Comune di Genova compra l'ex Cinema Nazionale di Molassana. Ora progetto di riqualificazione

Comune di Genova compra l'ex Cinema Nazionale di Molassana. Ora progetto di riqualificazione

Attualità Genova Sabato 14 maggio 2022

Clicca per guardare la fotogallery
© Facebook.com/Cinamoge

Genova - Una buona notizia per Genova e la Val Bisagno. Il Comune è il nuovo proprietario dell'ex cinema Teatro Nazionale di Molassana (sito in via Molassana, 51), chiuso e non valorizzato da tempo. L'acquisto è arrivato dopo anni di trattative legate anche a complesse procedure burocratiche. L'ufficialità è arrivata nella giornata, dopo che nei giorni scorsi Spim aveva firmato il compromesso con la proprietà. Per arrivare all'acquisto la spesa è stata di circa 145mila euro.

Dopo decenni di degrado e abbandono, l'ex Cinema Nazionale è pronto a rinascere. Lo ha annunciato l'assessore ai Lavori Pubblici e Manutenzioni del Comune Pietro Piciocchi. "Questa sera posso dare una notizia davvero straordinaria, bellissima, un risultato per il quale abbiamo molto lavorato - ha scritto sui social - Dopo anni di trattative e notevoli complessità burocratiche, a seguito di una sinergia tra il territorio e l'amministrazione centrale, il Comune di Genova è diventato proprietario dell'ex cinema".

"L'ho annunciato questo pomeriggio in anteprima a Struppa presso un incontro organizzato dalla Gau per discutere e ragionare insieme sui progetti per la val Bisagno - prosegue - Ora ci metteremo subito al lavoro per studiare, insieme al territorio, un importante progetto di riqualificazione perché questo immobile possa diventare il veicolo di una solida proposta culturale per la val Bisagno".

"Sento il dovere di ringraziare tutti i miei collaboratori del Comune e della Spim che mi hanno sostenuto in questa per tanti versi complicatissima operazione di riacquisto", conclude Piciocchi.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.