Gronda, Toti: «Apriamo finalmente il cantiere. Liguria non può più attendere» - Genova

Gronda, Toti: «Apriamo finalmente il cantiere. Liguria non può più attendere»

Attualità Genova Giovedì 21 ottobre 2021

Gronda
© Grondadigenova.it

Genova - "Apriamo finalmente il cantiere della Gronda". Così il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, che commenta su Facebook le parole del ministro Enrico Giovannini a un convegno di Confindustria in corso a Napoli.

"Tutto quello che la Liguria doveva fare è stato fatto, compresi gli espropri previsti - prosegue Toti su facebook - Ci auguriamo che le parole del ministro Giovannini diano finalmente il via libera all’inizio dei lavori della Gronda, un'opera fondamentale per far uscire la nostra regione dall'isolamento. Le forze politiche dicano chiaramente da che parte stanno. Io non ho dubbi: dalla parte dello sviluppo. La Liguria non può più attendere".

Secondo il ministro, l'accordo tra il ministero e Aspi legato al crollo di Ponte Morandi potrebbe presto portare allo sblocco dei cantieri per la realizzazione della Gronda autostradale del ponente genovese. "Finalmente, dopo un lungo iter con le istituzioni locali, si è arrivati a una transizione con Aspi che sbloccherà la Gronda, un passo avanti importante", le parole del ministro Giovannini.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.