Genova, è morto Mimmo Angeli: storico direttore del Corriere Mercantile

Genova, è morto Mimmo Angeli: storico direttore del Corriere Mercantile

Attualità Genova Lunedì 3 maggio 2021

Genova - Lutto nel mondo del giornalismo genovese. Mimmo Angeli, storico direttore del Corriere Mercantile, è morto all'età di 84 anni. Angeli, Gerolamo all’anagrafe, diresse il Corriere Mercantile - Gazzetta del Lunedì dal 1978 fino al suo fallimento nel luglio 2015. Fondato nel lontano 1824, era anche una delle testate più antiche d’Italia. Da giovane si era distinto come cronista di nera e giudiziaria. I funerali di Mimmo Angeli sono fissati per martedì 5 maggio 2021, alle ore 10, a San Francesco di Albaro.

Mimmo Angeli era figlio di un tipografo del Corriere Mercantile. Negli anni del terrorismo brigatista, fu uno dei giornalisti più esposti, finendo anche sotto scorta. Angeli diventò direttore del giornale nel 1978 (quando il Mercantile usciva di pomeriggio), dopo il fallimento della proprietà, e ripartì con una cooperativa di giornalisti e poligrafici (Angeli era anche il presidente).

Il "Dire", così lo chiamavano giornalisti e addetti ai lavori, è stato direttore del quotidiano fino a quel 27 luglio 2015, suo ultimo giorno di uscita. Lo conobbi anch'io, avendo iniziato la mia carriera proprio al Corriere Mercantile. Tra un articolo e un altro, per un breve periodo, ho fatto anche il correttore di bozze. Alle 18 mi recavo nella sede in via Archimede, ora dormiente. Leggevo tutto il giornale, pagina per pagina, prima che finisse in stampa, cercando sviste o errori di battitura. Alle 23 circa, andavo nella stanza di Mimmo Angeli per la verifica della prima pagina, la più importante. Nascondevo un po' di tensione, e il direttore era di poche parole, ma sempre gentile. Qualche breve confronto, intervallato da utili consigli.

Dal maggio 2000, il Corriere Mercantile uscì in edicola in tandem con La Stampa nell'area di Genova e del Levante ligure (durata fino al febbraio 20215). Contemporaneamente, fu deciso il passaggio dall'uscita pomeridiana a quella del mattino (per uniformarsi al quotidiano torinese). A causa dei tagli all'editoria non profit da parte del Governo, il Corriere Mercantile, già trovandosi in una situazione finanziaria precaria e deficitaria, è costretto poi alla chiusura. Condoglianze a tutta la famiglia da mentelocale.it.

Il Presidente di Regione Liguria Giovanni Toti e la Giunta regionale esprimono cordoglio per la scomparsa di Mimmo Angeli, direttore del Corriere Mercantile per oltre trent'anni fino alla chiusura. "Ha legato il suo nome all'ultima stagione di una storica testata genovese, nella quale ha speso tutta la sua carriera fin da giovane cronista. Testimone attento delle vicende sociali e politiche di Genova e della Liguria, ha sempre interpretato la professione come servizio alla collettività. Ai suoi familiari e ai colleghi che hanno condiviso con lui la conduzione del giornale vanno le sentite condoglianze della Regione Liguria e dei giornalisti dell'Ufficio stampa".

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.