Giornate Fai di Primavera 2021 a Genova e provincia: luoghi aperti, come prenotare e contributo minimo

Giornate Fai di Primavera 2021 a Genova e provincia: luoghi aperti, come prenotare e contributo minimo

Attualità Genova Venerdì 14 maggio 2021

Castello Mackenzie
© Twice25 & Rinina25, wikipedia commons

Genova - Il weekend di sabato 15 e domenica 16 maggio è quello delle Giornate Fai di Primavera 2021, il primo grande evento nazionale dopo il lockdown all'insegna della cultura, della storia e del patrimonio architettonico e paesaggistico. Sono oltre 600 i luoghi in 300 città e 19 regioni che spalancano le loro porte ai visitatori per tornare a vivere la cultura a 360°. Le Giornate Fai di Primavera quest'anno prendono il titolo Voglia d'Italia un nome simbolico come desiderio e speranza di ripartire. Ecco i luoghi aperti e visitabili a Genova e provincia per le Giornate Fai di Primavera 2021:

  • Antica Barberia Giacalone (vico Caprettari 14): sabato e domenica dalle 10 alle 18. Causa emergenza sanitaria la Barberia non potrà essere visitata al suoi interno ma, sia sabato che domenica dalle ore 10 alle 17, potrà essere visibile dall'esterno;
  • Chiesa abbazia di Santa Maria della Sanità: (Salita Santa Maria della Sanità): sabato e domenica dalle 10 alle 18. Visite ogni 20 minuti, gruppi di massimo 15 persone;
  • Castello Mckenzie (Mura di San Bartolomeo): posti esauriti;
  • CamogliAbbazia di San Fruttuoso. Ultimi per la speciale visita guidata con il Direttore di sabato 15 maggio alle ore 14.30. Per le visite libere, c'è ancora ancora ampie disponibilità. Per info: e-mail o 0185 772703;
  • LavagnaCasa Carbone (via Riboli 14): sabato e domenica dalle 10 alle 18;
  • Qui i luoghi Fai aperti in tutta la Liguria nel weekend.

Per prenotare occorre andare sul sito del Fai, cercare il bene interessato, e cliccare su "prenota" scegliendo giorno, orario e numero di partecipanti. La prenotazione è obbligatoria a fronte del versamento di un contributo minimo suggerito di 3 euro da donare con PayPal o Stripe.

Le Giornate Fai sono un'occasione per conoscere l'inestimabile patrimonio culturale d'Italia. La manifestazione si inquadra nell'ambito delle iniziative di raccolta pubblica di fondi occasionale (Art 143, c 3, lett a), DPR 917/86 e art 2, c 2, D Lgs 460/97). Coloro che decidono di partecipare, sostengono con il proprio contributo la missione della Fondazione. Per le Giornate Fai di Primavera 2021, il contributo minimo suggerito per prenotarsi e prendere parte alle Giornate FAI di Primavera è di 3 euro. Per chi lo volesse, è possibile sostenere ulteriormente la missione della Fondazione con contributi di importo maggiore oppure attraverso l'iscrizione annuale, un gesto concreto in difesa del patrimonio d'arte e natura italiano che permette di godere di iniziative e vantaggi dedicati. O ancora con l'invio di un sms solidale al numero 45586, attivo dal 6 al 23 maggio 2021.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.