Libri Torino Martedì 26 marzo 2019

Cercasi volontari per la lettura: il nuovo progetto del Circolo dei lettori

© Roberto Hikimi Blefari

Torino - Il motto è triplice: leggere dappertutto, leggere tutti, non lasciar solo nessuno. Ed è su questi tre cardini che si regge il nuovo progetto della Fondazione Circolo dei lettori. Sono infatti in partenza diverse iniziative che guardano alla responsabilità sociale con l'idea di coinvolgere chi, troppo spesso, rimane ai margini della società. Poiché i libri, con le storie che racchiudono, sono un bene comune che può e deve essere condiviso, la Fondazione li porta laddove ce n’è più bisogno.

Ma come? Grazie al lavoro dei volontari per la lettura di tutte le età, formati attraverso corsi con esperti, che si prendono cura delle persone e ne alleviano la solitudine. Operano nei luoghi della malattia, gli ospedali, con il progetto Pagine in corsia, inserito nel programma del Salone OFF del Salone Internazionale del Libro di Torino, leggendo per e con i degenti, per creare situazioni di dialogo e svago, di chiacchiera intorno ai libri e alle storie.

Per aderire è necessario inviare una mail o chiamare il numero 011 4326827. Maggiori informazioni online.

Potrebbe interessarti anche: , I cento anni di Nuto Revelli: il programma degli eventi a Cuneo e in Piemonte , Carte da decifrare: al Roccolo di Busca la rassegna di libri e musica , Mirabilia: in Piemonte il festival di circo e arti performative. Il programma 2019 , Premio Italo Calvino: vince l'edizione 2019 Gennaro Serio con L’attività letteraria a Gibilterra nel secolo XXI , Se ti vuoi bene, leggi: a Torino il progetto di promozione della lettura in ospedale

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.