Filippo La Mantia, aperto il nuovo ristorante al Mercato Centrale di Milano: info, orari, prezzi

Filippo La Mantia, aperto il nuovo ristorante al Mercato Centrale di Milano: info, orari, prezzi

Food Milano Mercoledì 30 marzo 2022

Clicca per guardare la fotogallery
Filippo La Mantia

Milano - Filippo La Mantia apre il suo nuovo ristorante all’interno del Mercato Centrale di Milano. Il noto cuoco autodidatta di origini palermitane, dopo aver chiuso il suo locale in piazza Risorgimento, si lancia in una nuova avventura milanese al primo piano del nuovo polo del gusto aperto da settembre 2021 nello storico edificio della Stazione Centrale di Milano.

Al centro della cucina di La Mantia c’è ancora una volta la sua terra natia, la Sicilia: qui i sapori del mare e della terra si fondono per dare vita a piatti semplici e di qualità. «Ho voluto creare un tipo di cucina che sia possibile riproporre a casa», spiega lo chef: «credo che in cucina si debba venire con il sorriso. Ai miei ragazzi dico sempre che l’ingrediente fondamentale nei piatti è la gioia».

Il ristorante Filippo La Mantia: Oste & Cuoco propone ai clienti due formule differenti: la prima è quella a buffet a prezzo fisso riservata all’ora di pranzo e tanto prediletta dallo chef. A cena il menù proposto è alla carta. Filippo La Mantia ci tiene a precisare che «nonostante ci sia un menù fisso per la sera, i clienti possono chiedere qualsiasi cosa che sia di loro gradimento. Gli unici piatti che non troveranno sono i piatti a base di cipolla, scalogno, aglio e porro. Non ho mai amato questi tipo di sapori e per questo motivo presi la scelta, ormai 28 anni fa, di creare un menù privo di questi elementi».

La filosofia del ristorante è quella di rendere il cibo alla portata di tutti e il concept si ispira in maniera marcata al mondo dei mercati e delle tradizioni culinarie del territorio. Gli ingredienti utilizzati sono stagionali e per questo motivo ogni proposta offerta dallo chef La Mantia è fresca e genuina. Il menù prevede numerose offerte di carne, pesce e verdure: si va dai grandi classici come le arancine e la caponata, ai piatti più complessi e ricercati come la parmigiana di pesce spatola o il cous cous con il ragù di totano. In programma sono previste anche delle serate con musica live per rendere ancora più rilassante e piacevole la cena.

Ampio e curato nei dettagli, il nuovo ristorante targato La Mantia al Mercato Centrale di Milano è grande 140 metri quadrati e al suo interno ci sono a disposizione all’incirca 80 coperti. Nonostante la raffinatezza che lo contraddistingue, i piatti serviti alla clientela ricordano quelli tipici dello street food. Lo chef ha rivolto un’attenzione particolare anche al mondo dei dolci, dando così la possibilità al pubblico di poter scegliere tra proposte classiche, come cannoli di ricotta e cassate, e altre innovative, grazie alle creazioni firmate da Luca Cimati e Anna Lorato.

La doppia formula consente di poter scegliere il tipo di esperienza da provare in totale libertà e in un ambiente di convivialità e socialità proprio come accade per le strade dei mercati. Il menù a buffet ideato appositamente da La Mantia per il pranzo è comprensivo di un calice di vino e acqua (l’aggiunta del caffè è prevista per il pranzo della domenica) e ha un prezzo fisso di 40 euro dal lunedì al venerdì, 50 euro il sabato e 60 euro la domenica. Il menù alla carta prevede una scelta a prezzi differenti da quelli del giorno: gli antipasti hanno un costo di 18 euro; le frittate di 15 euro; i primi 22 euro; i secondi 30 euro per quelli di pesce e 28 euro per quelli di carne. Il prezzo per i dolci è di 12 euro, mentre quelli firmati da Cimati e Lorato hanno un costo di 20 euro ciascuno.

Il ristorante Filippo La Mantia: Oste & Cuoco è aperto tutti i giorni in orario 12.00-15.00 e 19.30-23.00. È possibile prenotare e riservare il proprio tavolo al numero 02 37928410.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.