Tuliparty a Pianezza: il primo Tulips U pick Park in Piemonte aperto anche in zona rossa. Orari, prezzi, consegne - Torino

Tuliparty a Pianezza: il primo Tulips U pick Park in Piemonte aperto anche in zona rossa. Orari, prezzi, consegne

Cultura Torino Mercoledì 31 marzo 2021

Torino - Da sabato 27 marzo ha aperto a Pianezzo Tuliparty, il primo ed unico Tulips U-Pick Park in Piemonte. Il campo di tulipani si estende su un grande spazio verde di oltre 5000 metri quadrati, dove per tutto il mese di aprile sarà possibile ammirare una fioritura straordinaria di tulipani, un vero e proprio scorcio d'Olanda.

Pianezza ospita oltre 101 mila bulbi di tulipani, narcisi e giacinti in 101 varietà diverse tra quelle più belle e pregiate. create dagli ibridatori olandesi.

All'interno del Tulips U-pick Park, oltre ad ammirare e fotografare i tulipani, sarà anche possibile sceglierli e raccoglierli (con tutto il bulbo) per ripantarli nel proprio giardino o terrazzo.  L’idea, che prende spunto dai grandi parchi del Nord Europa, nasce dall’incontro di Paolo e Luca, agricoltore il primo, rappresentante di bulbi da fiore il secondo, che insieme decidono di dar vita a questo progetto, che giunge alla sua Terza edizione. 

Ricordiamo che Tuliparty, in quanto Azienda Agricola che produce e vende i suoi prodotti florovivaistici, può, in base all’art.45 comma 2 del DPCM del 13 marzo, restare aperto anche in zona Rossa. Ricordiamo anche però che non ci si può spostare dal proprio comune di residenza.
Tuliparty è anche attivo con la consegna a domicilio in tutta Torino e prima cintura.

Sul sito Internet di Tuliparty sarà possibile vedere tutte le varietà quotidianamente in fioritura nel parco, ordinarle e acquistarle per sè o per fare regali.

La storia di Tuliparty

Il Tuliparty nasce tre anni fa da una idea di Paolo Stella e Luca Rossi: un’iniziativa relativamente recente, ma con radici molto profonde. Il Padre di Paolo ed il Nonno di Luca, infatti, già nel Dopo Guerra, si conoscevano e coltivavano fiori e verdura nelle loro Cascine alle Vallette. A fine anni ‘50 con la costruzione del nuovo Quartiere, le strade si divisero: gli Stella rifiutarono l’esproprio della loro cascina, cha ancora oggi sorge orgogliosamente nel cuore delle Vallette, il Signor Bono, invece, si trasferì con la Signora Luigina e le figlie ed iniziò a collaborare con una ditta olandese come rappresentante di bulbi da fiore. Passano quarant’anni prima che Paolo, insieme alla sorella Vilma decidano di ricominciare a piantare bulbi da fiore, e cercando notizie del Signor Bono, trovano Luca, il nipote, che nel mentre aveva tramandato il lavoro del Nonno e del Padre. Dal 1998 sino al 2019 Paolo e Luca non solo hanno lavorato insieme, uno coltivando gladioli, lilium e tulipani, e l’altro fornendo i bulbi, ma sono diventati anche amici. Nel 2019, con la spinta decisiva delle consorti Marilena ed Antonella, è arrivata l’idea di sfruttare l’esperienza di Paolo nella coltivazione e di Luca nella selezione delle varietà, per dare vita al Tuliparty, il primo U-pick park di tulipani del Piemonte. Nella prima edizione i tulipani piantati sono stati 50.000, diventati 75.000 lo scorso anno e 101.000 in 101 varietà diverse per l’edizione di quest’anno che aprirà i battenti il 27 marzo 2021.

L’anno scorso l’improvviso arrivo della Pandemia, poco prima della fioritura, non ha consentito l’apertura del Parco ed è stato un duro colpo, ma la staff del Tuliparty non ha desistito, anzi ha rilanciato, organizzando anche la consegna a domicilio.

Informazioni e prezzi per l'accesso

Ingresso feriali:  2,50 euro comprensivo di 1 tulipano
Ingresso festivi e prefestivi: 5,00 comprensivo di 2 tulipani
Tulipani extra 1 cad, col bulbo 1,50 cad.

Consegne a domicilio a Torino e prima cintura

Sul sito sarà possibile vedere le varietà disponibili già da fine marzo.
1 mazzo da 7 tulipani recisi 5,00 Euro
1 mazzo da 7 tulipani con bulbo 10,00 Euro
costo fisso di consegna 1 Euro.

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.