Concerti Milano Lunedì 9 luglio 2018

Notturni in Castello 2018, la colonna sonora dell’estate milanese

Altre foto

Contenuto in collaborazione con i Notturni in Castello

Milano - Anche quest’anno in occasione di Estate Sforzesca 2018 tornano a Milano i Notturni in Castello, venticinquesima edizione della rassegna come sempre curata dell’Associazione Amici della Musica Milano per celebrare la grande tradizione italiana con incursioni nel tango argentino, nella musica da film e con l’originale rappresentazione scenica di un’opera d’arte.

Dal 10 al 23 agosto 2018 per sei serate, il Cortile delle Armi del Castello Sforzesco di Milano è animato dalla Milano Chamber Orchestra, orchestra residente che accompagna solisti di fama internazionale durante ogni concerto. Diretta dal giovane maestro Lorenzo Passerini, la Milano Chamber Orchestra si conferma la carta vincente di Notturni in Castello, grazie alla sua anima cittadina ma dal respiro internazionale, che riesce a interpretare anche i giganti della musica con un tocco di contemporaneità.

La rassegna prende il via venerdì 10 agosto con Vivaldi: le Quattro Stagioni: i quattro celebri concerti per violino di Antonio Vivaldi, primo esempio di musica descrittiva e capolavoro della musica barocca, sono interpretati da Glauco Bertagnin, virtuoso d’assoluta statura e per molti anni primo violino dei Solisti Veneti.

Sabato 11 agosto è la volta del recital lirico Verdi, Puccini, Mascagni: Italian Opera Gala: tre solisti fanno rivivere le drammatiche e struggenti eroine pucciniane, i tormentati personaggi di Mascagni, gli eroi verdiani terribilmente umani.

Si cambia registro per la serata di venerdì 17 agosto con Morricone, Piovani, Rota: le più belle colonne sonore, una serata all’insegnadel cinema con le più celebri colonne sonore dei tre premi Oscar Ennio Morricone, Nino Rota e Nicola Piovani, autori delle indimenticabili melodie di C’era una volta il West, Il Padrino e La vita è bella solo per citarne alcuni.

Sabato 18 agosto con Teatri 35 torna sul palco di Notturni in Castello lo spettacolo dal grande impatto emotivo Caravaggio Tableaux vivants dall'opera di Michelangelo Merisi da Caravaggio che mette in scena ben 19 capolavori di Caravaggio che prendono vita sul palco, accompagnati da un’accurata scelta di brani musicali dal repertorio barocco.

Ancora colonne sonore per il penultimo appuntamento di mercoledì 22 agosto con Music for fantasy: Harry Potter, Il Trono di Spade, Il Signore degli Anelli che, attraverso toni solenni, melodie di ampio respiro e temi imperiosi, fa rivivere le gesta epiche e gli scenari maestosi del cinema fantasy.

Infine, giovedì 23 agosto con Alessandro Quarta plays Astor Piazzolla va in scena il nuovo progetto di Alessandro Quarta, talentuoso violinista salentino che reinterpreta i grandi successi del maestro argentino Astor Piazzolla.

Per info: www.notturnincastello.it / Facebook @amicimusicamilano.

Potrebbe interessarti anche: , Capodanno 2019 in musica con laVerdi all'Auditorium di Milano con la Nona di Beethoven , Concerti a Milano. Gainsbourg, Irama, Einaudi, Cremonini e Gabbani: i live di dicembre 2018 da non perdere , Vasco Rossi a San Siro nel 2019: date dei concerti e prezzi dei biglietti , Vasco Rossi nel 2019 in concerto a San Siro: 4 date a Milano (come minimo) , Stabilimento Estivo Base 2018: a Milano un'estate di eventi non stop, il programma

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

La prima pietra Di Rolando Ravello Commedia Italia, 2018 È un normalissimo giorno di scuola, poco prima delle vacanze di Natale, e tutti sono in fermento per la recita imminente. Un bambino, intento a giocare con gli altri nel cortile della scuola, lancia una pietra rompendo una finestra e ferendo lievemente... Guarda la scheda del film