Cotoletta, dove mangiare la più buona di Milano? I ristoranti per andare sul sicuro

Cotoletta, dove mangiare la più buona di Milano? I ristoranti per andare sul sicuro

Food Milano Venerdì 13 maggio 2022

Clicca per guardare la fotogallery
© Giorgia Petani / mentelocale.it

Milano - La cotoletta alla milanese è un tipico piatto meneghino con origini molto antiche e su cui aleggiano molte leggende. Una di queste storie racconta che nell’800, il Conte Attems - amico e generale del generale Radetzky - durante una sua visita in città ne assaggiò una e ne rimase folgorato: fu così colpito dal sapore di questa pietanza da descriverne il sapore in una lettera.

La cotoletta è uno dei piatti simbolo della cucina milanese e la si può mangiare in due varianti, con o senza osso. In città esistono molti ristoranti che offrono nel menù la cotoletta, ma non tutte rispecchiano l’autenticità della tradizione. Dove si mangia la vera cotoletta alla milanese? In quali ristoranti di Milano viene servita a regola d'arte? Di seguito una lista di luoghi che offrono alcune delle cotolette più buone e saporite di Milano

Al Garghet (via Selvanesco 36 - 02 435698). In questo elegante ristorante dall’atmosfera bucolica, situato lontano dal traffico del centro cittadino, gusterete una cotoletta unica ed eccezionale. Famosa per le sue grandi dimensioni, la cotoletta del Garghet viene servita in due varianti: con l’osso oppure senza e con i pomodorini sopra.

Stendhal Milano (via Ancona angolo via San Marco - 02 6572059). Stendhal Milano è un ristorante che da oltre 20 anni rappresenta per tutti i buon gustai una vera garanzia. Situato nella splendida cornice di Brera, il locale offre la possibilità di scegliere tra la classica cotoletta con l’osso fritta nel burro, o quella ad orecchio d’elefante. Il ristorante è arredato con molta cura e attenzione per i dettagli e durante la bella stagione si può anche mangiare all'aperto.

Consorzio Stoppani (via Antonio Stoppani 15 - 331 3936388). Il ristorante Consorzio Stoppani si trova in Porta Venezia. Il locale è famoso per la sua cotoletta con doppia panatura in burro chiarificato con aggiunta finale di pistacchio e scorza d’arancia. La peculiarità della cotoletta del Consorzio Stoppani è quella di non essere di vitello, ma bensì di maiale e viene servita su un grande tagliere di pietra.

Premiata Trattoria Ariati (via Alberto Nota 47 - 02 6433327). In questo luogo raffinato vi sembrerà di tornare indietro nel tempo grazie all’arredo d’epoca ricco di stile. Aperta dal lontano 1936, la trattoria propone nel menù una cotoletta tonda, gustosa e saporita. Il piatto viene accompagnato con delle patate, ma attenzione a far danni, perché l’osso è così grande che esce fuori dal piatto.

Osteria Brunello (corso Garibaldi 117 - 02 6592973). Eletta Migliore cotoletta nell'edizione 2015 del Gambero Rosso, quella dell'Osteria Brunello è alta e all’osso. La cotoletta è sicuramente il piatto forte di questa osteria informale ma dall’arredo ricercato ed accogliente, aperto 365 giorni l’anno sia a pranzo che a cena.

Trattoria del Nuovo Macello (via Cesare Lombroso 20 - 02 59902122). Nota per la sua inconfondibile croccantezza, la cotoletta della Trattoria del Nuovo Macello viene servita sia con l'osso, sia senza. Il segreto di tanta bontà? La frollatura del carré di vitello viene lasciata riposare per ben due settimane per poi essere infarinata e fritta nel burro chiarificato. Una vera delizia.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.