Olda il Caprone: cos'è la grande installazione in piazza Gae Aulenti - Milano

Olda il Caprone: cos'è la grande installazione in piazza Gae Aulenti

Cinema Milano Piazza Gae Aulenti Lunedì 19 aprile 2021

Altre foto

Milano - Sono ormai settimane che Milano è teatro di avvenimenti bizzarri e che hanno come protagonisti Olda Il Caprone e Frank Matano. Prima in alcuni dei luoghi più rappresentativi della città - dai Navigli alla Darsena, passando per il quartiere di Porta Garibaldi - sono improvvisamente apparse delle giganti orme di zoccoli e dei particolari cartelli stradali che sembravano tracciare il passaggio di un enorme visitatore caprino. Poi la comparsa dell'enorme caprone in piazza Gae Aulenti, a pochi passi dalla installazione United for Progress realizzata da Mario Cucinella per Milano Design City 2021.

Zoccolo dopo zoccolo, il Caprone Gigante si è materializzato all'ombra dei grattacieli di Porta Nuova: si tratta di una installazione alta 14 metri e larga più di 12, chiaramente ispirata ad Olda - il caprone salito sul palco della finale di Italia’s Got Talent, al fianco di Frank Matano - e che ricorda molto più che vagamente il mitico cavallo di Troia.

La mega installazione nasconde ancora un segreto: sul fianco del Caprone Gigante c'è la scritta C’è un ___ dentro”: ma chi o cosa c’è dentro e dietro? Per scoprire che cosa nasconde Il Caprone Gigante non resta che continuare a seguire Olda e Frank Matano sui loro canali social. Il mistero dovrebbe essere svelato il 22 aprile.

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.