Cultura Milano - Venerdì 21 luglio 2017

Milano XL, grandi installazioni per la settimana della moda 2017

© Draw Light
Altre foto

Milano - Si intitola Milano XL - La festa della creatività italiana il nuovo progetto che dal 16 al 26 settembre 2017 animerà le vie e le piazze di Milano in concomitanza con la settimana della moda milanese. Grazie a un accordo di sistema tra il Ministero dello Sviluppo Economico e il Comune di Milano, Confindustria e Fondazione Altagamma hanno accettato di divenire, con la collaborazione e il supporto di Agenzia Ice, i soggetti attuatori di un progetto che renderà la città di Milano il palcoscenico dei racconti delle filiere produttive di eccellenza e delle storie che rendono unico il Made in Italy nel mondo.

Attraverso la realizzazione di sette grandi installazioni scenografiche, fortemente evocative e dislocate in diversi punti della città, Fondazione Altagamma e Confindustria insieme a organizzazioni leader nei diversi settori – Anfao con Mido (occhialeria), Cosmetica Italia con Cosmoprof, Federorafi, Milano Unica (tessuti) con il suo partner storico Smi, Unic con Lineapelle (concia) e Fiera Milano con Sì Sposaitalia Collezioni (bridal fashion) - intendono far conoscere al grande pubblico la creatività e il saper fare della manifattura italiana, che realizza prodotti di alta gamma riconosciuti a livello internazionale.

Sotto la direzione artistica di Davide Rampello e con l’ideazione scenografica di Margherita Palli, Milano XL - La festa della creatività italiana farà vivere ai milanesi e ai loro ospiti la creatività come momento di piacere in nome dell’eccellenza italiana nel mondo. «Le sette installazioni di Milano XL che le vie e le piazze di Milano avranno l'onore di ospitare per l'occasione vogliono essere un riconoscimento importante al valore del Made In Italy e alla capacità innovativa dell'intero paese», spiega il sindaco Giuseppe Sala. «Cultura e creatività sono a un tempo valori della nostra identità e fondamenta dello sviluppo del nostro paese, il vero monte di filiera della nostra economia», aggiunge il sottosegretario allo Sviluppo Economico Ivan Scalfarotto: «i settori dello stile che saranno rappresentati a Milano in settembre - tra fiere, sfilate, installazioni e altre iniziative - fatturano oltre 104 miliardi di euro, di cui 64 sui mercati esteri, e impiegano più di 600.000 addetti in 70.000 aziende lungo l’intera filiera. È anche un progetto a suo modo storico e unico al mondo, perché per la prima volta mettiamo in scena tutta insieme, in un perfetto gioco di squadra, la bellezza e l’eccellenza del saper fare italiano: dalla moda al gioiello, dalla cosmesi agli accessori, dagli occhiali al tessile, in un racconto di cultura, saperi, creatività e capacità tecnica che solo noi italiani possediamo e che contribuisce in modo decisivo all’immagine dell’Italia nel mondo».

Dove si trovano le sette installazioni di Milano XL? Ecco la mappa e, a fondo pagina, la fotogallery con i suggestivi rendering.

  • La Biblioteca dei Tessuti, Palazzo della Ragioneria (Milano Unica con il suo partner storico Smi)
  • Il Salotto delle Gioie, Galleria Vittorio Emanuele II (Federorafi)
  • Il Cosmo della Bellezza, Palazzo della Rinascente (Cosmetica Italia con Cosmoprof)
  • Vestire il Volto, Piazza San Carlo (Anfao con Mido)
  • L’Ultimo Dono, Piazza Croce Rossa (Unic con Lineapelle)
  • Dalla Bottega alla Vetrina, Il Cinema delle Arti e dei Mestieri, Via Montenapoleone (Fondazione Altagamma)
  • Trionfo d’amorePiazza d’Armi del Castello Sforzesco (Fiera Milano con Sì Sposaitalia Collezioni)

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Monster Family Di Holger Tappe Animazione Germania, 2017 I Wishbone non sono una famiglia felice. La mamma, Emma, è la proprietaria di una libreria sull'orlo del fallimento; il papà, Frank, è oberato e sfiancato dal lavoro e dal suo tirannico capo, la figlia Fay sta attraversando gli imbarazzanti anni dell'adolescenza... Guarda la scheda del film