Attualità Torino Martedì 19 marzo 2019

Manualmente 2019 a Torino, il salone della creatività. Novità, orari e biglietti

Altre foto

Contenuto in collaborazione con Manualmente

Torino - Torino si prepara a ospitare la diciannovesima edizione di Manualmente, il primo appuntamento dell’anno con il Salone della creatività, in programma da venerdì 5 a domenica 7 aprile a Lingotto Fiere (l’edizione autunnale è prevista dal 19 al 22 settembre). L’edizione primaverile di Manualmente sarà dedicata ai progetti e accessori adatti alla primavera e all’estate, con circa 80 espositori, provenienti da tutta Italia e dall’estero e un programma ricco di appuntamenti tra corsi, workshop e dimostrazioni tenuti dagli esperti delle arti creative manuali.

Manualmente è un’ occasione unica per imparare a realizzare oggetti hand made attraverso le tante tecniche come il cucito creativo, crochet, knit, quilt, home decor, scrapbooking. Tra gli ospiti più attesi di questa edizione, Daniela Cerri dell’Officina nomade Fate le Fate, esperta di cucito e crochet dallo stile e dai colori inconfondibili che quest’anno torna al Salone con lo stile Boho declinato a 360 gradi.Grande ritorno al Salone dei designers creativi, Fabio Quarantotto e Alessandro Estrella - ospiti dello stand Le tre sfere - per un autentico e unico knitting al maschile.

Le novità

Quest’anno fanno il loro debutto a Manulamente la pirografia, la legatoria e la tessitura a tavoletta medioevale, tecniche che verranno presentate per la prima volta ai visitatori della rassegna. Al Salone sarà dunque possibile partecipare ai corsi di introduzione alle varie tecniche della pirografia, una particolare tecnica di incisione con il fuoco, dell’artista Anna Carla Troncia dell’Associazione Creare con Cuore; avvicinarsi al mondo della legatoria artistica con Elisa Cosma che porta il suo mondo 'di carta e di filo' e si definisce rilegatrice di pagine ed emozioni; conoscere,con Monica Maglia di MagliaMò, i segreti del metodo Plastic Canvas, ovvero l’arte di realizzare suggestivi oggetti, spesso tridimensionali, con l’uso di una tela di plastica, ago e filo; scoprire la tessitura a tavoletta e il mondo dell’arceria con Silvia e Paolo dell’Associazione Emeluna.

I temi, le tecniche e i progetti

Anche per questa edizione sono numerosi i temi, le tecniche e i progetti realizzati in esclusiva per Manualmente e proposti dalle esperte di creatività per il pubblico della rassegna nel ricco programma di corsi e dimostrazioni. Tra i creativi più attesi - Angelo Lussiana, l'eclettico artista che ha scelto il cartone come suo materiale d'elezione - ed Elena Marsico, l’artista e artigiana della carta e colla. Adriana Porro porta invece a Manualmente il suo favoloso mondo frutto di diverse tecniche di cucito creativo con tanti corsi e dimostrazioni di scultura ad ago. Lo steampunk style e lo scrapbooking classico sono presentanti quest’anno dalle due amiche creative Monica Marianini e Francesca Ghidini. Con Ester Ferrera scopriremo invece la modellazione della cerad’api. Spazio anche per Lumina, l’editoria di settore, con il parterre di creative Lucia Piazza, Gioia Squario, Chiara Broggian, Claudia Bosticcio per imparare tante tecniche antiche e moderne come cucito creativo, infeltrimento ad ago, tecniche pittoriche.

A Manualmente non può mancare il bijoux rappresentato quest’anno da Daniela Costa con il suo amore per le gioie tradizionali e non, con tanti corsi e dimostrazioni. Spazio anche per la Nail Art, con le dimostrazioni dei master di Moyou Italia, per imparare l'arte di decorare le unghiee non solo con la tecnica dello stamping. Food & Cake Design - Associazione Artisti Italiani nata dal sodalizio artistico di Daniela Alborino, Adriana Rinaldi e Daniele Gabrielli - arriva al salone con tantissimi workshop e dimostrazioni tenuti da alcune tra le più qualificate esperte del settore, sui temi della Pasqua e della primavera. Sono in programma workshop, ma anche dimostrazioni gratuite, sulla decorazione di biscotti con varie tecniche, sul modelling e la realizzazione di fiori in porcellana fredda, sulla creazione di biscotti in pasta frolla, sulla decorazione di cupcakes. Non mancano i workshop dedicati ai bambini. L’arte del body painting torna al Salone con Eugenia Valentini - insegnante dell’Aiem - Accademia di Estetica e Makeup di Torino - che debutta con una performance d’arte, in programma nelle giornate di venerdì e sabato. Per i piccoli creativi in erba non mancano attività e laboratori a loro dedicati. Valentina Musca di Filomania Torino propone tanti progetti adatti a creativi di ogni taglia, da 3 a 99 anni.

Le associazioni

Anche quest’anno saranno presenti a Manualmente alcune associazioni, tra le quali Magie Creative di Lidia Sartoris e le sorelle Anna e Teresa Tormen - con una proposta di corsi e dimostrazioni delle tecniche di sospeso trasparente e pasta di porcellana fredda e di scultura con ago - e l’associazione Creare con Cuore di Claudia Bianco, Maria Dolores Fois e Anna Maria Troncia, con tante tecniche e corsi di uncinetto e pasta porcellana. L’angolo Knit Cafè, quest’anno sarà a cura dell’Associazione Donne ai Ferri Corti in collaborazione con la Onlus Mettiamoci le Tette - nata dal movimento spontaneo che nel 2012 ha cominciato la battaglia contro la chiusura dell’ospedale Valdese di Torino e in particolare del reparto di Senologia. Un vero e proprio knitcafè, dove consumare un buon caffè o tè mentre si sferruzza, e conoscere tutte le attività e i servizi offerti dalla Onlus per tutte le donne colpite dal tumore al seno che hanno il coraggio di non arrendersi.

La moda con l’Istituto Burgo di Milano

A Manualmente uno spazio sarà dedicato all’Istituto di Moda Burgo di Milano, con una sede anche a Torino. Al Salone verranno presentati i corsi offerti - stilisti di moda, fashion designer, modellista sartoriale, sartoria professionale, haute couture - tutti basati per l’80% sulla pratica, per dare all’allievo una formazione indispensabile per l’ingresso nel mondo del lavoro. Ogni fine anno l’Istituto organizza la sfilata a Milano per gli allievi che possono veder sfilare le proprie creazioni indossate da modelle professioniste.

Info

  • sito web
  • facebook
  • e-mail
  • dal 5 al 7 aprile 2019
  • Lingotto Fiere – Padiglione 1 (via Nizza 280, Torino)
  • Orario 9.30-18.30
  • Biglietti: intero 8 euro, ridotto 6 euro

Potrebbe interessarti anche: , Torino Kiev: da Caselle il nuovo volo diretto per l'Ucraina a dicembre 2019 , Il Regina Margherita di Torino su Netflix: la puntata dedicata all'ospedale torinese , Dormire in aeroporto? A Torino Caselle si può, ecco come , Atp Finals 2021: Torino si prepara al grande tennis internazionale , Torino «fresh»: arriva la mappa dei luoghi più freschi in città per l'estate 2019

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.