Mostre Genova Magazzini del Cotone Martedì 12 marzo 2019

The Art of the Brick Genova: opere d'arte fatte con i Lego: foto e percorso

© Fabio Liguori
Altre foto

Si può anche approfittare dell'offerta dedicata al Club Mentelocale, che consente di acquistare i biglietti open a prezzo scontato (risparmi il 30%). Per accedere all'offerta dedicata andare alla pagina del Club Mentelocale.

Genova - I sogni si realizzano... un mattoncino alla volta. È questa la frase con la quale ha inizio The Art of the Brick Genova, la mostra in scena da martedì 12 marzo a domenica 9 giugno 2019 ai Magazzini del Cotone del Porto Antico di Genova (Modulo 1). L'esposizione è un viaggio sorprendente attraverso le opere di Nathan Sawaya, fatte interamente con i famosi mattoncini Lego (date un'occhiata alla fotogallery).

Tutti, almeno una volta nella vita, abbiamo dato vita con fantasia ai nostri sogni, costruendo caserme dei carabinieri, camion e dinosauri. Lo ha fatto anche l'artista americano Nathan Sawaya, ex avvocato, quando un giorno ha mollato tutto per dedicarsi alla propria passione: creare opere d’arte con il Lego. Oggi, Sawaya, è famoso in tutto il mondo per la sua capacità di realizzare incredibili sculture combinando centinaia di migliaia di mattoncini Lego.

The Art of the Brick a Genova è sì colorata, divertente, ma guai a considerarla una mostra solo per bambini: le opere di Sawaya, sopratutto quelle nate dalla sua fantasia, racchiudono significati profondi, che vanno ben al di là di semplici costruzioni. Il percorso della mostra è diviso in 3 sezioni, distribuite sui due piani dei Magazzini del Cotone. Si parte con la prima sezione al piano superiore, dedicata agli oggetti di uso comune come telefoni, mappamondi, anfore e pastelli a cera. Si passa poi ai ritratti di personaggi famosi, tra i quali spicca quello di Andy Warhol.

Ma è nella seconda sezione della mostra che il mondo di Nathan Sawaya colpisce in tutta la sua bellezza e sensibilità: qui sono esposte le opere nate dal genio dell'artista americano, che indagano la condizione umana nei pregi e nei difetti. Diverse opere mettono a nudo la sofferenza dell'uomo, altre la sua forza e il suo continuo elevarsi verso l'alto ed aprirsi al mondo. In questa sezione, l'opera principale, icona dell'intera mostra è senza dubbio Yellow, celebre scultura a grandezza naturale di un uomo che si apre il petto, dalla cui cavità escono migliaia di mattoncini Lego gialli come il sole. 

Terminata la seconda sezione, si scende al piano inferiore, dove la terza e ultima parte di The Art of the Brick segue il fil rouge dello stupore e della meraviglia. Qui Sawaya dialoga con i capolavori della pittura e della scultura. Tra le opere più interessanti le ricostruzioni, a volte reinterpretate, di opere universalmente riconosciute: dalla Monna Lisa di Leonardo al Bacio di Klimt, dall'Urlo di Munch alla Nike di Samotracia, fino al David di Michelangelo.

Novità sono grandi opere come la Testa Moai, proprio come quelle presenti sull’isola di Pasqua, che si affianca a un dinosauro a grandezza naturale. Non manca la Notte stellata di Van Gogh. Opera finale della mostra la maestosa installazione dal titolo Division: tante mani che escono da un fiume rosso, protese verso un volo di corpi. Una possibile contrapposizione tra le anime dell'inferno e quelle del paradiso.

The Art of the Brick a Genova è aperta tutti i giorniinclusi i festivi, nel seguente orario: dal lunedì al giovedì dalle ore 10 alle 18; venerdì, sabato e domenica dalle ore 10 alle 20; giorni festivi dalle ore 10 alle 20 (ultimo ingresso consentito in mostra è un’ora prima dell’orario di chiusura). Prezzi dei biglietti di The Art of the Brick a Genova: intero 14 euro (+1,50 euro in caso di prevendita); ridotto generico (over 65, under 12, cral convenzionati, media parteners, disabili) 12 euro (+1,50 di d.p.); ridotto gruppi (per un minimo di 25 persone) 10 euro (+1,50 di d.p.); ridotto scuole (per un minimo di 15 alunni) 8 euro (+1,50 di d.p.); Family pack da 3 (2 adulti e un bambino o un adulto e due bambini) 35 euro (+1,50 di prev.); Family pack da 4 (due adulti e due bambini o un adulto e tre bambini) 44 euro (+1,50 di d.p.); open: 16 euro (+1,50 euro di d.p.). I bambini al di sotto di 3 anni non pagano. Qui si possono acquistare i biglietti online di The Art of the Brick a Genova.

Si può anche approfittare dell'offerta dedicata al Club Mentelocale che ti consente di acquistare i biglietti open per la mostra The Art of the Brick Genova a prezzo scontato (risparmi il 30%). Per accedere all'offerta dedicata andare alla pagina del Club Mentelocale.

Potrebbe interessarti anche: , Pablo Atchugarry, mostra al Ducale: la scultura conquista la luce. Foto e orari , Le fotografie di Inge Morath a Palazzo Ducale: la mostra. Orari e fotogallery , Dürer a Genova: mostra prorogata al 21 luglio. Orari per vedere i Capolavori a bulino , Genova omaggia Luzzati con una grande mostra al Ducale: foto del Labirinto e orari , Al Porto Antico una mostra contro la plastica: il progetto PlasticFree. Foto, orari e biglietti

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.