Laurea alla Memoria a Giacomo Buranello nel centenario della nascita: la proposta - Genova

Laurea alla Memoria a Giacomo Buranello nel centenario della nascita: la proposta

Attualità Genova Martedì 23 febbraio 2021

Genova - Il 27 marzo 2021 cade il centenario della nascita di Giacomo Buranello, partigiano e medaglia d’oro della Resistenza, brutalmente assassinato dai nazifascisti nel marzo del 1944, a soli 23 anni, dopo un’esistenza, breve ma intensa, dedicata alla lotta in difesa dei valori universali della solidarietà, perché fosse bandita per sempre l’oppressione dell’uomo sull’uomo. All'alba del 3 marzo, fu giustiziato davanti al plotone di esecuzione al forte di San Giuliano, a Genova.

Prima di pagare con la vita per i suoi principi e per il suo coerente e strenuo impegno nella lotta, Giacomo Buranello, appassionato cultore delle discipline scientifiche, aveva scelto di iscriversi alla facoltà di Ingegneria dell’Università di Genova, nelle cui aule era stato studente attento e operoso; fermamente convinto, come si legge nel suo "Diario" del valore sociale della scienza: una «costruzione lenta ma robusta», di cui «ogni uomo costruisce un mattone, ogni generazione un piano». Anche per questo, riprendendo un intento già formulato dal Senato Accademico dell’Ateneo genovese nel decennale della scomparsa e mai purtroppo portato a termine, il Centro di Documentazione Logos e un nutrito gruppo di docenti e tecnici della Scuola Politecnica si sono fatti promotori della richiesta che, per ricordarne la figura esemplare, gli sia conferita una Laurea alla Memoria.

La proposta, sostenuta nel frattempo da numerose decine di altre adesioni, è stata vagliata nei giorni scorsi dal Consiglio della Scuola Politecnica, che l’ha approvata all’unanimità e trasmessa ai vertici dell’Ateneo cui è attribuita la facoltà di conferire il titolo.

Questi i promotori e le adesioni ricevute in data odierna (l'elencoresta aperto a quanti volessero associarsi all’iniziativa): Luigi Barco; Annamaria Galli; Pier Paolo Puliafito; Antonio Boccalatte; Paolo Molfino;  Gianguido Ramis; Rodolfo Botter; Roberto Pace; Giorgio Roth; Giuseppe Casalino; Giancarlo Parodi; Filippo Sante; Marco Colombini; Mauro Parodi; Giovanni Seminara; Attilio Converti; Laura Pastorino; Franco Siccardi; Franco Davoli; Renato Pastorino; Carlo Solisio; Giorgio Federici; Patrizia Perego; Riccardo Zoppoli. Adesioni: DICCA (Dipartimento di Ingegneria Civile, Chimica e Ambientale) con Campardelli Roberta, Repetto Rodolfo, Finocchio Elisabetta, Piccardo Giuseppe Garbarino Gabriella, Busca Guido, Panizza Marco, Berardi Riccardo, Taramasso Angela Celeste, Carpanese Maria Paola, Barbucci Antonio, Castelli Filippo, Arato Elisabetta, Federico Bianca, Mazzuoli Marco, Mazzino Andrea, Palla Anna, Bosio Barbara, Blondeaux Paolo, Ferrando Ilaria, Vittori Giovanna, Bottaro Alessandro, Brencich Antonio, Riotto Giuseppe, Massabò Roberta, Gambarotta Luigi, Calderini Chiara, Sguerso Domenico, Boni Giorgio, Besio Giovanni, Gallipoli Domenico, Spadaro Ilenia, Lagomarsino Sergio, Pagnini Laura, Pirlone Francesca, Landò Laura, Barberis Fabrizio, Battini Carlo, Bolla Pittaluga Michele, Paladino Ombretta, Cattari Serena, Gagliolo Sara, Viaggio Stefania, Fabiano Bruno, Tambroni Nicoletta; DIBRIS (Dipartimento di Informatica, Bioingegneria, Robotica e Ingegneria dei Sistemi): Martinoia Sergio, Cannata Giorgio, Beltrame Francesco, Vercelli Gianni, Paolucci Massimo, Minciardi Riccardo, Morro Angelo, Braccini Carlo, Adorni Giovanni; DIME (Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica, Gestionale e dei Trasporti): Sacco Nicola, Vignolo Stefano, Tanda Giovanni, Monti Margherita, Zamboni Giorgio, Capobianco Massimo, Massardo Aristide; DITEN (Dipartimento di Ingegneria Navale, Elettrica, Elettronica e delle Telecomunicazioni): Talocchi Stefano, Gaggero Stefano, Guastavino Francesco, Pozzobon Paolo, Raggio Marco, Traverso Isa; DIMES (Dipartimento di Medicina Sperimentale): Traverso Andrea; IIT (Istituto Italiano di Tecnologia): Sandini Giulio.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.