Paganini Genova Festival 2020: concerti, incontri ed eventi. Il programma

Paganini Genova Festival 2020: concerti, incontri ed eventi. Il programma

2020-10-06 12:47:13

Da domenica 4 ottobre a mercoledì 28 ottobre 2020

Violino© Pixabay

CalendarioDate, orari e biglietti

Genova - Il Paganini Genova Festival 2020 entra nel vivo. Dopo il seminario Professione musica e la Maratona Beethoven (in programma il 7 e l'8 ottobre all'Accademia Liguristica di Belle Arti), fino al 28 ottobre, data di chiusura di questa edizione con un incontro sul futuro del Festival e i legami tra Paganini e "il resto del mondo", sono previsti concerti, incontri ed eventi (molti trasmessi in diretta streaming sui canali social). Il programma del Paganini Genova Festival 2020 si divide in due parti, e ha come sede centrale il Teatro della Gioventù (la sala Govi ha una capienza di 180 posti a sedere).

La prima parte prevede incontri e musica con i giovani protagonisti. Evento clou è il concerto di sabato 10 ottobre 2020 (ore 20.30 al Teatro della Gioventù) con Giuseppe Gibboni e Carlotta Dalia, violino e chitarra. "Due giovani che faranno parlare di sè - racconta Roberto Iovino, presidente dell'Associazione Amici di Paganini - Sono destinati a diventare nomi internazionali, e presentano un programma particolare e articolato, capace di offrire emozioni notevoli". La seconda parte, Hommage à Paganini (6-28 ottobre), vede sul palco grandi nomi come Kevin Zhu (Premio Paganini 2018) il 16 ottobre ore 20 al Carlo Felice (evento in dubbio per normative Covid) e Massimo Quarta (Premio Paganini 1991), sempre al Teatro Carlo Felice il 27 ottobre alle ore 20, che suonerà il Cannone di Paganini. Poi una giornata di studi e giovani quartetti Nannerl e Ascanio.

"Paganini è molto più apprezzato all'estero che a Genova - dicono gli organizzatori - Il nostro obiettivo è anche quello di farlo conoscere in tutte le sue forme. Parliamo di un violinista molto studiato, amato e ricco di sfaccettature". Durante la conferenza di presentazione è intervenuta anche Barbara Grosso, assessore alla Cultura del Comune di Genova. "Viste tutte le problematiche legate al Covid-19, dobbiamo ringraziare ancora di più chi organizza questo Festival. Come amministrazione, intendiamo valorizzare Paganini con diverse iniziative. Inaugureremo un Point Paganini in via Garibaldi 13, un luogo dove organizzare eventi e ammirare il Cannone". Gli eventi sono a ingresso libero fino a esaurimento posti (qui tutte le info su come partecipare e il modulo di tracciabilità), tranne quelli al Teatro Carlo Felice. Qui il programma completo degli eventi del Paganini Genova Festival 2020:

  • Venerdì 9 ottobre, ore 17 - Teatro della Gioventù - Sala Barabino: Attualità di Paganini. Conversazione a cura di Michele Trenti;
  • Sabato 10 ottobre, ore 20.30 - Teatro della Gioventù - Sala Govi. Con Giuseppe Gibboni - Carlotta Dalia, violino e chitarra. Musiche di Paganini, Ysaÿe, Castelnuovo-Tedesco, Brouwer, Piazzolla;
  • Martedì 13 ottobre, ore 17 - Teatro della Gioventù - Sala Barabino: Paganini nelle liriche letterarie e nelle pièces teatrali del suo tempo. Conversazione a cura di Clarissa Biscardi;
  • Mercoledì 14 ottobre, ore 17 - Teatro della Gioventù - Sala Barabino: Niccolò Paganini - La vita, le opere, il suo tempo. Con Danilo Prefumo, direttore artistico della casa discografica Dynamic, che presenta in anteprima il volume edito da LIM, conversando con Maria Teresa Dellaborra.
  • Venerdi 16 ottobre, ore 20 - Teatro Carlo Felice - Stagione Sinfonica 2020-21. Kevin Zhu, violino (“Premio Paganini” 2018). In collaborazione con il Teatro Carlo Felice; Orchestra Teatro Carlo Felice, direttore Andrea Battistoni. Musiche di Elgar e Schumann;
  • Sabato 17 ottobre, ore 20.30 - Chiesa di Santa Chiara - Clarisse (San Martino d'Albaro): Ritmo folle: il Barock'n'roll di Tartini & Vivaldi. Musiche di Tartini e Vivaldi; in collaborazione con il festival “Le vie del Barocco”; richiesta la prenotazione via e-mail | Whatsapp, SMS o telefonata: 335 6314095 - 010 8603597.
  • Domenica 18 ottobre, ore 20.30 - Teatro Ivo Chiesa (ex Teatro della Corte): Orchestra Giovanile Regionale Paganini - direttore Vittorio Marchese. Musiche di Paganini, Boccherini, Grieg; in collaborazione con il Teatro Nazionale di Genova, con il Conservatorio N. Paganini e con Amici del Teatro Carlo Felice e del Conservatorio Paganini;
  • Martedì 20 ottobre, ore 17 - Teatro della Gioventù - Sala Barabino: La liuteria chitarristica italiana del primo Novecento. Conferenza sulla liuteria chitarristica a cura di Mario Grimaldi, liutaio, con Michele Trenti. Evento rinviato.
  • Martedì 20 ottobre, ore 20.30 - Teatro della Gioventù - Sala Govi: Carlotta Dalia, chitarra (Primo Premio al Concorso Paganini di Parma 2019). Musiche diPaganini, Scarlatti, Sor, Brouwer, Castelnuovo-Tedesco, J.S. Bach; in collaborazione con “Paganini Guitar Festival” di Parma;
  • Mercoledì 21 ottobre, ore 17 - Teatro della Gioventù - Sala Barabino: Paganini -The rock Album. Presentazione del CD del Gnu Quartet. Evento rinviato.
  • Giovedì 22 ottobre, ore 17 - Teatro della Gioventù - Sala Barabino: Guarneri del Gesù, leggenda e storia del liutaio di Paganini. Conferenza di Alberto Giordano, liutaio. Evento rinviato.
  • Sabato 24 ottobre, ore 9.30 - Teatro della Gioventù - Sala Barabino: La musica da camera nella Genova di Paganini - Giornata di Studi con: G. E. Cortese, M. T. Dellaborra, F. Menardi Noguera, D. Mingozzi, N. Olivieri, G. Tanasini, I. Vescovo; coordina: M. Tarrini. Evento disponibile online sul sito Associazione Niccolopaganini.
  • Sabato 24 ottobre, ore 20.30 - Teatro della Gioventù - Sala Govi: Quartetto Nannerl in concerto. Yesenia Vicentini e Teresa Valenza, violini, Ruben Franceschi, viola, Carola Puppo, violoncello. Musiche di Paganini e Beethoven; in collaborazione con gli Amici del Teatro Carlo Felice e del Conservatorio e con il Distretto Rotary 2032;
  • Domenica 25 ottobre, ore 17 - Teatro della Gioventù - Sala Barabino: Gli strumenti di Paganini: cosa hanno di speciale le onde sonore generate da violino e chitarra? Conferenza di Giorgio Dillon, con Teresa Valenza - violino, e Michele Trenti - chitarra. Evento nell'ambito del Festival della Scienza 2020, dedicato all'acustica degli strumenti a corda, disponibile solo online sul sito Niccolopaganini.
  • Domenica 25 ottobre, ore 20.30 - Teatro della Gioventù - Sala Govi: Quartetto Ascanio in concerto. Damiano Babbini e Francesco Bagnasco, violini, Costanza Pepini, viola, Catherine Bruni, violoncello. Musiche di Sivori, Serra, Gambini;
  • Lunedì 26 ottobre, ore 17 - Teatro della Gioventù - Sala Barabino: L'arte della liuteria: dalla costruzione al suono del violino, tra tecnica e ispirazione. Conferenza a cura di Pio Montanari, liutaio;
  • Martedì 27 ottobre, ore 20 - Teatro Carlo Felice - Stagione sinfonica 2020-21: Massimo Quarta in concerto, violino (Premio Paganini 1991); in collaborazione con Fondazione Hruby, Associazione Musica con le Ali e Fondazione Teatro Carlo Felice. Orchestra del Teatro Carlo Felice - direttore Ivan Ciampa; musiche di Paganini e Beethoven;
  • Mercoledì 28 ottobre, ore 17 - Teatro della Gioventù - Sala Barabino: Paganini domani. Anteprima Paganini Genova Festival 2021 - Sistema Paganini 2021/2023: ricerca, didattica, attività musicale e valorizzazione del patrimonio paganiniano - Paganini the Legend, in collaborazione con Neo Narrative e Environments Operas - Progetto Cina, in collaborazione con il Festival delle Arti di Shanghai - Paganini International Network.

Paganini Genova Festival: misure anti Covid-19 e sicurezza

Al Paganini Genova Festival 2020 non è consentito l’accesso a chi, negli ultimi 14 giorni, abbia avuto contatti con soggetti risultati positivi al Covid-19 o a chi sia rilevata una temperatura corporea superiore a 37,5°

Accesso al Teatro della Gioventù e al Teatro I. Chiesa (Corte Lambruschini) - L’ingresso alle sale è consentito fino ad esaurimento della capienza consentita dalla normativa attualmente in vigore. Spettatori, artisti e personale di sala saranno ammessi alle sale soltanto se dotati di apposita mascherina e previa verifica della temperatura. All’interno del Teatro è obbligatorio l’uso della mascherina, che gli spettatori devono indossare fino al raggiungimento del posto e ogni qualvolta ci si allontani dallo stesso, incluso il momento del deflusso.

Accesso rapido con modulo di tracciabilità precompilato - In ottemperanza alle disposizioni vigenti, è richiesto a ogni spettatore di compilare e sottoscrivere in occasione di ogni evento l’apposito “modulo di tracciabilità”, indicando sotto la propria responsabilità cognome, nome e recapito telefonico. Agli spettatori che si presentino con il modulo precompilato, disponibile sul sito niccolopaganini.it è riservato in via esclusiva uno dei due ingressi al teatro.Tutti gli spazi del Teatro della Gioventù sono sanificati secondo le disposizioni di legge e dotati dei necessari presidi di igienizzazione.

Approfondisci con: Maggiori informazioni sull'evento e biglietti per Paganini Genova Festival 2020, la quarta edizione

Potrebbe interessarti anche: David Garrett in concerto: Unlimited Live 2020, 28 ottobre 2020 , Gigi D'Alessio in concerto: Noi due tour 2020, 15 novembre 2021 , Grigory Sokolov, fino al 2 novembre 2020 , Raf e Umberto Tozzi - Tour nei teatri 2020, 15 maggio 2021

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.