La seconda sorpresa dell'amore, di Marivaux - Milano

La seconda sorpresa dell'amore, di Marivaux - Piccolo Teatro - Milano

13/09/2022

Fino a domenica 27 novembre 2022

Ore 20:30, 19:30, 16:00

Milano - Dal 23 al 27 novembre 2022 al Teatro Grassi di Milano (via Rovello 2) va in scena, per la prima volta in italiano, La seconda sorpresa dell’amore, la commedia, diretta da Beppe Navello, del più importante drammaturgo francese del Settecento: Marivaux.

Milano - Sei personaggi a confronto sul tema dell’amore, tra intrighi e tranelli, struggimenti e risate, il cammino del sentimento per sfuggire alle imposizioni della ragione. In scena Lorenzo Gleijeses, Daria Pascal Attolini, Marcella Favilla, Stefano Moretti, Fabrizio Martorelli e Giuseppe Nitti (produzione Associazione Teatro Europeo in collaborazione con Fondazione Teatro della Toscana).

Milano - Amour è la parola che ricorre più frequentemente nei titoli delle opere teatrali di Marivaux. Anche in questa commedia raffinatissima, i sei personaggi si confrontano in modo serrato sul tema: come quasi sempre in Marivaux, tutto è chiaro e compiuto fin dalla prima scena, dal primo incontro. Ma tutto resta da capire e soprattutto da dire. L’amore c’è e domina, anche se lo si vuole esiliare per paura che faccia troppo soffrire; e tocca agli attori il compito di coinvolgere gli spettatori in questa appassionante ricerca che culmina nella sorpresa di scoprirlo.

Per la prima volta in italiano, La seconda sorpresa dell’amore viene presentata al pubblico del nostro paese grazie a un progetto accolto dal Ministero della Cultura per incoraggiare la conoscenza di Marivaux, il drammaturgo forse più grande del Settecento francese e che in Italia, nonostante gli storici allestimenti di Strehler, Chéreau, e di altri importanti registi, non è mai riuscito a conquistare spazi stabili nei repertori teatrali: curioso destino per un autore che, durante tutta la sua vita, preferì lavorare con il Théâtre-Italien piuttosto che con la Comédie-Française, trovando negli attori eredi della Commedia dell’Arte gli interpreti ideali per raccontare, con i gesti e l’ossessività di un eloquio tenacemente alla ricerca dell’esattezza, l’evento protagonista della sua poetica: il percorso compiuto dalle emozioni e dai sentimenti per ribellarsi al giogo della ragione.

Orari: mercoledì e venerdì, ore 20.30; giovedì e sabato, ore 19.30; domenica, ore 16.00. Biglietti: platea 33 euro, balconata 26 euro. Per info 02 21126116.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 01/12/2022 alle ore 08:57.

Potrebbe interessarti anche: Supermarket: a modern musical tragedy, dal 13 dicembre al 31 dicembre 2022 , L'avversario, fino al 4 dicembre 2022 , Il Venditore di Sigari, dal 26 gennaio al 5 febbraio 2023 , La Prova, dal 16 marzo al 26 marzo 2023

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.