Sciopero per il clima a Milano 1 e 2 ottobre 2021, con Greta Thunberg in corteo: orari e percorso

Sciopero per il clima a Milano 1 e 2 ottobre 2021, con Greta Thunberg in corteo: orari e percorso

Attualità Milano Giovedì 30 settembre 2021

Clicca per guardare la fotogallery
Greta Thunberg
© Flickr.com / Stefan Müller (climate stuff)

Milano - Una settimana a Milano per Greta Thunberg, la giovane attivista svedese che con i suoi scioperi contro i cambiamenti climatici ha dato il via alla nascita del movimento Fridays for Future. Greta Thunberg è arrivata a Milano martedì 28 settembre 2021, primo giorno della Pre-Cop26 e della Youth4Climate, i summit delle Nazioni Unite preparativi verso la Cop26 di Glasgow, che si tengono in programma fino a sabato 2 ottobre 2021.

Oltre a intervenire attivamente alla Youth4Climate al MiCo - Milano Congressi, il giorno del suo arrivo Greta ha anche partecipato a un sit in con un gruppo di attivisti di Fridays for Future Milano fuori dal centro congressi. E venerdì primo ottobre 2021 torna in piazza in occasione del corteo studentesco Student Strike for Future 2021, insieme ai manifestanti di Fridays for Future Milano.

Una settimana dopo lo sciopero per il clima di venerdì 24 settembre 2021, a Milano gli attivisti di Fridays for Future tornano dunque in piazza la mattina di venerdì primo ottobre 2021, nuovamente con ritrovo in largo Cairoli. Questa volta accompagnati da un folto numero di attivisti italiani e internazionali, come appunto Greta Thunberg e l'ugandese Vanessa Nakate.

Il percorso della manifestazione si snoda per le vie del centro di Milano. Il ritrovo dei partecipanti allo sciopero studentesco con Greta Thunberg è fissato alle ore 9.00 circa in largo Cairoli, di fronte al Castello Sforzesco. Il percorso del corteo interessa le principali vie della prima cerchia e le vie della zona Fieramilanocity: l'itinerario tocca piazza Affari, corso Magenta, piazza della Conciliazione, poi transita lungo via Guido d'Arezzo, via del Burchiello, via Giotto e piazza Michelangelo Buonarroti, per poi percorrere quasi tutta via Monte Rosa; dopo la svolta in via Silva e via Colleoni il percoso termina in piazzale Damiano Chiesa, dove è allestito il palco. Qui sono previsti gli interventi di Greta Thunberg, Vanessa Nakate e degli altri attivisti che partecipano alla manifestazione.

Il programma della giornata prosegue nel pomeriggio con il flash mob Non si respira un bel clima all'Arco della pace in collaborazione con Legambiente e Clean Cities Campaign alle 15.00 e con il Botellon in piazza Leonardo da Vinci, spazio di discussione con esperti e attivisti. Infine alle 19.30 è in programma il forum Transizione ecologica e diseguaglianze sociali: come si realizza una transizione giusta? ai giardini Lea Garofalo.

«Non possiamo più aspettare discussioni vuote e inutili», si legge sulla pagina Facebook di Fridays for Future Milano dedicata all'evento: «è tempo di ascoltare realmente la nostra voce, di chi lotta per il futuro contro chi cerca di togliercelo, per portare una conversione ecologica secondo giustizia climatica e sociale. A partire dalle scuole all'università fino alla ricerca bisogna investire per un radicale cambio di sistema, perché un altro mondo non è solo possibile ma è necessario e urgente».

Le manifestazioni per il clima a Milano proseguono anche sabato 2 ottobre 2021, con un nuovo corteo rivolto questa volta a movimenti, associazioni, società civile, cittadine e cittadini e aperto a chiunque abbia a cuore la questione ambientale. Il ritrovo della Global March for Climate Justice è sempre in largo Cairoli, ma alle ore 15.00.

Mentelocale.it indica in modo indipendente alcuni link di prodotti e servizi che si possono acquistare online. In questo testo potrebbero comparire link a siti con cui mentelocale.it ha un’affiliazione, che consente all'azienda di ricavare una piccola percentuale dalle vendite, senza variazione dei prezzi per l'utente.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.