Libri Torino Martedì 8 maggio 2018

Salone del Libro di Torino 2018: come arrivare? Orari, biglietti e parcheggi

© Luca Galli / Wikimedia

Torino - L'appuntamento con il Salone del libro di Torino 2018 è ormai alle porte, dal 10 al 14 maggio il Lingotto Fiere diventerà la casa di tantissime cade editrici e di operatori del mondo dell'editoria, ospitando autori, intellettuali e personalità note nella fittissima rete di incontri in programma. Per vivere al meglio l'esperienza da visitatore, ecco qualche informazione pratica su come arrivare e su come organizzare al meglio la propria visita ai padiglioni.

Il Salone del libro sarà aperto dal 10 al 14 maggio, tutti i giorni dalle 10.00 alle 20.00. Dopo le 20.00 il Salone diventa Salone Off e continua con incontri, concerti ed eventi sparsi in tutte le 8 Circoscrizioni di Torino e anche in 14 Comuni della Città Metropolitana. Autori e libri saranno come nel 2017 a Chieri, Chivasso, Ivrea, Moncalieri, Nichelino, Pinerolo, Pino Torinese, Rivoli, San Giorgio Canavese e Settimo Torinese, ma anche ad Alpignano, Rivalta, Rubiana e San Mauro Torinese, nonché per il primo anno a Novara e a Racconigi.

Arrivare al Lingotto in auto:
A. Milano, Venezia, Trieste A4
B. Bologna, Firenze, Roma, Napoli A21 + A1
C. Genova A21 + A26
D. Nizza, Marsiglia A6 + A10 (via Savona/Ventimiglia)
E. Grenoble, Lione A32 + T4 (via Susa/Frejus)

Tutte le autostrade si raccordano alla tangenziale di Torino. Si consiglia di uscire in Corso Unità d'Italia e di seguire le indicazioni Lingotto Fiere.

Nel periodo di svolgimento del 31° Salone Internazionale del Libro è chiuso per lavori il sottopasso di Corso Giambone, che normalmente consente l'accesso ai parcheggi e alle biglietterie lato ferrovia. 

Chi, proveniendo dalla tangenziale Sud, desiderasse accedere ai parcheggi del Lingotto e alle biglietterie lato ferrovia può proseguire su Corso Unità d'Italia fino alla rotonda di Corso Spezia e imboccare il tunnel dalla rotonda, che conduce direttamente all'area parcheggi del Lingotto lato ferrovia / Area espositori.

Per posteggiare

Lingotto Parking, localizzato all'interno del Centro polifunzionale del Lingotto, è la più ampia area di sosta di Torino, suddivisa in 9 settori, 166.000 mq e oltre 3.800 posti auto seminterrati e a raso, per incontrare tutte le esigenze degli utilizzatori.

  • Ampia la scelta dei settori che consentono la sosta nelle più immediate vicinanze del luogo da raggiungere.
  • Entro terra e fuori terra, la possibilità di sostare in funzione delle preferenze.
  • Un servizio di ronda per maggiore sicurezza.
  • Aree esterne ombreggiate con piante ad alto fusto.
  • Pagamenti automatici con carte di credito.

Per tutti colore che arrivano in treno da fuori Torino, le stazioni sono tre. La principale e anche quella che gestisce il più alto numero di passeggeri è la stazione di Porta Nuova, situata nel centro di Torino a soli 10 minuti di auto o metropolitana da Lingotto Fiere. La stazione di Porta Susa è la seconda come importanza, in posizione leggermente più decentrata e permette l'accesso a Lingotto in circa 20 minuti di auto o metropolitana.  Dalla stazione Lingotto è possibile raggiungere il Salone a piedi tramite la Passerella Olimpica, indicata in loco da segnaletica dedicata.

Il mezzo più comodo per raggiungere il Salone del libro resta tuttavia la metropolitana. È possibile raggiungere il Salone con la Linea 1 direzione Lingotto. Dalle stazioni ferroviarie di Porta Nuova e Porta Susa i visitatori possono utilizzare la metropolitana: 6 fermate da Porta Nuova, 9 fermate da Porta Susa. Scendere a fermata Lingotto.

È possibile recarsi al Lingotto anche in bus, con le linee  1, 18 e 35, fermata Lingotto. Per info, consultare il sito Gtt.

In quanto ai biglietti di ingresso al Salone, è possibile acquistarli online per evitare la coda. La biglietteria online ha un varco dedicato e segnalato per consentire a chi ha già acquistato il biglietto di entrare direttamente nei padiglioni, costo 1 euro in più o 2.50 per l'abbonamento.

Le tariffe dei biglietti acquistati online e di quelli acquistati in loco sono disponibili nel dettagliosul sito del Salone del libro. Per i possessori del biglietto di ingresso sono previsti sconti e convenzioni con diversi musei ed enti cittadini.

Potrebbe interessarti anche: , Salone del libro: a Torino la casa comune dell'editoria italiana. Le date del 2019 , Salone del libro di Torino: boom di visitatori, confermati Bray e Lagioia alla guida nel 2019 , Borgate dal vivo diventa Performing Alps: il festival in partenza da giugno a settembre 2018 , Libri, pagine e mani nelle due mostre di Officina della Scrittura in collaborazione con Fo.To e Salone off , Salone del libro di Torino 2018. Ospiti, eventi e temi: come orientarsi nel programma

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.