Aperitivi all'aperto a Milano, i 10 locali da non perdere

Aperitivi all'aperto a Milano, i 10 locali da non perdere

Food Milano Giovedì 25 maggio 2017

Clicca per guardare la fotogallery
Aperitiv in Terrazza Triennale
© facebook.com/TerrazzaTriennale.Osteria.con.Vista

Milano - Nelle giornate di bel tempo la voglia di sole e di stare all'aperto torna a farsi sentire con forza ancora maggiore. E se c'è chi dice che Milano è una città bella vista da dentromentelocale.it vuole dimostare il contrario proponendo 10 indirizzi meneghini ideali per un aperitivo all'aperto. Tra i grattacieli di Porta Nuova o sulla Nuova Darsena per il tramonto, ecco un po' di location ideali per l'happy hour estivo a Milano. 

Bésame Mucho. Il ristorante 100% messicano, nato dopo il successo riscosso ad Expo Milano 2015, apre un dehors tutto nuovo in piazza Alvar Aalto. Cura per il design nella piazza simbolo della nuova architettura milanese. Cocktail ed un piatto (tutti creativi e gustosi) a 13 euro. Attenzione: un margarita tira l'altro. 

Canteen. Un altro messicano, questa volta in via Archimede. Indirizzo molto modaiolo con un arredamento giocato tra ostentazione kitch e tradizione. Punto di forza: il cortile, per lunghi aperitivi tra amici. 

Ceresio 7. Forse non è propriamente economico ma l'ambiente di charme è assicurato. In questa terrazza il locale del brand di moda Dsquared2 è caratterizzato da una suggestiva piscina. La lista dei drink vanta proposte ricercate che vengono accompagnate da finger food.  

Fonderie Milanesi. Un'ex fonderia fa da sfondo a questo ristorante rustico nell'aspetto e chic nell'animo. Molto frequentato da creativi, è adatto sia per un aperitivo nel bel cortile interno, sia per la cena. Cucina italiana. 

Hana Restaurant. Un ristorante giapponese discreto con proposte di grande qualità. Qui fino alle 20.00 è possibile fare aperitivo nella quiete del piccolo dehors con le proposte raw dello chef Gonnage Livera Chandima Ruwan Sampath, già sous-chef di Nobu.  Si scelgono dalla carta i drink classici o twist, ovvero la reinterpretazione di celebri drink in chiave orientale. Costa 10 euro con tre finger food che cambiano ogni giorno. Si possono abbinare anche cinque abbinamenti di piatti più sostanziosi direttamente dalla cucina. 

Morgante Cocktail & Soul. In vicolo Lavandai, uno dei più celebri di Milano, un locale elegante con piccolo cortile intimo e romantico. Qualche sedia e piante rampicanti per sorseggiare un drink al fresco accanto al Naviglio. 

Santeria. Va bene, ormai uno dei maggiori punti di riferimento per la gente giusta è Santeria Social Club, ma non dimentichiamo le origini. In via Paladini questo locale ha fatto la storia e continua a farla, attirando un pubblico di aficionado sempre maggiore. L'aperitivo nel suo cortile, che all'occorrenza può essere coperto, è sempre suggestivo.

Sushi B. Una terrazza soppalcata nel cuore di Brera ed un ampio giardino verticale come cornice, cosa può esserci di meglio? Sicuramente la cucina del Sushi B, che propone portate di pregio accompagnate da cocktail di qualità. Se dopo l'aperitivo volete fermarvi per la cena, entrate nel salone: non è per tutte le tasche ma l'esperienza gastonomica che vi si prospetta è davvero indimenticabile. 

Terrazza Triennale. Nel tempio della cultura di Milano, un aperitivo vista parco è quello che ci vuole nelle prime giornate calde. Qui le proposte da bere sono firmate Luis Hidalgo e vengono accopagnate da finger food. Un piccolo consiglio: provate l'aperitivo anche in giardino, con la carta dei gin tonic studiata sempre dall'abile bartender.

Vista Darsena. Una location che regala emozioni senza rivali, quella della nuova Darsena di Milano. Qui ci si può accomodare e aspettare il tramonto con un buon drink o una più informale birra. Ideale per gli amanti dei Navigli alla ricerca di indirizzi non scontati.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.