Da Monterosso al Tigullio: il Frecciarossa che tocca Genova e la Liguria. Le fermate

Da Monterosso al Tigullio: il Frecciarossa che tocca Genova e la Liguria. Le fermate

Attualità Genova Martedì 9 giugno 2020

© fsitaliane.it

Genova - Il Frecciarossa 1000 è la vera novità di Trenitalia per l'estate 2020, che vedrà protagonista un turismo di prossimità post lockdown. Ed ecco che, città come Milano, Roma e Genova, sono collegate a Monterosso, perla nel Parco delle Cinque Terre, o Sestri Levante. E questo per la prima volta. Da domenica 14 giugno, il Frecciarossa di ultima generazione, due volte al giorno (una a salire e una a scendere), raggiunge una serie di località turistiche sulla costa tirrenica, tra Liguria e Toscana. La novità è stata annunciata da Trenitalia in vista dell’entrata in vigore dell’orario estivo (sul sito sono già in vendita i biglietti, o sull'App Trenitalia).

Il piano di Trenitalia per l'estate 2020 è collegare le grandi città a destinazioni più turistiche, toccando località balneari di pregio, che in Liguria non mancano. Il Frecciarossa 1000 arriva in Versilia, all'Argentario e nel Levante ligure, per facilitare gli spostamenti di chi da Roma e Milano vuole raggiungere facilmente in treno alcune delle spiagge e dei borghi fra i più belli d'Italia.

Questo treno ad alta velocità è in partenza da Milano Centrale alle ore 13.10, con arrivo previsto a Roma alle 20.03. Le fermate del Frecciarossa 1000 sono, nell'ordine: Pavia, Genova Piazza Principe, Genova Brignole, Santa Margherita-Portofino, Rapallo, Sestri Levante, Monterosso (perla delle Cinque Terre), La Spezia, Forte dei Marmi, Viareggio, Pisa, Livorno, Campiglia M.ma, Grosseto, Orbetello-Monte Argentario, Capalbio e Civitavecchia. Percorso inverso con partenza da Roma alle 16.57, per arrivare a Milano Centrale a mezzanotte.

«Il rilancio del turismo nazionale è una delle priorità del Gruppo FS Italiane - dice Gianfranco Battisti, Amministratore Delegato e Direttore Generale del Gruppo FS Italiane - Per la prima volta il Frecciarossa 1000 unisce in estate Roma e Milano passando per la Versilia, l’Argentario e il Levante Ligure, territori ad alta attrattività turistica che saranno collegati direttamente all’Alta velocità italiana. Un nuovo servizio che permette di scoprire e riscoprire le bellezze culturali e paesaggistiche del nostro Paese, distribuendo i flussi turistici non solo nelle grandi città ma anche nelle località di medie e piccole dimensioni. Contribuiamo in questo modo a un vero e proprio rilancio dell’economia e del settore turistico di tutta l’Italia».

Potrebbe interessarti anche: , Genova, Marco Tasca diventa vescovo l'11 luglio: la cerimonia di ordinazione , Una cometa sopra Genova e la Liguria: quando e come vedere Neowise , Caos autostrade in Liguria: ispezioni fino al 15 luglio. Toti: «Chiediamo i danni» , Un murale gigante sul Bic di Certosa: Tellas a Genova per il progetto On the Wall , Genova Città che legge: il riconoscimento dal Ministero per i beni culturali per 2020 e 2021

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.