Teatro Genova Venerdì 8 giugno 2018

Politeama Genovese, la stagione 2018/2019: programma, spettacoli e novità

Genova - «38 spettacoli da settembre a maggio, 35 in abbonamento. Una stagione 2018/2019 del Politeama Genovese tra musical, commedia, teatro comico e danza. Difficile elencare tutti gli spettacoli e gli artisti presenti in questa stagione, posso citarne solo alcuni: da The School of Rock a Mamma Mia!, da Jesus Christ Superstar a We Will Rock You fino a Shakespeare in Love. E poi tanti nomi del teatro italiano: da Stefano Accorsi a Veronica Pivetti, da Paolo Calabresi a Serena Autieri, da Beppe Grillo ad Antonio Ornano, fino a Lopez e Solenghi. In più tanti spettacoli di successo internazionale, da Chicos Mambo a Stomp».

Il direttore artistico Danilo Staiti descrive così succintamente la stagione teatrale 2018/2019 del Politeama Genovese, al via giovedì 20 settembre 2018 per protrarsi fino alla primavera e chiudere sabato 11 maggio 2019. Una stagione che come sempre vuole proporre un teatro pop adatto e tutti e che faccia l'occhiolino ai giovani. Per godersi la stagione teatrale 2018/2019 sono disponibili tutti gli abbonamenti, da quello gold, con 8 o più spettacoli a scelta, a quello libero con più di 10 spettacoli tra cui scegliere. C'è anche l'abbonamento under 25 e quello dedicato al teatro comico. Per avere tutte le info sui prezzi e sulla nuova stagione teatrale del Politeama, contattare il numero 010 8393589 o scrivere a info@politeamagenovese.it.

Della vocazione pop e young del Politeama non può che essere orgogliosa Elisa Serafini, assessore alle politiche e cultura giovanile e al marketing territoriale del Comune di Genova. Proprio il Comune ha creato, nel 2011, GenovaTeatro, un sito online e una rete che raccoglie tutti i teatri di Genova e "provincia". Ecco una novità da Genova Teatro per la stagione 2018/2019: gli abbonati ad un singolo teatro potranno acquistare il biglietto ridotto agli spettacoli presso tutti gli altri teatri: «L'idea è quella di ampliare il pubblico dei diversi teatri creare sempre più interazione all'interno delle attività culturali di Genova - dichiara la Serafini, che poi elogia il Politeama - il Politeama Genovese è forse la realtà che meglio ha interpretato il cambiamento del teatro negli ultimi anni, aprendosi al pubblico più giovane». Avete già scelto lo spettacolo a cui volete assistere? Ecco il programma completo della stagione teatrale 2018/2019 del Politeama genovese:

Settembre - Ottobre

  • Da giovedì 20 settembre: The Kitchen Company (fuori abbonamento). La giovane compagnia reduce dai grandi successi di Rumori fuori scena e La cena dei cretini torna con un nuovo titolo della commedia internazionale.
  • Da venerdì 19 a domenica 21 ottobre: Shakespeare in Love, con Lucia Lavia, Marco De Gaudio. Tratto dal testo di Marc Norman e Tom Stoppard.
  • Giovedì 25 e venerdì 26 ottobre: Insomnia di Beppe Grillo. L’insonnia che tormenta Grillo da 40 anni, che lo porta a farsi domande scomode, a interrogarsi sull’ovvio e a trovare risposte azzardate.

Novembre

  • Venerdì 2 e sabato 3 novembre: Aladin, il Musical con Manuel Frattini, Fatima Trotta. Di Stefano D’Orazio, musiche dei Pooh coreografie Gillian Bruce. Regia di Mauro Simone.
  • Venerdì 9 novembre: Fare un’anima di Giacomo Poretti. Regia Andrea Chiodi. Il Giacomino del celebre trio fondato insieme ad Aldo e Giovanni scrive ed interpreta una commedia che raccoglie divagazioni e provocazioni sull’organo che i manuali di anatomia non contemplano: l’anima.
  • Mercoledì 14 novembre: Bruciabaracche, regia di Graziano Cutrona. Il fenomeno comico genovese degli ultimi anni approda al Politeama.
  • Da venerdì 16 a domenica 18 novembre: Belle ripiene, con Rossella Brescia, Tosca D’Aquino, Roberta Lanfranchi, Samuela Sardo. Regia di Giulia Ricciardi.
  • Martedì 20 e mercoledì 21 novembre: Stomp, creato e diretto da Luke Cresswell.
  • Venerdì 23 e sabato 24 novembre: Dieci piccoli indiani… e non rimase nessuno! Due atti di Agatha Christie, traduzione Edoardo Erba, progetto artistico di Gianluca Ramazzotti e Ricard Reguant.

Dicembre

  • Da giovedì 6 a sabato 8 dicembre: Ho perso il filo, con Angela Finocchiaro, un progetto di Angela Finocchiaro, Walter Fontana, Cristina Pezzoli testo Walter Fontana, regia di Cristina Pezzoli.
  • Da giovedì 13 a domenica 16 dicembre: Le Cirque World’s Top Performers - Alis Christmas Gala, di Giampiero Garelli.
  • Lunedì 17 dicembre: Lo Schiaccianoci (Balletto di Milano), musiche di Tchaikovsky, liberamente ispirato al racconto di E.T.A. Hoffmann, coreografie di Federico Veratti.
  • Mercoledì 19 dicembre: Walt Whitman & The Soul Children of Chicago, con Gospel Choir.
  • Da venerdì 21 a domenica 23 dicembre: Jesus Christ Superstar con Ted Neeley di Andrew Lloyd Webber, Tim Rice con orchestra dal vivo diretta dal Maestro Emanuele Friello, coreografie di Roberto Croce, adattamento e regia di Massimo Romeo Piparo.
  • Lunedì 31 dicembre: Maurizio Lastrico (Fuori abbonamento) di Maurizio Lastrico.

Gennaio 2019

  • Da venerdì 10 a domenica 12 gennaio: Lorella Cuccarini e Giampiero Ingrassia in Non mi hai più detto ti amo di Gabriele Pignotta.
  • Giovedì 17 gennaio: i Kataklò con Play ideazione e direzione artistica Giulia Staccioli.
  • Venerdì 18 e sabato 19 gennaio: Alessandro Bergonzoni in Trascendi e sali, di Alessandro Bergonzoni.
  • Da martedì 22 a domenica 27 gennaio: Mamma Mia! Con Luca Ward, Paolo Conticini, Sergio Muniz e con Sabrina Marciano. Musiche e testi di Benny Andersson, Björn Ulvaeus e Stig Anderson libretto di Catherine Johnson, coreografie Roberto Croce, adattamento italiano e regia Massimo Romeo Piparo.
  • Martedì 29 e mercoledì 30 gennaio: Vittorio Sgarbi con Leonardo. Elaborazioni video Tommaso Arosio musiche composte ed seguite dal vivo da Valentino Corvino

Febbraio

  • Da venerdì 1 a domenica 3 febbraio: Su e giù… per le scale (Fuori abbonamento) della Compagnia Goliardica Baistrocchi. Di Edoardo Quistelli.
  • Da mercoledì 6 a domenica 10 febbraio: Angelo Pintus con Destinati all’estinzione. Di Angelo Pintus.
  • Venerdì 15 e sabato 16 febbraio: Oblivion - La Bibbia riveduta e scorretta. Di Davide Calabrese, Lorenzo Scuda, Fabio Vagnarelli musiche Lorenzo Scuda, regia Giorgio Gallione.
  • Martedì 19 febbraio: Parsons Dance. Direttore artistico David Parsons.
  • Da giovedì 21 a sabato 23 febbraio: We Will Rock You - Il Musical. Di Ben Elton, con musiche dei Queen, coreografie Gail Richardson, regia Tim Luscombe.
  • Lunedì 25 febbraio: Chicos Mambo - Tutu. Coreografie e regia di Philippe Lafeuille.

Marzo

  • Venerdì 1 e sabato 2 marzo: Stefano Accorsi in Giocando con Orlando - Assolo. Tracce, memorie, letture da Orlando furioso di Ludovico Ariosto secondo Marco Baliani. Adattamento teatrale e regia Marco Baliani.
  • Martedì 5 e mercoledì 6 marzo: Veronica Pivetti in Viktor und Viktoria.
  • Venerdì 8 e sabato 9 marzo: Dirty Dancing - Il Musical di Eleanor Bergstein.
  • Martedì 12 e mercoledì 13 marzo: Otto donne e un mistero con Anna Galiena e Debora Caprioglio con la partecipazione di Paola Gassman di Robert Thomas. Regia Guglielmo Ferro.
  • Sabato 16 e domenica 17 marzo: Massimo Lopez e Tullio Solenghi con la Jazz Company diretta dal maestro Gabriele Comeglio.
  • Giovedì 21 marzo: Federico Buffa con Il rigore che non c’era di Federico Buffa
  • Venerdì 22 e sabato 23 marzo: Serena Autieri e Paolo Calabresi in La menzogna, di Florian Zeller regia Piero Maccarinelli.
  • Giovedì 28 e venerdì 29 marzo: Sogno di una notte di mezza estate con Stefano Fresi, Violante Placido, Paolo Ruffini di William Shakespeare adattamento e regia Massimiliano Bruno. 

Aprile - Maggio

  • Da mercoledì 3 a domenica 7 aprile: School of Rock - Il Musical. Con Lillo, tratto dall’omonimo film, musiche di Andrew Lloyd Webber libretto Julian Fellowes liriche Glenn Slater regia Massimo Romeo Piparo.
  • Venerdì 12 e sabato 13 aprile: Paolo Rossi e Lucia Vasini con Il re anarchico e i fuorilegge di Versailles. Da Molière a George Best. Scritto e diretto da Paolo Rossi.
  • In data da definire: Hairspray Grasso è bello! - Il Musical con Giampiero Ingrassia, libretto Mark O’Donnell, Thomas Meehan, musiche Marc Shaiman, testi Scott Whittman, Marc Shaiman, coreografie Valeriano Longoni, regia Claudio Insegno.
  • Martedì 7 e mercoledì 8 maggio: Giuseppe Giacobazzi con il suo nuovo spettacolo. Di Andrea Sasdelli.
  • Venerdì 10 e sabato 11 maggio: I Legnanesi con 70 voglia di ridere c’è con Antonio Provasio, Enrico Dalceri, Luigi Campisi, regia Antonio Provasio.

Potrebbe interessarti anche: , Tutto il teatro del 20esimo Festival Suq: da Arianna Scomegna a Gabriele Vacis , Ridere d'agosto 2018: il programma tra teatro, cabaret e musica , Il cartellone 2018-19 del Teatro Nazionale di Genova: programma e spettacoli , Festival Teatrale dell'Acquedotto 2018: il programma tra spettacoli e stöndaiate nei borghi , In Le solite ignote Spregelburd legge la scuola dal punto di vista delle maestre

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.