Blocco del traffico a Torino: stop ai diesel euro 4 da martedì 10 dicembre. Tutte le limitazioni

Blocco del traffico a Torino: stop ai diesel euro 4 da martedì 10 dicembre. Tutte le limitazioni

Attualità Torino Martedì 10 dicembre 2019

Torino - Per la prima volta dal primo ottobre 2019, data in cui sono entrati in vigore i provvedimenti di contenimento delle emissioni nell’aria previsti dall’accordo di Bacino padano, l’asticella delle limitazioni del traffico più inquinante passa al livello arancione. Si aggiunge così alle limitazioni permanenti il blocco dei diesel euro 4 dalle ore 8 alle ore 19 tutti giorni, da martedì 10 a giovedì 12 dicembre (per i veicoli commerciali della stessa classe emissiva, il divieto è in vigore dalle 8.30 alle 14 e dalle 16 alle 19). Qui tutti i livelli di limitazione emergenziali, i veicoli coinvolti e gli orari.

Da giovedì 5 dicembre, infatti, il livello delle micropolveri nell’aria di Torino ha superato il livello dei 50 microgrammi al metro cubo, mantenendosi costante sopra tale soglia. Come rilevato da Arpa Piemonte.

Per favorire l'uso dei mezzi pubblici e ridurre il più possibile il traffico delle auto, fino a martedì 7 gennaio 2020 nei giorni di sabato e festivi, si potrà viaggiare gratuitamente a bordo dei bus delle Linee Star (orario di servizio 9-19,30). Sarà inoltre estesa nei giorni festivi fino al 22 dicembre la sosta a pagamento in tutte le "zone blu" del centro (sottozone A).

Queste le limitazioni permanenti in vigore:

  • Autoveicoli di classe euro 0 (tutte le alimentazioni: benzina, diesel, metano, gpl) sia per il trasporto persone, sia per il trasporto merci, ferme 0-24 compresi i giorni festivi per tutto l’anno; per i diesel il divieto è esteso agli euro 1.
  • I motocicli con le stesse classi emissive non possono circolare fino al 31 marzo prossimo.
  • I veicoli diesel euro 2 ed euro 3 non possono circolare dal lunedì al venerdì con orario 8-19; il divieto è valido tutto l’anno per gli euro 2, mentre gli euro 3 è limitato al 31 marzo 2020.

Il blocco del traffico di livello arancione durerà fino a giovedì 12 dicembre data in cui è in programma il nuovo rilevamento curato da Arpa Piemonte che rileverà la presenza di polveri sottili nell’aria di Torino e dirà se il blocco arancione proseguirà o potrà essere revocato.

Potrebbe interessarti anche: , Treni Piemonte: Frecciarossa per la Puglia e Bardonecchia, novità dei regionali e orari , BBBell: telefonia e internet ultraveloce anche in Val Susa e Val Sangone , Aeroporto Caselle di Torino: due nuovi voli per l'estate 2020 con Volotea , Scuola Holden, la Special Edition per il 2020/2021 tra corsi e sconti , Coronavirus a Torino: sospesi i mercati all'aperto

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.