Food Genova - Giovedì 29 giugno 2017

Lo yogurt della Val d’Aveto: il sapore della genuinità

di
Yogurt colato pesca e amaretto
Altre foto

Contenuto in collaborazione con Caseificio Val d'Aveto

Genova - La Val d’Aveto è un territorio unico, a 40 chilometri dal mare, fatto di paesaggi incontaminati e pascoli tra corsi d'acqua e montagne. È in questa valle verde di foreste secolari che nascono i prodotti del Caseificio Val d'Aveto, il risultato di un’alchimia tra natura, territorio, e cultura.

Prodotti che nascono dal latte crudo che proviene esclusivamente da 25 stalle, situate nella Regione Liguria in Val d’Aveto e in Val Trebbia, che lavorano tutti i giorni per portare i frutti di circa trecento bovine di razza bruna alpina o pezzata rossa. Il latte raccolto e lavorato in questi luoghi trasferisce nei prodotti del Caseificio Val d'Aveto, il profumo e i gusti della natura, donando sapori unici e mai uguali tra loro di stagione in stagione.

Per salvaguardare l’importante patrimonio di tradizione e produzione del territorio, è stato creato il marchio Latte delle Valli Aveto e Trebbia, che identifica l’origine e la genuinità della materia prima di cui l'azienda si serve per la propria produzione.

Ed è proprio da questo latte che nasce lo yogurt artigianale colato di tipo greco: uno yogurt denso e cremoso ottenuto dal solo latte intero bovino, senza additivi chimici o addensanti, zuccheri aggiunti o panna.

Uno yogurt che viene preparato ogni giorno seguendo una ricetta che prevede una vera colatura a freddo (trattamento di allontanamento del siero) su letti inclinati, per molte ore, e una lavorazione del latte a bagnomaria. Questa tecnica antica, la pazienza di prove e tentativi, la lentezza e l’attesa sono i piccoli segreti che hanno permesso di coniugare il gusto semplice e delicato dello yogurt bianco alle proprietà e alla piacevolezza di uno spessore cremoso. Queste sono le caratteristiche che rendono lo yogurt colato Val d’Aveto unico e naturalmente buono.

Oltre allo yogurt Bianco, sono due le tipologie tra cui scegliere, quelli con le marmellate di frutta: dalla dolcezza delle albicocche, delle fragole e dei frutti di bosco, passando al tono leggermente aspro di ciliegie, mele verdi, mirtilli, lamponi e agrumi, o i gusti più originali, come kiwi, e uva spina, lampone, mango, melograno, bergamotto, pesca e amaretto, solo per citarne alcuni; e quelli con le creme: un piacere che si arricchisce del caffè, dei cereali e del malto selezionati, del pralinato croccante oppure delle esclusive miscele di cacao create perché si sposino con la personalità dello yogurt.

Diversi anche i formati dei vasetti, proprio per rispondere alle esigenze di tutti. Il classico formato da 180 grammioffre una quantità ideale per essere consumato come pasto, monoporzione, e grazie al tappo richiudibile, può essere gustato in più di una volta, senza perdere le sue caratteristiche e la sua bontà.
Da oggi è disponibile anche il nuovo formato da 120 grammi: una taglia più piccola per una pausa sfiziosa, una colazione ricca di sapore o un momento di puro piacere, da scoprire in dieci gusti selezionati tra i ventidue dei classici yogurt da 180 grammi e in due gusti inediti, il mango e il fruit passion.

Un unico segreto, l'amore per queste valli e la passione per la tradizione italiana del mangiare bene e sano, con un occhio di riguardo alle materie prime di qualità.

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

La signora dello zoo di Varsavia Di Niki Caro Biografico, Drammatico, Guerra Republica Ceca, Regno Unito, U.S.A., 2017 Polonia 1939. La brutale invasione nazista porta morte e devastazione in tutto il paese e la città di Varsavia viene ripetutamente bombardata. Antonina e suo marito il dottor Jan Zabinski, custode dello zoo della città, sono una coppia molto... Guarda la scheda del film