Attualità Torino Lunedì 29 ottobre 2018

4 novembre 2018: Torino per il centenario della Prima Guerra Mondiale. Celebrazioni, mostre, visite

Torino - La Città di Torino propone un ricco calendario di iniziative per le celebrazioni del 4 novembre, festa delle Forze Armate e giorno dell’Unità nazionale, che ricorda la vittoria dell’Italia al termine della Prima Guerra Mondiale, di cui nel 2018 ricorre il primo centenario. Oltre un milione di vittime per una pagina storica tra le più tragiche del Novecento, un conflitto nel quale l’Italia si presentò per la prima volta come stato unito e che la città ricorda con diverse iniziative.

Come di consueto, il 4 novembre alle 10.00 in Piazza Castello avrà luogo l’Alzabandiera. Alle 11.00 alla Chiesa della Gran Madre di Dio si terrà una Messa per i Caduti, mentre alle 11.45 sarà deposta una corona al Sacrario dei Caduti della Prima guerra mondiale. Dalle 16.00 alle 18.00 in piazza Castello, Piazza Carlo Alberto e Piazza San Carlo si esibiranno le Fanfare delle Associazioni Bersaglieri e Fanti di Torino, seguirà alle 18.00 l’Ammainabandiera.

Contestualmente alla giornata del 4 novembre, tornerà l’iniziativa Caserme Aperte, questo l’elenco dei luoghi visitabili gratuitamente, con gli orari di apertura:

Torino, Palazzo Arsenale, comando per la Formazione e scuola di Applicazione dell’Esercito: 4 novembre, 9.00 – 12.00;

Torino, Caserma Montegrappa, Comando Brigata Alpina Taurinense, 4 novembre, 9.00 – 12.00;

Torino, Caserma Pietro Micca, Stazione Carabinieri Torino Monviso, 4 novembre, 9.00 – 12.00;

Moncalieri, Castello Caserma Serrandi, 1°Reggimento Carabinieri Piemonte, 4 novembre 9.00 – 17.30;

Rivoli, Caserma Ceccaroni, Reggimento Logistico Taurinense, 4 novembre, 9.00 – 12.00;

Pinerolo, Caserma Fenulli, Museo Storico dell’Arma di Cavalleria, 4 novembre, 9.00 – 12.00;

Pinerolo, Caserma Berardi, 3° Reggimento Alpini, 4 novembre, 9.00 – 12.00;

Venaria Reale, Aeroporto M.Santi, 34° Gruppo Squadroni AVES, 5 novembre 9.00-16.30.

Altri sono gli eventi ufficiali per le celebrazioni del 4 novembre, che si estenderanno a tutta la settimana. Il Sacrario dei Caduti della Gran Madre sarà aperto dal 27 ottobre al 4 novembre, ore 10.00 - 15.00. Martedì 30 ottobre alle 11.00 sarà scoperta la targa in onore dei Caduti della Grande Guerra al Giardino di Piazza Castello, in prossimità del monumento alla Grande Guerra, evento a cura del Consiglio Comunale di Torino.

Venerdì 2 novembre alle 09.00 al Cimitero Monumentale di Torino si svolgerà la Commemorazione dei Caduti, alle 11.30 pressoil monumento dedicato ai Caduti di Nassiriya in Corso IV Novembre ci sarà invece una Cerimonia militare per i Caduti di tutte le guerre. Lunedì 5 novembre alle 10.00 al Colle della Maddalena si terrà la Cerimonia all’ara votiva del Parco della Rimembranza, evento a cura della Sezione Alpini di Torinoin collaborazione con Città di Torino, Regione Piemonte e Assoarma Torino.

Non mancheranno le mostre celebrative, qui di seguito i diversi appuntamenti:

Dal 22 ottobre al 31 ottobre 2018 Irredentismo e Prima Guerra Mondiale, Palazzo dal Pozzo della Cisterna, Sede aulica della Città Metropolitana di Torino Via Maria Vittoria 12 – Torino. Orari di apertura: lunedì - venerdì: ore 10.00 - 17.00.

Dal 25 ottobre al 8 novembre 2018, Grande Guerra e Comunità di eredità, Biblioteca Nazionale Universitaria Piazza Carlo Alberto 3, A cura di Assoarma Torino e Biblioteca Nazionale Universitaria. Orari di apertura: lunedì - venerdì: 10.00 - 18.00, sabato: ore 10.00 - 13.00.

Dal 25 ottobre 2018 al 2 febbraio 2019, Il Testamento del Capitano. I giovani e la Grande Guerra tra illusioni e realtà, Musei Reali, Biblioteca Reale, Piazza Castello. Orari di apertura: lunedì - venerdì: 09.00 - 18.30, sabato: 09.00 - 13.30, 4 novembre: ore 11.00 - 17.00.

Dal 31 ottobre al 11 novembre 2018, L’aviazione Italiana nella Grande Guerra. Dirigibili ed Aerei, Sala mostre della Regione PiemontePiazza Castello 165, a cura dell’Associazione Arma Aeronautica, del 20°Club Frecce Tricolori e dell’Archivio Amoretti, in collaborazione con la Regione Piemonte. Orari di apertura: tutti i giorni ore 10.00 - 18.00, 4 novembre: ore 09.00 - 19.00.

Fitto anche il calendario di eventi collaterali che includeranno anche concerti e incontri. Martedì 30 ottobre alle 21.00 all’Auditorium Vivaldi della Biblioteca Nazionale Inni e canti della Grande Guerra, il concerto del Coro alpino della Sezione ANA di Torino, venerdì 2 novembre sempre alle 21.00 alla Chiesa della Gran Madre di Dio si terrà invece un concerto di organo per il Centenario della fine della Grande Guerra, organista M° Stefano Marino, musiche di J.Pachelbel, J.S.Bach, Correa de Arauxo, J.Nicolaus Hanff, F.Mendelsohn Bartholdy, D.Bedard, l’evento è a cura della Parrocchia e di Assoarma Sacrario dei Caduti della Grande Guerra. La musica proseguirà sabato 3 novembre alle 21.00 con un altro concerto dedicato al Centenario in compagnia del Coro da Camera di Torino,direttore M°D. Tabbia, musiche di T.L. da Victoria, G. Di Bianco, L. da Viadana, F. Dominutti, D. Elder, J. Tavener, H. Willan, G. Gabrieli, l’evento sarà a cura della Parrocchia e di Assoarma Sacrario dei Caduti della Grande Guerra e si svolgerà anch’esso alla Gran Madre di Dio. Sarà infine il Conservatorio Verdi di Piazza Bodoni a ospitare domenica 4 novembre alle 21.00 il Concerto del centenario 1918-2018, Cent’anni dopo nel segno della musica.

Tra gli incontri si segnalano quello di venerdì 2 novembre alle ore 17.00 in via Po 43, il convegno Dirigibili affascinanti sconosciuti, a cura dell’Associazione Archivio Amoretti e dell’Aero Club Torino Famija Turineisa. Domenica 4 novembre alle  15.00 il Palazzo del Rettorato di via Po ospiterà l’incontro 1914-1918 a ricordo dei Caduti dell’Università di Torino e dell’Armata Polacca, evento a cura dell’Università degli Studi di Torino e dell’Archivio Storico dell’Università. Si proseguirà la settimana successiva: giovedì 8 novembre alle 18.00 nella sala stampa della Regione Piemonte sarà presentato il volume Sulle tracce della Grande Guerra. Saggi storici nel centenario del primo conflitto mondiale, a cura dell’Associazione Sanità Militare, mentre venerdì 9 novembre alle 18.00, nel medesimo luogo l’Associazione Arma Aeronautica e il  20° Club Frecce Tricolori presenteranno l’incontro Gabriele D’Annunzio aviatore.

Potrebbe interessarti anche: , Il 25 aprile con il Polo del '900 fra festa e memoria: eventi e programma , Torino protagonista sul profilo Twitter ufficiale di Turismo Italia ENIT , Treno verde: i dati sull'inquinamento atmosferico a Torino e in Piemonte , Tappa a Torino per il Treno Verde di Legambiente: dal Forum per la mobilità al Piano Aria regionale , Turismo in Piemonte: oltre 5 milioni e 200 mila visitatori nel 2018

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.