La tempesta di Shakespeare, il nuovo spettacolo di Alessandro Serra - Genova

La tempesta di Shakespeare, il nuovo spettacolo di Alessandro Serra - Teatro Ivo Chiesa - Genova

13/09/2022

Fino a domenica 29 gennaio 2023

Ore 20:30, 19:30, 16:00

© Alessandro Serra

CalendarioDate, orari e biglietti

Genova - Va in scena, da mercoledì 25 gennaio 2023, La tempesta, il nuovo spettacolo di Alessandro Serra. Il regista sardo, che con il suo Macbettu ha conquistato i teatri di tutto il mondo, si confronta nuovamente con Shakespeare affrontando uno dei suoi testi più complessi, misteriosi ed affascinanti. Appuntamento al Teatro Ivo Chiesa.

Genova - Il regista Alessandro Serra, capace di imporsi in tutto il modo con la sua potente e originalissima rilettura del Macbeth shakespeariano in lingua sarda, quel Macbettu che ha riscosso successo ovunque, torna a confrontarsi con la scrittura del Bardo e con uno dei suoi testi più complessi e misteriosi: La tempesta. Opera di assoluta bellezza, capace di abbracciare temi e suggestioni diversissime, Tempesta è anche un meraviglioso e magico omaggio al teatro stesso. Serra coglie proprio questo aspetto, e sin dalla prima scena - davvero incantevole - trasforma il palcoscenico in un universo onirico e affascinante, catturando subito la fantasia dello spettatore.

Genova - Protagonista della storia, come è noto, è il mago Prospero, già duca di Milano, spodestato dal fratello usurpatore, e costretto a trovar riparo, con la figlia Miranda, in una sperduta isola. Qui, con la spiritella Ariel (Chiara Michelini) e con il “selvaggio” Calibano (Jared McNeill), tesse la sua trama per vendicarsi di chi l’ha tradito e per tornare alla antica vita. Prospero, interpretato da Marco Sgrosso, compie allora le sue magie: su una pedana di legno che sovrasta il palcoscenico - che è isola e a sua volta scena - si muovono i personaggi, affidati a un cast affiatatissimo, in cui spiccano i caratteri comici per il travolgente sovvertimento di ogni regola e di ogni piano emotivo.

Ma il motivo profondo di questo testo, ha scritto il regista Alessandro Serra, è «omaggiare il teatro con il teatro, e ribadire che il teatro è l’attore e che se si vuole raggiungere qualcosa di veramente grande e importante, se si vuole trascendere per alcuni istanti l’apparenza e accedere a una dimensione metafisica, ecco che l’unica via percorribile è la compagnia, il gruppo umano… Mi commuove la forza povera e sovrumana del teatro e la forza politica che possiede questo testo davvero struggente».

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 27/01/2023 alle ore 22:37.

Potrebbe interessarti anche: Un Ballo in Maschera, fino al 5 febbraio 2023 , Manicomio Horror Circus a Genova: spettacolo di circo, teatro e follia, fino al 5 febbraio 2023 , Tosca, dal 24 febbraio al 5 marzo 2023 , Norma, dal 2 maggio al 11 maggio 2023

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

La nostra azienda nel corso del 2022 a fronte della domanda di agevolazione presentata in data 05/08/2020 a valere sull’Azione 3.1.1 "Covid19" del POR FESR 2014-2020 ha ricevuto il sostegno finanziario dell’Unione Europea per la realizzazione di un programma di investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale "Covid19 – Adeguamento processi produttivi delle PMI"