Giro d'Italia 2020 da Cernusco a Milano: percorso e strade chiuse il 25 ottobre per la tappa finale

Giro d'Italia 2020 da Cernusco a Milano: percorso e strade chiuse il 25 ottobre per la tappa finale

Fitness Milano Venerdì 23 ottobre 2020

© facebook.com/giroditalia

Milano - Il Giro d'Italia si conclude ancora una volta a Milano. La ventunesima e ultima tappa di questa inedita edizione autunnale si corre domenica 25 ottobre 2020, con partenza da Cernusco sul Naviglio e arrivo a Milano, con traguardo nella centralissima piazza Duomo. Come da tradizione, un percorso breve e a cronometro, quello dell'ultima tappa della corsa rosa, appena 15,7 chilometri per decretare il vincitore del Giro d'Italia 2020.

In occasione della tappa finale del Giro d'Italia 2020 Cernusco sul Naviglio-Milano nei due comuni è prevista la chiusura al traffico veicolare di alcune strade fino a cessate esigenze degli organizzatori. Ricordiamo che, in base alle norme anti Covid-19 vigenti, è vietata la presenza del pubblico sia alla partenza che all'arrivo. Di seguito i dettagli di tutte le informazioni utili, dal percorso dettagliato della gara alle modifiche alla viabilità sia a Cernusco per la partenza che a Milano per l'arrivo.

Giro d'Italia 2020: il percorso da Cernusco sul Naviglio a Milano

La partenza della tappa finale del Giro d'Italia 2020Cernusco sul Naviglio (Milano) è fissata per le 13.20, orario di partenza del primo corridore impegnato nella gara a cronometro. Lo start della crono finale è in piazza Unità d’Italia, con la rampa di partenza posizionata in via Marconi: da qui i ciclisti percorrono via Tizzoni abbracciando piazza Unità d’Italia, proseguendo su via Cavour per arrivare prima in via IV Novembre e poi in viale Assunta per poi svoltare sulla ex strada statale Padana Superiore alla volta di Milano.

Dopo aver toccato Vimodrone, i ciclisti del Giro d'Italia 2020 fanno il loro ingresso a Milano da via Palmanova. Il percorso cittadino prosegue poi su via Cesana (contromano), largo Tel Aviv, via Anacreonte (contromano), via Padova, piazzale Loreto, corso Buenos Aires, piazza Oberdan, corso Venezia, piazza San Babila, corso Matteotti, piazza Meda, via San Paolo e corso Vittorio Emanuele II, fino all'arrivo in piazza Duomo

L'arrivo dell'ultimo ciclista in gara a Milano è previsto intorno alle 16.30. Dopo l’arrivo in piazza Duomo, i corridori proseguono poi lungo via Mercanti, piazza Cordusio, via Dante, largo Cairoli, via Beltrami e piazza Castello, dove è allestito il villaggio della manifestazione.  

Giro d'Italia 2020: strade chiuse e divieti a Cernusco sul Naviglio

Per consentire la partenza della crono Cernusco sul Naviglio-Milano, ultima tappa del Giro d'Italia 2020il comune di Cernusco sul Naviglio ha predisposto la chiusura di diverse strade, non solo nella giornata di domenica 25 ottobre, ma anche in quella precedente. Di seguito tutti i dettagli delle strade chiuse a Cernusco sul Naviglio, con orari e modifiche alla viabilità.

  • sabato 24 ottobre dalle 14.00 e fino a domenica 25 ottobre a conclusione della manifestazione: divieto di sosta in via Fatebenefratelli; via Marconi; via Carroccio; parcheggio Marconi; parcheggio Marcelline; parcheggio di via Porta
  • sabato 24 ottobre dalle 16.00 e fino a domenica 25 ottobre a conclusione della manifestazione: divieto di circolazione in via Fatebenefratelli (solo sabato 24 ingresso e uscita da via Cavour consentito ai soli residenti); via Marconi; via Carroccio; parcheggio Marconi; parcheggio Marcelline; parcheggio di via Porta
  • domenica 25 ottobre dalle 4.00 e fino al termine della manifestazione, divieto di circolazione e transito in: via della Lupa; via dei Giardini; via della Martesana (da viale Assunta a via della Lupa); via lungo il Naviglio (da viale Assunta a via Santa Maria); via Milano (da via Toti a viale Assunta); vicolo della Lupa;  via Fabio Filzi (da via Toti a viale Assunta); via Lega Lombarda; via Santa Caterina; via San Francesco (da ingresso parcheggio a viale Assunta); via Fermini; via Amendola (da via Diaz a viale Assunta); via Scesa (da via Diaz a viale Assunta); via Cadorna (da via Diaz a viale Assunta); via Chiesa (da via Diaz a viale Assunta); via Volta (da via Diaz a viale Assunta); via Donizetti (da via Diaz a viale Assunta); via Giordano (da via Porta a via Cavour)
  • domenica 25 ottobre dalle 6.00 e fino a cessate esigenze, divieto di sosta in: parcheggio via Cavour; parcheggio via Volta (area a pagamento); parcheggio via Padre Turoldo; viale Assunta; via Cavour (da via Pavese a via IV Novembre); via IV Novembre; via Mazzini (da via Alfieri a via Cavour); via Verdi (da via Videmari a via Cavour); via Porta (da via Tasso a via Verdi); via Cardinal Ferrari; via Biraghi (da via don Minzoni a via Marcelline e da via don Bosco a via Verdi); via Petrarca (da via Verdi a via Cattaneo); via Don Gatti
  • domenica 25 ottobre dalle 7.30 e fino a cessate esigenze, divieto di circolazione in: parcheggio via Cavour; parcheggio via Volta (area a pagamento); parcheggio via Padre Turoldo; viale Assunta; via Cavour (da via Pavese a via IV Novembre); via IV Novembre; via Mazzini (da via Alfieri a via Cavour); via Verdi (da via Videmari a via Cavour); via Porta (da via Tasso a via Verdi); via Cardinal Ferrari; via Biraghi (da via don Minzoni a via Marcelline e da via don Bosco a via Verdi); via Petrarca (da via Verdi a via Cattaneo); via Don Gatti (consentito ingresso e uscita dei residenti da via Porta)
  • domenica 25 ottobre dalle 6.00 e fino a cessate esigenze, divieto di sosta e circolazione in tutta la zona ztl, fatto salvo per via Balconi, piazza Gavazzi e via Bourdillon; in via Diaz è vietata la sosta ma consentito il transito su doppio senso di marcia con uscita sulla Padana

Giro d'Italia 2020: strade chiuse e divieti a Milano

Anche a Milano domenica 25 ottobre 2020, in occasione dell'ultima tappa del Giro d'Italia, lungo il percorso di gara è prevista la chiusura di tutte le strade interessate dal passaggio dei ciclisti. In particolare, le modifiche alla circolazione veicolare interessano le seguenti vie e piazze.

  • domenica 25 ottobre dalle 9.00 e fino alle 18.00 circa, chiusura al traffico di: via Palmanova; via Cesana; largo Tel Aviv; via Anacreonte; via Padova; piazzale Loreto; corso Buenos Aires; piazza Oberdan; corso Venezia; piazza San Babila; corso Matteotti; piazza Meda; via San Paolo; corso Vittorio Emanuele II; piazza Duomo

Lungo il circuito cittadino - presidiato, nell’arco della giornata, da circa 450 agenti della Polizia Locale di Milano - sono stati individuati diversi punti di attraversamento per pedoni e veicoli di emergenza. Di seguito l'elenco dettagliato

  • via Padova, all’intersezione con via Cambini (pedonale)
  • via Padova, all’intersezione con via Clitumno (pedonale)
  • via Padova, all’intersezione con via Giacosa (veicoli di emergenza e pedonale)
  • corso Buenos Aires, all’intersezione con via Stradivari (veicoli di emergenza e pedonale)
  • corso Buenos Aires, all’intersezione con via Plinio (pedonale)
  • corso Buenos Aires, all’intersezione con piazzale Oberdan (veicoli di emergenza e pedonale)
  • corso Venezia, all’intersezione con via Senato (veicoli di emergenza e pedonale)
  • piazza San Babila, all’intersezione con corso Matteotti (pedonale)

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.