrot. Le info , Il Molly Malones di Multedo: «Non apriamo». Il post su Facebook , Locali e ristoranti nel centro di Genova, tra spazi all'aperto, dehors e distanze. La mappa di Safe Sarzano Open Air , Cake salato con asparagi, nocciole e Sarazzu: la ricetta del Caseificio Val d'Aveto , La Pasta Fresca Danielli, da Genova in tutta Italia. Consegne a domicilio e spedizioni refrigerate

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.