Mostre Genova Magazzini del Cotone Giovedì 7 marzo 2019

The Art of the Brick a Genova: la mostra dei Lego. Date, orari e biglietti

Genova - Dal 12 marzo al 9 giugno 2019 approda a Genova The Art of the Brick, la prima grande mostra d’arte contemporanea che utilizza i mattoncini Lego come unico mezzo artistico. In mostra, ai Magazzini del Cotone del Porto Antico di Genova (Modulo 1), oltre 80 opere dell’artista Nathan Sawaya, tra le quale l’iconica Yellow, celebre scultura a grandezza naturale di un uomo che si apre il petto dalla cui cavità escono migliaia di mattoncini Lego gialli come il sole. Capace di farci viaggiare con l'immaginazione, The Art of the Brick è una delle mostre più attese dell'anno a Genova.

Non volete perdervi questa mostra? Si può anche approfittare dell'offerta dedicata al Club Mentelocale che ti consente di acquistare i biglietti open per la mostra The Art of the Brick Genova a prezzo scontato (risparmi il 30%). Per accedere all'offerta dedicata andare alla pagina del Club Mentelocale. Ora vediamola nel dettaglio.

La mostra The Art of the Brick (a cura di Next Exhibition) è una delle più innovative e particolari del momento, capace di attrarre giovani e adulti. In mostra imponenti e affascinanti opere d’arte fatte di Lego dell'artista statunitense Nathan Sawaya, creatore di The art of the Brick. È acclamato in tutto il mondo per essere il primo artista in assoluto a portare i Lego nel mondo dell’arte e aver plasmato il noto giocattolo in vere opere ricche di significato.

Tra le sculture più interessanti le ricostruzioni, a volte reinterpretate, di capolavori universalmente riconosciuti: dalla Monna Lisa di Leonardo alla Ragazza con l’orecchino di perla di Vermeer, passando per il Bacio di Klimt e L’Urlo di Munch. La novità sono grandi opere come la Testa Moai, proprio come quelle presenti sull’isola di Pasqua, che si affianca a un dinosauro a grandezza naturale. Non manca la Notte stellata di Van Gogh.

Non manca l'area dedicata all’Anima, alle opere frutto dell’immaginazione entusiastica dell’artista, come la celebre Yellow. E in questa sezione, come potuto ammirare nella mostra a Torino, c'è la maestosa installazione denominata Division: tante mani che escono da un fiume rosso, protese verso un volo di corpi. Contrapposizione dei anime inferno/paradiso? Forse. La mostra The Art of the Brick comprende anche una zona interattiva che invita i giovani, ma non solo, ad esprimere la propria creatività dando svago alla propria immaginazione.

The Art of the Brick a Genova è aperta tutti i giorni, inclusi i festivi, nel seguente orario: dal lunedì al giovedì dalle ore 10 alle 18; venerdì, sabato e domenica dalle ore 10 alle 20; giorni festivi dalle ore 10 alle 20 (ultimo ingresso consentito in mostra è un’ora prima dell’orario di chiusura). Prezzi dei biglietti di The Art of the Brick a Genova: intero 14 euro (+1,50 euro in caso di prevendita); ridotto generico (over 65, under 12, cral convenzionati, media parteners, disabili) 12 euro (+1,50 di d.p.); ridotto gruppi (per un minimo di 25 persone) 10 euro (+1,50 di d.p.); ridotto scuole (per un minimo di 15 alunni) 8 euro (+1,50 di d.p.); Family pack da 3 (2 adulti e un bambino o un adulto e due bambini) 35 euro (+1,50 di prev.); Family pack da 4 (due adulti e due bambini o un adulto e tre bambini) 44 euro (+1,50 di d.p.); open: 16 euro (+1,50 euro di d.p.). I bambini al di sotto di 3 anni non pagano. Qui si possono acquistare i biglietti online di The Art of the Brick a Genova.

Si può anche approfittare dell'offerta dedicata al Club Mentelocale che ti consente di acquistare i biglietti open per la mostra The Art of the Brick Genova a prezzo scontato (risparmi il 30%). Per accedere all'offerta dedicata andare alla pagina del Club Mentelocale.

Che siano reali o immaginari, i personaggi e gli oggetti creati da Sawaya sono sorprendenti. Vere e proprie sculture che trasmettono sentimenti, emozioni, stati d’animo che caratterizzano l’essere umano. La sua arte si concentra su sculture in larga scala, tra le più sbalorditive e inaspettate creazioni 3D vi sono ricostruzioni, a volte reinterpretate, di capolavori universalmente riconosciuti dei grandi maestri.

Per le prenotazioni scuole è possibile contattare il numero dedicato ai gruppi 010 9861211; oppure scrivere una e-mail all’indirizzo scrivere a questa e-mail.

Potrebbe interessarti anche: , Il Tibet di Han Yuchen in mostra a Palazzo Ducale, tra splendore e purezza. Le foto , Miraggi. A Levanto l'esposizione dedicata alla produzione artistica di Erminio Tansini , Le fotografie di Inge Morath a Palazzo Ducale: la mostra. Orari e fotogallery , Genova omaggia Luzzati con una grande mostra al Ducale: foto del Labirinto e orari , Al Porto Antico una mostra contro la plastica: il progetto PlasticFree. Foto, orari e biglietti

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.