Attualità Genova Venerdì 29 dicembre 2017

Sei mesi di giunta Bucci: bilancio e obiettivi del 2018

Genova
© Flickr / Marco Verch
Altre foto

Genova - Il 2017 è ormai agli sgoccioli: tempo di bilanci ed esami di coscienza, tirando le somme di un anno che sta per concludersi con uno sguardo a un 2018 che possa essere pieno di buoni propositi. Prima che cali il sipario sul 2017, anche l'amministrazione comunale guidata dal Sindaco di Genova Marco Bucci fa il punto della situazione sugli obiettivi della Giunta centrati nel 2017 e quelli a cui bisogna mirare nel 2018.

Un bilancio a metà, dal momento che l'attuale amministrazione ha cominciato la sua attività il 30 giugno di quest'anno. E qualunque cosa porti l'anno nuovo, Bucci è convinto di una cosa: «Siamo partiti bene e la città è con l'amministrazione: abbiamo ottenuto risultati tangibili in tema di sicurezza, pulizia, bilancio, nuovi progetti, mobilità e manutenzioni. Questo ha reso più condivisibile l'immagine di Genova come prima città del Mediterraneo. Ma abbiamo bisogno della collaborazione di tutti, cittadini compresi».

Diverse le aree di intervento su cui si è intervenuto e sulle quali c'è ancora da lavorare:

Mobilità

È, secondo Bucci, uno degli aspetti più importanti della città. Nei sei mesi dal 30 giugno 2017 al 31 dicembre 2017 sono state ridotte le tariffe dei parcheggi del centro e sono stati aggiunti altri 300 posti moto. Inoltre è stato possibile il mantenimento in house del servizio di trasporto pubblico. Ha debuttato in città anche un progetto Amt chiamato Adotta un bus, iniziativa di co-marketing per finanziare l'acquisto di un mezzo pubblico offrendo al partner commerciale la possibilità di valorizzare il proprio marchio.

Tanti i buoni propositi per il 2018: primo fra tutti il lancio del nuovo Piano Urbano Mobilità Sostenibile (Pums) ad inizio febbraio, che comprende il completamento della linea metropolitana a Terralba e Rivarolo e la realizzazione di tre linee ferroviarie: Levante, Val Bisagno e Centro-Ponente. Infine un adeguato trasporto per il polo tecnologico degli Erzelli. Previsto anche l'accorpamento Amt e Atp, l'installazione di 7 nuovi punti di ricarica per veicoli elettrici e implementazione del Free Wi-fi Genova sui bus Amt.

Politiche Educative e dell'Istruzione, Socio-sanitarie e casa

Nel 2017 sono state promosse politiche a favore di anziani e disabili, oltre a quelle a sostegno della famiglia, ma c'è ancora da lavorare: sulla scuola, migliorando la qualità del cibo; sul sociale, con un progetto di cure domiciliari per anziani e l'eliminazione di barriere architettoniche presso l'ospedale San Martino; sulla casa, con un progetto di recupero del patrimonio abitativo pubblico per garantire un alloggio al maggior numero possibile di cittadini.

Sviluppo economico

Due importanti eventi in tema di sviluppo economico si sono svolti a Genova in quest' anno targato 2017: la terza edizione di Genova Smart Week, con più di 1500 partecipanti, e Stati Generali dell'Economia, la prima convocazione per un confronto tra attori politici, econominci e sociali della città. Inoltre è stato realizzato Hub2Work, uno sportello a supporto operativo, tecnico e legale di start up.

Previsti nel 2018 il lancio di un piano strategico con l'apporto degli Stati Generali dell'Economia, l'organizzazione delle giornate della Silver Economy in favore degli anziani e quelle della Blue Economy in favore del mare.

Personale e Pari Opportunità

74 nuove assunzioni, una revisione alla struttura organizzativa dei vertici e organizzazione di eventi sulle pari opportunità sono gli obiettivi centrati in sei mesi. Per il 2018 sono previste 315 nuove assunzioni, un progetto per rendere la città più attraente, miglioramento dei servizi, attività di formazione manageriale e un cordinamento sulle disponibilità dei cittadini per azioni di volontariato.

Sicurezza, Polizia locale, Immigrazione e Centro Storico

L'impegno di eliminare il mercato di Corso Quadrio è stato portato a compimento. La città è stata resa più sicura con la produzione da parte di ASTer di cubi anti terrorismo, con l'obietttivo di mettere in sicurezza anche la restante parte di Corso Italia fino a Boccadasse entro febbraio/marzo del 2018.

Nel 2018 si pensa a 23 assunzioni tra funzionari e agenti Pm, l'installazione di 100 nuove telecamere di sorveglianza oltre alle 30 già esistenti e interventi di pulizia e illuminazione nella zona di Sottoripa.

Urbanistica e Demanio

L'impegno per il 2018 è quello di dare un nome e nuova sostanza al disegno urbanistico esistente. Wlg per il progetto Waterfront di Levante, Hrg per Hennebique, Csg per il progetto per il Centro Storico, Psb per il progetto della pista ciclopedonale Super 11 da Sampierdarena a Boccadasse, Peg per il progetto Erzelli e Fpa per il collegamento aeroporto Sestri Ponente/Erzelli. Tra i progetti anche quello inerente alla ricostruzione di UrbanLab, laboratorio permanente per il disegno della città che sorgerà a Villetta di Negro.

Porto e Mare

Molte azioni sono in corso, tra cui il coordinamento e monitoraggio dei lavori alle infrastrutture dell'ultimo miglio porto città (nodo di San Benigno, nodo ferroviario e nodo di Voltri). Tra i progetti per il 2018 c'è Medocs, bando europeo di cui Genova è capofila per la creazione di un cluster turistico che metta in relazione i servizi offerti dal porto agli interessi di chi arriva in città. 

Ambiente e rifiuti, servici civici e informatica

È stato raggiunto l'obiettivo di riequilibrare il bilancio di Amiu e la relativa stabilizzazione dei suoi 31 lavoratori precari. Il 15 dicembre 2017 i cittadini residenti possono poi beneficiare di incentivi per l'acquisto di bici a pedalata assistita e scooter elettrici.
Per il 2018 è previsto un piano industriale per Amiu e per la raccolta differenziata.

Marketing territoriale, cultura e servizi giovanili

Nel 2017 l'evento Rolli Days e Festival della Scienza hanno registrato un recond di presenze (122 mila visitatori e 200 mila visitatori). Il 2018 sarà l'anno della musica con facilitazioni e promozioni di concerti per grandi eventi. Verranno avviati progetti per nuovi musei, tra cui la Casa dei Cantautori, il museo dell'Emigrazione italiana e il museo del Videogioco. 

Turismo, commercio e artigianato

Nel 2017 è stato organizzato il Fuori Salone Nautico, programma di eventi, musica e cultura per coinvolgere visitatori e operatori. In più sono nati nuovi prodotti turistici, tra cui la App Genova Medievale, il tour guidato di presepi e la passeggiata all'Acquedotto Storico con guida naturalistica. Uno degli obietivi del 2018 riguarderà l'implementazione del sistema di accoglienza anche attraverso l'uso di tecnologie per crerare punti informativi virtuali. 

Protezione Civile

Le azioni in corso riguardano una rete di monitoraggio integrata, la gestione della pagina Facebook e Twitter per promuovere i contenuti della Protezione Civile e l'attivazione di nuovi protocolli con associazioni di protezione Civile. Tanti obiettivi per l'anno nuovo, tra cui l'implementazione ulteriore della rete di monitoraggio comunale con dati delle centraline anemometriche di Autorità Portuale.

Lavori Pubblici, manutenzioni e Politiche per lo sviluppo delle vallate

Tante azioni nel 2017, con il rifacimento della rotatoria nella zona Foce, i lavori di ristrutturazione di Galleria Mazzini, interventi a Nervi, al mercato di Corso Sardegna, Cornigliano e Medio Levante. Importante poi il progetto esecutivo dello scolmatore Bisagno per 165 milioni di euro. I buoni propositi del 2018 riguarderanno in particolare gli edifici scolastici, l'edilizia abitativa e la sicurezza dei torrenti

In primavera 2018 sboccerà poi Euroflora ai parchi di Nervi, con una pedonalizzazione temporanea del quartiere, bus navetta dal casello di Genova Nervi e battelli dal Porto Antico. 

Potrebbe interessarti anche: , Genova, la rinascita di via Prè e dintorni: il progetto tra case per studenti e negozi , Euroflora 2018: si può arrivare anche in elicottero. Ecco come , Arena Albaro Spring Festival: festeggia l'arrivo della primavera il 5 e 6 maggio , Euroflora 2018 a Nervi: dove comprare i biglietti e offerte, orari e info utili , Euroflora 2018: le eccellenze del florovivaismo ligure in mostra. Tra orchidee, ulivi, margherite e girasoli

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Il Tuttofare Di Valerio Attanasio Commedia Italia, 2018 Una vicenda tutta italiana quella di Antonio Bonocore, praticante in legge, che sogna un contratto nel prestigioso studio del suo mentore, il principe del foro Salvatore “Toti” Bellastella: fine giurista, è il non plus ultra tra gli... Guarda la scheda del film