I Boreali Nordic Festival 2019 a Milano: programma, orari e ospiti

I Boreali Nordic Festival 2019 a Milano: programma, orari e ospiti

Cultura Milano Teatro Franco Parenti Martedì 19 febbraio 2019

Milano - Il vento del nord torna a soffiare su Milano: da giovedì 21 a domenica 24 febbraio 2019 al Teatro Franco Parenti l'appuntamento è con I Boreali, il festival dedicato alla cultura nordeuropea organizzato dalla casa editrice Iperborea. In programma quattro giorni di eventi: a inaugurare I Boreali 2019 è lo scrittore svedese Björn Larsson.

A seguire quattro giornate di eventi legati al Nord Europa tra letteratura, cinema, musica, cibo e cultura: dai Nordic Brunch ai film scandinavi in lingua originale (con sottotitoli), dai laboratori per bambini al Boreali Party con concerti di artisti nordeuropei; fino ai tanti incontri con scrittori e intellettuali dedicati alla cultura dei paesi dell'Europa settentrionale (tra gli ospiti lo scrittore di culto Gert Nygårdshaug, l'autrice Elisabeth Åsbrink, l'antropologa Erika Fatland e Valerio Millefoglie con la tappa milanese dell'Arto Paasilinna Memorial Tour in ricordo dello scrittore finlandese).

Di seguito il programma completo del festival I Boreali 2019, al Teatro Parenti di Milano da giovedì 21 a domenica 24 febbraio.

Giovedì 21 febbraio

  • Ore 18.30, Sala Testori: «La lettera di Gertrud»: l’identità tra scelta e destino, inaugurazione del festival 2019 con lo scrittore svedese Björn Larsson e Alessandro Zaccuri (ingresso gratuito fino a esaurimento posti con prenotazione obbligatoria via email)
  • Ore 21.00, Sala Testori: The king’s choice, proiezione del film di Erik Poppe, Norvegia, 2016 (biglietto 7 euro)

Venerdì 22 febbraio

  • Ore 18.00, Cafè Rouge: Il movimento #metoo in Svezia, tra scandali e premi nobel mancati, incontro con Anna Brännström (biglietto 3,50 euro)
  • Ore 19.00, Cafè Rouge: Islanda: terra di storie, fuoco e caducità, incontro con Leonardo Piccione e Matteo Caccia (biglietto 3,50 euro)
  • Ore 20.30, Cafè Rouge: Il «paradosso nordico», ovvero il lato nascosto della parità di genere, incontro con la scrittrice svedese Elisabeth Åsbrink, Luca Sofri e Ludovica Lugli (biglietto 3,50 euro)
  • Ore 20.30, Sala Testori: The girl, the mother and the demons, proiezione del film di Suzanne Osten, Svezia, 2016 (biglietto 7 euro)
  • Ore 22.15, Foyer Basso: I Boreali Party, con musica live della cantautrice norvegese Farao e del duo belga Asa Moto (biglietto 12 euro)

Sabato 23 febbraio

  • Ore 11.00, Sala Treno Blu: Le filastrocche del mio amico Ulf, incontro per bambini dai 3 ai 5 anni con Pino Costalunga (biglietto 3,50 euro)
  • Ore 11.00, Appartamento: Gelato alla fragola o pasta di uova di merluzzo: di che cosa sanno i baci?, lettura animata e laboratorio per bambini dai 6 anni a cura di Martina Folena (biglietto 3,50 euro)
  • Ore 12.00, Sala Treno Blu: La lingua può definire l’identità? Breve corso comparato di lingue e culture scandinave, con Anna Brännström (biglietto 3,50 euro)
  • Ore 12.00, Foyer Basso: Nordic Brunch a base di specialità gastronomiche nordiche (costo 35 euro bevande incluse, bambini 13 euro; con prenotazione obbligatoria via email)
  • Ore 12.00, Cafè Rouge: «Peer Gynt»: una messa in scena di Ibsen, incontro con gli attori Luca Micheletti e Federica Fracassi (biglietto 3,50 euro)
  • Ore 12.30, Sala Testori: Shorts for Children, proiezione di 7 cortometraggi animati per bambini (biglietto 3,50 euro)
  • Ore 14.00, Sala Treno Blu: La cavalcata delle valchirie, lezione sul ruolo della donna nella società vichinga a cura Luisella Sari (biglietto 5 euro)
  • Ore 15.30, Cafè Rouge: 1947, l’anno in cui cominciò il presente, incontro con la scrittrice svedese Elisabeth Åsbrink e Giacomo Papi (biglietto 3,50 euro)
  • Ore 16.00, Sala Treno Blu: Jussi Johla e la volpe lappone, lettura animata e laboratorio per bambini dai 3 ai 5 anni a cura di Martina Folena (biglietto 3,50 euro)
  • Ore 16.00, Appartamento: Il mondo tutto matto del piccolo Virgil, incontro per bambini dai 6 anni con Pino Costalunga dedicato allo scrittore per l'infanzia Ole Lund Kirkegaard (biglietto 3,50 euro)
  • Ore 16.30, Sala Testori: A serious game, proiezione del film di Pernilla August, Svezia, 2016 (biglietto 7 euro)
  • Ore 16.45, Cafè Rouge: L’amuleto del cacciatore: delitti ed enigmi dai fiordi, incontro con lo scrittore norvegese Gert Nygårdshaug e Luca Crovi (biglietto 3,50 euro)
  • Ore 18.00, Cafè Rouge: Sul lettino di Freud: quando gli amici allungano la vita, incontro con la scrittrice danese Anne Catherine Bomann e Massimo Cirri (biglietto 3,50 euro)
  • Ore 19.15, Cafè Rouge: La guerra freddissima, incontro sul riscaldamento globale con Carlo Barbante, Fabio Deotto e Marzio G. Mian (biglietto 3,50 euro)
  • Ore 21.00, Sala Testori: Denmark, proiezione del film di Kasper Rune Larsen, Danimarca, 2017 (biglietto 7 euro)

Domenica 24 febbraio

  • Ore 11.00, Sala Treno Blu: Venite a vedere, è arrivata la neve!, lettura animata e laboratorio per bambini per bambini dai 3 ai 5 anni con Barbara Archetti (biglietto 3,50 euro)
  • Ore 11.00, Appartamento: Viaggio nella città dei desideri, lettura animata e laboratorio per bambini per bambini dai 6 anni con Irene Gandolfi (biglietto 3,50 euro)
  • Ore 12.00, Cafè Rouge: Il mondo è uno specchio oscuro: favole nere dal nord, tra Maria Gripe e la tradizione scandinava, incontro con Luca Scarlini (biglietto 3,50 euro)
  • Ore 12.00, Foyer Basso: Nordic Brunch a base di specialità gastronomiche nordiche (costo 35 euro bevande incluse, bambini 13 euro; con prenotazione obbligatoria via email)
  • Ore 12.30, Sala Testori: Shorts for Children, proiezione di 7 cortometraggi animati per bambini (biglietto 3,50 euro)
  • Ore 14.30, Sala Treno Blu: Faroese, la lingua della nostalgia, incontro con Gianfranco Contri e Andrea Meregalli (biglietto 3,50 euro)
  • Ore 15.30, Cafè Rouge: Sovietistan: mel cuore dell’Asia dove il tempo si è fermato e gli oligarchi sono sovrani, incontro con la scrittrice norvegese Erika Fatland e Marta Serafini (biglietto 3,50 euro)
  • Ore 16.00, Sala Treno Blu: Le avventure polari di Kiko e Tuka, lettura animata e laboratorio per bambini dai 3 ai 5 anni a cura di Cristina Zeppini (biglietto 3,50 euro)
  • Ore 16.00, Appartamento: Munitevi di bussola, voliamo insieme verso nord!, lettura animata e laboratorio per bambini per bambini dai 6 anni con Irene Gandolfi (biglietto 3,50 euro)
  • Ore 17.00, Cafè Rouge: Viaggio nella letteratura scandinava: dai racconti attorno al focolare al romanzo che rivela le contraddizioni della modernità, incontro con Alessandra Iadicicco, Björn Larsson, Emilia Lodigiani e Massimo Ciaravolo (biglietto 3,50 euro)
  • Ore 19.30, Cafè Rouge: Arto Paasilinna Memorial Tour: cosa ci lascia uno scrittore quando ci lascia, con Valerio Millefoglie (biglietto 3,50 euro)
  • Ore 20.30, Cafè Rouge: Fwora Jorgensen, presentazione del nuovo progetto musicale di Mirco Mariani, ispirato alle atmosfere e alle sonorità dei film di Aki Kaurismäki (ingresso compreso nel biglietto dell'Arto Paasilinna Memorial Tour)
  • Ore 21.00, Sala Testori: La vera storia di Olli Mäki, proiezione del film di Juho Kuosmanen, Finlandia, 2016 (biglietto 7 euro)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti consultare il sito ufficiale di I Boreali Nordic Festival.

Potrebbe interessarti anche: , Cosa fare il 2 giugno 2020? In Lombardia i beni Fai sono a offerta libera: luoghi aperti e regole di sicurezza , Duomo di Milano, riaperto il Complesso Monumentale: orari di visita e promozioni, dalle terrazze all'area archeologica , Itinerari in Lombardia? Riaprono i beni Fai: l'elenco e le regole per visitarli in sicurezza , Il Fuorisalone 2020 si fa Digital. Concerti, talk, presentazioni: tutto on line , Cultura a domicilio a Milano: gli incontri virtuali di Neiade, tra arte e curiosità

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.