Sciopero a Milano martedì 8 marzo 2022: manifestazioni, orari e mezzi garantiti di Atm e Trenord

Sciopero a Milano martedì 8 marzo 2022: manifestazioni, orari e mezzi garantiti di Atm e Trenord

Attualità Milano Venerdì 4 marzo 2022

Clicca per guardare la fotogallery

Milano - Per martedì 8 marzo 2022 le organizzazioni sindacali Slai Cobas per il Sindacato di Classe, Cub, Usb, Usi, Cobas, Sgb e Si Cobas hanno proclamato uno sciopero generale nazionale di 24 ore di tutti i settori pubblici e privati: a fermarsi nel giorno della Festa della Donna sono dunque i trasporti, ma anche gli uffici pubblici, gli asili nido e le scuole dell'infanzia.

Aderisce alla mobilitazione anche il collettivo contro la violenza di genere Non una di meno, che promuove due manifestazioni in centro a Milano per uno sciopero femminista e transfemminista nonché contro la guerra: la mattina è in programma un corteo studentesco con ritrovo alle 09.30 in largo Cairoli; nel pomeriggio è invece previsto un corteo cittadino con partenza alle 18.00 in piazza Duca d'Aosta.

Allo sciopero di martedì 8 marzo 2022 ha aderito il sindacato Cub Trasporti: inutile dire che si prevedono disagi per chi si deve muovere con treni e mezzi pubblici. A Milano, però, la buona notizia per pendolari e viaggiatori è che le metropolitane sono garantite per tutta la giornata: lo ha annunciato Atm, precisando che potrebbero esserci conseguenze sul servizio solo dopo le ore 18.00. Per quanto riguarda bus, tram e filobus, invece, le corse potrebbero non essere garantite in orario 8.45-15.00 e dopo le ore 18.00.

In concomitanza con lo sciopero generale di tutte le categorie pubbliche e private, dalle 00.00 alle ore 21.00 di martedì 8 marzo 2022 è stato indetto anche uno sciopero delle rappresentanze sindacali unitarie di Trenord. In tale orario la circolazione dei treni regionali e suburbani, nonché del collegamento aeroportuale Malpensa Express, potrebbe subire limitazioni e cancellazioni. Negli orari 06.00-09.00 e 18.00-21.00 è comunque prevista la circolazione dei treni presenti nella lista delle corse garantite consultabile sul sito di Trenord. In particolare, la mattina viaggiano regolarmente i treni che abbiano orario di partenza dalla stazione di origine corsa dopo le ore 06.00 e arrivo a destinazione finale entro le ore 09.00; nella fascia pomeridiana viaggeranno i treni con partenza prevista dopo le ore 18.00.

Per quanto riguarda il collegamento aeroportuale Malpensa Express, sono previsti autobus sostitutivi, senza fermate intermedie, per eventuali corse non effettuate tra Milano Cadorna ( con partenza da via Paleocapa 1) e Malpensa Aeroporto e tra Stabio e Malpensa Aeroporto.

Lo sciopero di martedì marzo 2022 è stato indetto con le seguenti motivazioni: «per la tutela della salute e sicurezza delle lavoratrici e dei lavoratori; per il rinnovo della moratoria sui licenziamenti; per la salvaguardia dei diritti nel lavoro agile; per un Welfare Pubblico ed Universale; per una pensione dignitosa a 60 anni di età; per il diritto al lavoro, a salari e carriere senza discriminazioni, soprattutto per le donne; contro le politiche di austerity; contro la forma di controllo classista; contro la precarietà lavorativa e sociale».

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.