Mascherine in Lombardia, anche a luglio sono obbligatorie: fino a quando? La nuova ordinanza - Milano

Mascherine in Lombardia, anche a luglio sono obbligatorie: fino a quando? La nuova ordinanza

Attualità Milano Lunedì 29 giugno 2020

Milano - In Lombardia le mascherine restano obbligatorie: lo ha confermato la nuova ordinanza regionale firmata lunedì 29 giugno 2020 dal presidente Attilio Fontana in tema di Coronavirus. Quello delle mascherine era uno degli argomenti più attesi di questa nuova ordinanza, insieme alla possibilità di riprendere a praticare sport di contatto e alla riapertura di discoteche e sale da ballo.

La nuova ordinanza mantiene inalterate la maggior parte delle regole anti Coronavirus già in vigore in Lombardia nelle ultime settimane. A partire proprio dall'obbligo di indossare la mascherina all'aperto e al chiuso ogni volta che si esce di casa (vanno sempre bene, in alternativa, sciarpe o foulard che garantiscano la copertura di naso e bocca). L'utilizzo della mascherina deve essere in ogni caso abbinato ad una puntuale disinfezione delle mani e al mantenimento della distanza di sicurezza di almeno un metro dalle altre persone.

Ma fino a quando è obbligatorio l'uso della mascherina in Lombardia? È una domanda che in molti si stanno ponendo: al momento la risposta è fino a martedì 14 luglio 2020, ovvero la data fino a cui è valida la nuova ordinanza, ma non è da escludere che l'obbligo venga poi esteso anche nella seconda metà di luglio. Staremo a vedere. Intanto dall'uso della mascherina restano sempre esentati i bambini sotto i 6 anni di età e le persone con forme di disabilità non compatibili con l’uso continuativo della mascherina e i loro accompagnatori. Non ha l'obbligo di portarla neppure chi svolge intensa attività motoria o sportiva, ma deve comunque indossarla una volta terminata l'attività.

Questo non è scritto nell'ordinanza, ma è un nostro consiglio spassionato: essendo iniziata la stagione delle vacanze e dei weekend al mare o in montagna, sarebbe buona norma che i lombardi indossassero la mascherina anche quando si dovessero trovare in altre regioni d'Italia dove l'obbligo non sussiste più. Meglio non prenderlo troppo sottogamba questo virus.

Oltre al mantenimento dell'obbligo di indossare la mascherina, la nuova ordinanza valida in tutta la Lombardia fino a martedì 14 luglio 2020 tocca anche altri due argomenti caldi, e per entrambi la data da segnare in agenda è quella di venerdì 10 luglio: da allora in Lombardia si potrà ricominciare a praticare sport di contatto (ad esempio il calcetto) e potrà riprendere l'attività di discoteche e sale da ballo, a patto che il ballo venga praticato solo in spazi esterni (giardini e terrazze) e le persone non conviventi mantengano una distanza interpersonale di 2 metri.

Potrebbe interessarti anche: , Corso Sempione, la riqualificazione è vicina: approvato il progetto, da settembre i primi interventi , Milano, incentivi per scooter e bici elettriche. Il bando 2020 è on line: requisiti e scadenze , Nuovi buoni spesa a Milano: requisiti, quanto spetta a famiglia, come e quando fare richiesta , Trenord avvia la prenotazione del viaggio tramite app: ecco le linee dove è già obbligatoria nell'estate 2020 , Milano, l'ex scalo ferroviario di Porta Vittoria diventa un grande parco con nuove case e centro sportivo

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.