Mondiali 2022 a Milano: maxischermo a Porta Nuova offerto dal consolato del Qatar, con mostra e campo da calcio colorato

Mondiali 2022 a Milano: maxischermo a Porta Nuova offerto dal consolato del Qatar, con mostra e campo da calcio colorato

Fitness Milano Piazza Gae Aulenti Giovedì 17 novembre 2022

Clicca per guardare la fotogallery

Milano - Il Consolato Generale dello Stato del Qatar a Milano, in collaborazione con Coima, offre ai milanesi un maxischermo dove vedere tutte le partite dei Mondiali di Calcio 2022 che si svolgono appunto in Quatar, primo paese arabo a ospitare questo evento di portata globale.

Il maxischermo led, grande 10 metri per 8, viene allestito dal 20 novembre al 18 dicembre 2022 - date di inizio e fine dei Mondiali 2022 in Qatar - in piazza Gae Aulenti nel quartiere di Porta Nuova e va ad affiancare per una settimana lo Swiss Winter Village con la tanto discussa pista da sci, aperto invece fino al 27 novembre 2022. 

Oltre al maxischermo, l'iniziattiva include anche un grande campo da calcio (18 metri per 12), colorato a tema e decorato con grafiche dell’artista Stefano Rossetti, e la mostra Exhibition Qatar 2022, per far scoprire ai visitatori (tifosi e non) alla scoperta della storia, dei luoghi, delle architetture e delle bellezze naturali del Qatar, con opere d’arte, oggetti di uso quotidiano e una rassegna delle spezie più usate in cucina. La mostra è accessibile a ingresso libero da piazza Gae Aulenti 1 tutti i giorni in orario 13.00-20.00.

Tutte le partite dei Mondiali - dal calcio d'inizio di domenica 20 novembre alle ore 17.00 alla finale di domenica 18 dicembre alle ore 16.00 - sono visibili gratuitamente nello spazio pubblico attrezzato con arredi iconici del design italiano: sedie, poltrone, divani e tavolini forniti da Driade testimoniano un omaggio alla passione per il design che da sempre anima Milano, assieme a prodotti della Tokyo Pop collection, Pliè Family e le sedute Modesty e Clover.

La partecipazione è libera e aperta a tutti, con 100 posti a sedere fino ad esaurimento; per l'occasione vengono anche messe a disposizione cuffie wireless di ultima generazione, prenotabili gratuitamente tramite l’App Portanuova Milano per seguire in altissima qualità l’audio di tutte le partite, assieme a dei plaid. L’allestimento presenta infine, alle spalle del maxischermo, uno sfondo con un pannello fotografico a disposizione di chiunque voglia ritrarsi partecipando a questi momenti collettivi.

«Abbiamo deciso di organizzare un palinsesto di eventi in concomitanza con i Mondiali di Calcio 2022 a fronte degli importanti rapporti economici che intercorrono tra Milano e lo Stato del Qatar, contribuendo in particolare allo sviluppo di un progetto prestigioso come quello di Porta Nuova, quartiere che riflette al tempo stesso modernità e sostenibilità», commenta il console generale dello Stato del Qatar a Milano Abdulla Jassim Al Zeyara. «Porta Nuova, e in particolare il sistema di spazi pedonali del quartiere e della Biblioteca degli Alberi, rappresentano un luogo aperto a tutti animato da un programma culturale e civico con un palinsesto di oltre 200 eventi gratuiti annuali», prosegue Manfredi Catella, fondatore e ceo di Coima: «siamo lieti che il Consolato Generale del Qatar abbia scelto Porta Nuova come casa italiana dei Mondiali di calcio 2022, contribuendo ad alimentare il programma civico del quartiere che per primo al mondo ha ottenuto recentemente la certificazione ambientale e sociale Leed & Well for Community».

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.