Il Cinema Apollo ha chiuso per sempre, ora diventa un Apple Store - Milano

Il Cinema Apollo ha chiuso per sempre, ora diventa un Apple Store

Cinema Milano Apollo spazioCinema Lunedì 16 gennaio 2017

di A.S.
Clicca per guardare la fotogallery
© Gino Frongia - facebook/SpazioCinemaApollo

Milano - Domenica 15 gennaio, il cinema Apollo di Milano ha chiuso per sempre i battenti. Per la storica sala cinematografica meneghina, si è trattato dell'ultimo giorno di programmazione. Al suo posto, sorgerà l'Apple Store in piazza Liberty. Un giorno triste per migliaia di milanesi, che dal 2017 avranno un cinema in meno. Ha vinto la tecnologia, e non solo. Ma code e selfie con l'insegna nel giorno dell'addio testimoniano l'amore dei milanesi nei confronti del Cinema Apollo.

Dal comunicato di Anteo Spaziocinema emerge dispiacere, ma al tempo stesso voglia di ripartire: «Per noi di Anteo, soci al 50% nella gestione del cinema Apollo, è stato, nostro malgrado, un cambio di rotta doloroso, in controtendenza con l’intento di promuovere la cultura del cinema e di crescere insieme al nostro pubblico. Ma proprio in funzione di questa nostra missione, si aprirà un nuovo capitolo per la storia di Anteo Spaziocinema».

E poi ancora: «Ringraziamo gli spettatori per l’affetto dimostrato in questi dodici anni, ognuno di loro ha saputo darci qualcosa, dalla costante affluenza alle sale, alla petizione per salvare Apollo. Le porte di Apollo si chiudono, ma si aprono quelle di Palazzo del Cinema Anteo e di un nuovo cinema a Citylife. Non è la stessa cosa, non lo sarà mai, ma vogliamo che il dispiacere si converta subito in energia positiva, costruttiva».

Infine un ringraziamento: «Agli spettatori un grazie di cuore, perché amano il cinema quanto noi amiamo il nostro lavoro. Per noi sono il punto di riferimento fondamentale, quanto il cinema è e sarà per la città di Milano e per il nostro paese. Un grazie speciale a tutti i lavoratori che all'Apollo si sono succeduti in questi anni, che insieme agli spettatori hanno consentito questo percorso di successo».

Al posto del Cinema Apollo ci sarà appunto un Apple Store. Giovedì 23 dicembre, la Giunta ha approvato le linee guida propedeutiche alla stipula della convenzione con Apple Store Retail Italia srl e con la Società Immobiliare Cinematografica srl, proprietaria del Cinema Apollo insieme alla Banca Popolare di Milano, che porterà alla realizzazione, al posto della multisala, della nuova struttura targata Apple.

Un luogo che si pone l'obiettivo di ospitare anche appuntamenti culturali e 8 eventi pubblici gratuiti. L'intervento prevede il ribassamento della parte centrale di piazza Liberty con la realizzazione di un anfiteatro aperto al pubblico. L’anfiteatro, costituito da gradoni, rappresenterà il cuore della piazza e raccorderà il livello della stessa con un altro spazio, posto a livello intermedio tra la piazza e il sottostante negozio. Alle spalle di quest’area verrà realizzata una vetrata schermata da una cascata d’acqua, che segnerà l’ingresso al negozio posto a quota -3,24 metri dal livello della piazza.

Nel frattempo, si amplia il Cinema Anteo in piazza XXV Aprile: entro settembre 2017 diventerà il Palazzo del Cinema (si passa da 4 a 10 le sale, con spazi raddoppiati, ristoranti e una nursery). Sempre nel 2017 partiranno i lavori per la messa in sicurezza, il restauro e la ristrutturazione dello storico Cinema Orchidea, che nel 2019 tornerà alla fruizione dei milanesi dopo tanti anni di inattività.

Per la realizzazione dell’intervento edilizio la Società Immobiliare Cinematografica dovrà versare al Comune di Milano un corrispettivo di 4.666.200 euro, oltre alla somma di 8.460 euro come rimborso delle spese sostenute dall’Amministrazione per la quantificazione dell’indennizzo stesso e la valutazione di congruità da parte dell’Agenzia delle Entrate.
Apple dovrà rifondere al Comune, una tantum, la somma di 768.732,15 euro, pari al costo sostenuto nel 2013 dall’Amministrazione per il rifacimento di piazza Liberty, oltre alla cifra di 127.435 euro, da corrispondere entro il 31 gennaio di ogni anno, per l’uso delle aree della piazza.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.