Teatro Genova - Lunedì 13 novembre 2017

Gli spettacoli del Festival dell'Eccellenza Femminile

Altre foto

Contenuto in collaborazione con Festival dell'Eccellenza Feminile

Genova - Torna il Festival dell’Eccellenza al Femminile, che quest’anno taglia il traguardo della tredicesima edizione. La kermesse multidisciplinare diretta da Consuelo Barilari si intitola quest’anno Bon Voyage! e si svolgerà a Genova dal 18 al 25 novembre con due appuntamenti in anteprima il 15 e 17 novembre.

Moni Ovadia, Pamela Villoresi, ORLAN, Liliana Cavani, Cinzia Tani, Ilaria Caprioglio, Francesco De Nicola sono solo alcuni dei protagonisti del FEF 2017. Come tutti gli anni il Festival propone un’importante rassegna teatrale.

Il 17 novembre alle ore 18 al Museo Diocesano andrà in scena Dante per voce femminile-Il paradiso, una premessa simbolica al tema del viaggio esplorato dal Festival. Moni Ovadia, Pamela Villoresi e Francesco De Nicola, con la regia di Consuelo Barilari, daranno vita a uno spettacolo itinerante, muovendosi dall’Inferno della cripta del Museo Diocesano al Paradiso rappresentato dal suo Chiostro. Lo spettacolo comincia dall’Ulisse crepuscolare di Moni Ovadia, per poi passare attraverso le donne del Purgatorio narrate da Francesco De Nicola, fino a giungere alla salvezza della Beatrice di Pamela Villoresi e ai suoi racconti di donne straordinarie (biglietti in vendita su Happyticket).

Il 18 novembre alle 17.30 all’Auditorium E. Montale del Teatro Carlo Felice andrà in scena lo spettacolo musicale Mia Dolcissima Clara, un atto unico di Giacomo Zito con Chiara di Stefano, Giordano Bonini e Giacomo Zito. È la storia di Clara Vleck, straordinaria pianista e moglie di Robert Schumann, e del suo tentativo di cancellare qualsiasi memoria della follia degli ultimi anni di vita del marito, morto in un ospedale psichiatrico. Musiche eseguite dal vivo da Maurizio D’Alessandro clarinetto Gabriele Paiato pianoforte Ruben Franceschi viola (biglietti in vendita su Happyticket). A seguire il brindisi di apertura Festival alle 18.45.

Il Festival propone anche un evento esclusivo con ORLAN e Liliana Cavani. Appuntamento mercoledì 22 novembre, alle ore 20 presso il Salone delle Feste di Palazzo Imperiale in Piazza Campetto a Genova per festeggiare con lartista internazionale ORLAN, la regista Liliana Cavani e con critici d’arte e cinematografici, amici del Festival. Negli splendidi locali del secondo piano nobile di Palazzo Imperiale, inserito nel circuito dei Rolli, nominati patrimonio dell'umanità dall'Unesco, punto di riferimento per mostre, installazioni artistiche, vernissage, una serata all’insegna dell’arte, con proiezioni, performance, interviste e anche un brindisi alla cultura e all’Eccellenza!

Programma completo del Festival su www.eccellenzalfemminile.it.

L’ingresso per l’Extraordinary Woman Portrait Party è su prenotazione al costo di 20 euro. Il Festival propone inoltre una Card al costo di 20 euro che include l’accesso gratuito agli spettacoli, l’ingresso ridotto a 10 euro per l’Extraordinary Woman Portrait Party e la possibilità di iscrizione al Bando 2018 del Premio Ipazia Alla Nuova Drammaturgia e di partecipazione alle attività fuori festival che si svolgeranno tutto l’anno in quanto associati.

BIGLIETTERIA: MUSEO DIOCESANO 010 247512.
BIGLIETTERIA on line: www.happyticket.it.
Info e prenotazioni: 010 8540845 – 010 6048277; www.eccellenzalfemminile.it; segreteria@eccellenzalfemminile.it.

Potrebbe interessarti anche: , Intransito 2017, vince il Collettivo L'Amalgama. Successo di pubblico , Natalino Balasso e Marta Dalla Via in Delusionist. L'intervista , A febbraio 2018 Teardo e Germano sul rinnovato palco degli Impavidi. Tutto il cartellone 2018 , Amletto: commuove Campanati tra Shakespeare, identità e faccende di memoria , Notre-Dame de Paris, il balletto al Carlo Felice: «Uno spettacolo straordinario»

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

I'm Infinita come lo spazio Di Anne Riitta Ciccone Drammatico Italia, Germania, Polonia, 2017 Jessica, 17 anni, vive in un piccolo paesino, un luogo misterioso circondato dalla neve. Qui un’apparente normalità convive con straordinari elementi che fanno sospettare che possa non essere il mondo a cui tutti siamo abituati. Prigioniera... Guarda la scheda del film