Concerti Milano Mediolanum Forum Giovedì 8 novembre 2018

Cesare Cremonini a Milano: orari, biglietti, scaletta del concerto e sicurezza

© facebook.com/cesarecremoniniufficiale

Milano - Tra i concerti più attesi a Milano del mese di novembre ci sono sicuramente le due date del tour Cremonini Live 2018 di Cesare Cremonini: il cantautore bolognese si esibisce venerdì 9 e sabato 10 novembre 2018 al Mediolanum Forum di Assago, con orario di inizio alle 21.00 e orario di apertura cancelli fissato alle 19.00. Una nuova opportunità per vedere Cesare Cremonini dal vivo per chi non ha potuto partecipare al concertone a San Siro della scorsa estate.

Dopo il tour Stadi 2018, Cesare Cremonini torna sul palco con Live 2018 per presentare dal vivo il suo ultimo album Possibili scenari, oltre alle tante hit che hanno costellato la sua carriera, prima con i Lùnapop, poi da solista. L'allestimento prevede un palco di oltre sessanta metri e tre passerelle, con più di venti scenografie diverse e cinque grandi schermi led tridimensionali. A fondo pagina pubblichiamo la probabile scaletta dei concerti di Cesare Cremonini a Milano, ma non vogliamo spoilerare a tutti i costi e invitiamo a interrompere la lettura per tempo chi preferisce non conoscere la scaletta in anticipo.

I biglietti per i due concerti di Cesare Cremonini a Milano sono quasi sold out: sono ancora disponibili dei posti nella tribuna Gold (qui i prezzi dei biglietti per Cesare Cremonini a Milano). Ma la buona notizia per non è riuscito ad accaparrarsi un biglietto è che Cesare Cremonini ha annunciato un terzo concerto a Milano a dicembre 2018 (informazioni aggiornate a giovedì 8 novembre).

Cosa si può portare ai concerti di Cesare Cremonini a Milano? Al Mediolanum Forum è vietato introdurre valigie, trolley, borse, zaini (sono ammessi solo quelli di piccole dimensioni, corrispondenti all'incirca a quelle di un foglio A4), bombolette spray di ogni tipo, trombette da stadio, armi, materiale esplosivo, fumogeni, pietre, catene, coltelli e altri oggetti da taglio, bevande alcoliche di qualsiasi gradazione, sostanze stupefacenti, veleni, sostanze nocive, materiale infiammabile.

È vietato accedere al concerto e trattenersi in stato di ebrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, introdurre o vendere all’interno dell’impianto bevande contenute in lattine, bottiglie di vetro, borracce di metallo o bottiglie di plastica di tutte le dimensioni. Vietato anche introdurre animali di qualsiasi genere e taglia, bastoni per selfie e treppiedi, ombrelli e aste, strumenti musicali, penne e puntatori laser, droni, apparecchiature per la registrazione audio o video, macchine fotografiche professionali o semiprofessionali, videocamere, GoPro, iPad e tablet. Non possono essere introdotti biciclette, skateboard, pattini, overboard, tende e sacchi a pelo.

I divieti riguardano anche l'esposizione di materiale che ostacoli la visibilità agli altri spettatori o che interferisca con la segnaletica di emergenza o che, comunque, sia di ostacolo alle vie di fuga verso le uscite. Ovviamente è vietato volgere qualsiasi genere di attività commerciale che non sia stata preventivamente autorizzata (per iscritto, dalla società organizzatrice dell’evento), porre in essere atti aggressivi nei confronti del personale addetto al controllo; danneggiare o manomettere strutture, infrastrutture e servizi dell’impianto; arrampicarsi su balaustre, parapetti, divisori ed altre strutture non destinate alla permanenza del pubblico; stazionare su percorsi di accesso e di esodo e su ogni altra via di fuga.

Eccoci ora alla scaletta del concerto di Cesare Cremonini: quali canzoni ascolteremo a Milano? Per farci un'idea e ipotizzare una probabile scaletta dei concerti milanesi abbiamo dato una sbirciata alle precedenti date del tour a Mantova e a Torino. Il concerto dovrebbe iniziare con i due brani di apertura dell'ultimo album, Possibili scenari e Kashmir-Kashmir, per poi proseguire con una carrellata di classici di Cremonini come Padre MadreIl comico (sai che risate)La nuova stella di Broadway e Latin Lover. La scaletta continua con Lost in the weekendUn uomo nuovo e Buon viaggio, per poi passare al momento forse più suggestivo dello show, la parentesi in cui Cesare Cremonini canta di fronte al suo pubblico piano e voce: è in questo contesto che dovrebbero arrivare in scaletta Momento silenzioso, Una come te, Vieni a vedere perché e Le sei e ventisei.

Si riprende a suon di musica con MondoLogico e Grey GooseDev'essere così, Al tuo matrimonioIl pagliaccio. E le canzoni dei Lùnapop? A questo punto dovrebbe arrivare una delle più attese, 50 Special, che solitamente fa cantare tutto il pubblico. Poi, direttamente dall'estate 2005, un'altra grande hit firmata Cremonini come Marmellata #25, prima di lasciare spazio a un'accoppiata di canzoni tratta da Possibili scenari: i singoli Poetica e Nessuno vuole essere Robin. Il gran finale con ogni probabilità è un altro evergreen dei Lùnapop: Un giorno migliore.

Potrebbe interessarti anche: , Milano Music Week 2018: il programma dei 20 (+1) eventi da non perdere , Vasco Rossi a San Siro nel 2019: date dei concerti e prezzi dei biglietti , JazzMi 2018, Morcheeba, Cremonini, Thegiornalisti: i concerti di novembre 2018 da non perdere a Milano , Milano Music Week 2018, la settimana della musica da Elisa a Ramazzotti , Vasco Rossi nel 2019 in concerto a San Siro: 4 date a Milano (come minimo)

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Lo schiaccianoci e i quattro regni Di Lasse Hallström, Joe Johnston Avventura, Fantastico, Famiglia U.S.A., 2018 Il paese dei fiocchi di neve, il paese dei fiori e il paese dei dolci sono in pericolo. La minaccia del quarto regno è imminente... La storia che tutti conoscono ha un lato oscuro mai raccontato. La Principessa Clara deve intervenire. Guarda la scheda del film