Artigiano in Fiera 2022: orari, cosa vedere, come avere i biglietti gratuiti, come arrivare e dove parcheggiare - Milano

Artigiano in Fiera 2022: orari, cosa vedere, come avere i biglietti gratuiti, come arrivare e dove parcheggiare

Shopping Milano Fiera Milano Rho Venerdì 2 dicembre 2022

Clicca per guardare la fotogallery
© facebook.com/ArtigianoinFiera

Milano - Ormai Natale è davvero vicino: oltre aii tanti mercatini di Natale 2022, a Milano c'è un indizio indubitabile che segnala l'imminenza delle festività ed è l'apertura dell'Artigiano in Fiera, la grande fiera prenatalizia che porta a Milano le tradizioni e le culture del mondo. L'appuntamento è da sabato 3 a domenica 11 dicembre 2022, come di consueto nei padiglioni della Fiera Milano Rho.

L'Artigiano in Fiera 2022 prevede un totale di nove giorni di apertura, sempre in orario 10.00-23.00 (con ultimo ingresso consentito alle ore 22.30) e sempre ad ingresso gratuito. Come già avvenuto lo scorso anno, la formula prevede che per entrare siano necessari biglietti gratuiti (personali e giornalieri) che possono essere richiesti sul sito dell'Artigiano in Fiera e poi presentati ai varchi d'accesso.

Ma cosa si può vedere all'Artigiano in Fiera 2022? All'evento partecipano, come ogni anno, migliaia di espositori che permettono di ammirare e acquistare prodotti artigianali provenienti da tutto il mondo, autentici, originali e di prima qualità, molti dei quali introvabili altrove. Tutti i comparti sono rappresentati, dall'enogastronomia all’abbigliamento, dalla gioielleria all'oggettistica, dall’home living alla cosmesi naturale. Ma non solo: come da tradizione dell'Artigiano in Fiera, durante tutta la kermesse è possibile assistere a eventi musicali e performance di danza (qui il programma aggiornato degli eventi dell'Artigiano in Fiera 2022) e provare il meglio della ristorazione internazionale per un giro del mondo in soli nove giorni, dall'Africa al Medio Oriente, dall'Asia al Sud America, dal Nord Europa all'Italia (qui l'elenco dei ristoranti presenti all'Artigiano in Fiera 2022).

Come arrivare all'Artigiano in Fiera? Da Milano è possibile raggiungere la manifestazione con diversi mezzi: chi intende arrivare in metropolitana deve prendere la linea 1 rossa e scendere a Rho Fiera; il costo del biglietto è di 2 euro a tratta. Altra soluzione comoda è raggiungere l'Artigiano in Fiera in treno: la Fiera di Rho è raggiungibile in 15 minuti senza interscambi dalle principali stazioni di Milano e con un cambio dalle principali stazioni della Lombardia. A tal proposito è da segnalare l'iniziativa di Trenord che, per tutta la durata della manifestazione, propone lo speciale biglietto Trenord Day Pass per raggiungere il polo fieristico da una delle oltre 400 stazioni lombarde al costo di 15 euro, per un viaggio di andata e ritorno. Chi parte da Milano, invece, può utilizzare il biglietto a soli 4 euro per andata e ritorno.

Chi preferisce non utilizzare metropolitana o treno può comunque arrivare all'Artigiano in Fiera in automobile (in questo caso bisogna però tenere in considerazione l'aggiunta dei prezzi dei parcheggi, vedi più in giù): dalle autostrade A7-Genova, A1- Bologna e A4-Torino bisogna percorrere la Tangenziale Ovest in direzione Nord e uscire a Fiera Milano; dalle autostrade A8-Varese e A9-Como proseguire in direzione A4-Venezia dalla barriera di Milano Nord e uscire Fiera Milano; da Milano imboccare l'Autostrada A8 direzione Varese-Como oppure l'Autostrada A4 direzione Torino uscire in entrambi i casi a Fiera Milano. Per chi arriva in auto all'Artigiano in Fiera sono disponibili circa 10 mila parcheggi: il costo del parcheggio è di 12,50 euro per 4 ore, mentre la tariffa giornaliera è di 18 euro.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

La nostra azienda nel corso del 2022 a fronte della domanda di agevolazione presentata in data 05/08/2020 a valere sull’Azione 3.1.1 "Covid19" del POR FESR 2014-2020 ha ricevuto il sostegno finanziario dell’Unione Europea per la realizzazione di un programma di investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale "Covid19 – Adeguamento processi produttivi delle PMI"