Pesto patrimonio Unesco, raccolte oltre 27mila firme: «Grande successo» - Genova

Food Genova Lunedì 19 marzo 2018

Pesto patrimonio Unesco, raccolte oltre 27mila firme: «Grande successo»

Genova - Grande successo per la Settimana del Pesto, che si è conclusa con la vittoria del milanese Emiliano Pescarolo al Campionato Mondiale del Pesto al Mortaio 2018 e le pestate collettive a Genova e in tantissimi comuni della Liguria. Sono state oltre 27 mila le firme raccolte in tutta la regione per chiedere il riconoscimento del Pesto genovese al mortaio come patrimonio dell'Unesco. L'iniziativa, promossa dalla Regione sotto il nome di Firma e pesta, ha visto molte persone farsi filmare durante la preparazione del pesto, o mentre firmavano i moduli: uomini e donne dello spettacolo, calciatori, politici e via dicendo.

Veleggiano verso quota 30mila le firme raccolte dalla campagna #Orgogliopesto dopo la giornata di sabato 17 marzo a Genova (12mila firme) e di domenica 18 marzo in 90 Comuni della Liguria, dove alle ore 17 erano state raccolte già 15mila firme. Nelle giornate precedenti, avevano firmato anche celebrità non genovesi come Gianni Morandi. Tra i personaggi che hanno pestato anche gli chef Oldani e Ricchebono a Portofino e il patron di Striscia la Notizia Antonio Ricci.

«Il pesto, una delle salse più conosciute al mondo, è uno straordinario veicolo di promozione del nostro territorio. Il successo di questa iniziativa lo dimostra: è stato un momento unificante per tutta la Liguria - dice il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti - Quel verde ricorda un po' certi scorci del nostro mare o delle nostre montagne, il rumore del pestello evoca ricordi di famiglia, il profumo è quello della macchia mediterranea. Tutto questo è la nostra storia, ma crediamo che intorno a questo prodotto possa esserci anche un pezzo del nostro futuro, fatto di turismo, di promozione dell’ospitalità e dell’agroalimentare. Nell’orgoglio del nostro territorio risiede anche la ricetta per un futuro di benessere per tutti noi».

Potrebbe interessarti anche: , I Ravioli di Paganini, una ricetta tutta genovese: come prepararli in casa , Genova Beer Festival 2019: birre artigianali, stand gastronomici e lab , Mentelocale Bistrot in piazza Leo: serate a tema e aperitivi nel cuore di Albaro , Aperitivo Messicano a Mentelocale Bistrot di Palazzo Ducale, tra nachos e margarita , Recco: Focaccia col formaggio del Consorzio miglior cibo di strada. Il premio

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.