Acquario di Genova e Galata Museo del Mare: biglietti scontati a giugno

Acquario di Genova e Galata Museo del Mare: biglietti scontati a giugno

Mostre Genova Venerdì 5 giugno 2020

© facebook/Acquario di Genova

Genova - Acquario e Galata Museo del Mare propongono a genovesi e turisti diverse opportunità per visitare le strutture nel mese di giugno.

Da sabato 6 a domenica 14 giugno, tutti i genovesi e liguri potranno visitare l’Acquario di Genova alla tariffa unica di 10 Euro, acquistabile sia online sul sito Acquario di Genova sia in cassa, presentando il documento di identità che attesti la residenza a Genova o altra località della Liguria.

Da venerdì 5 a martedì 30 giugno, il Galata Museo del Mare applicherà una tariffa speciale per tutti di 7 Euro per la visita al solo Museo. La riapertura del Sommergibile Nazario Sauro, cui lo staff sta lavorando alacremente, è prevista a breve. Il biglietto è acquistabile sia online sul sito del Galata Museo del Mare sia in cassa.

Per quanti, liguri e non, intendono unire la visita alle due strutture per una completa immersione nel mondo marino e della navigazione, un’ulteriore promozione sarà valida da sabato 6 a martedì 30 giugno sul biglietto congiunto GalatAcquario, disponibile sul sito e in cassa alla tariffa unica di 20 Euro.

A partire da sabato 6 giugno, inoltre, l’Acquario di Genova osserverà il sabato e la domenica un orario prolungato con apertura dalle ore 10 alle ore 20 con ultimo ingresso alle ore 18, per consentire una visita alla scoperta dei mari e degli ambienti acquartici del pianeta e  anche una piacevole sosta con vista sulla città e sullo skyline del Porto Antico di cui si può godere dalla splendida terrazza esterna del Padiglione Biodiversità anche nella suggestiva ora del tramonto.

In questo periodo, per garantire il rispetto delle norme sul distanziamento sociale e la massima sicurezza dei visitatori, in entrambe le strutture all’ingresso viene rilevata la temperatura corporea, sono a disposizione dispenser di gel igienizzante lungo il percorso per consentire la disinfezione delle mani, viene segnalata tramite apposita segnaletica la posizione da mantenere nel corso della visita davanti ai diversi exhibit o indicato il numero massimo di persone che possono sostare nelle diverse sale. La mascherina è da indossare obbligatoriamente per l’intera durata della visita.

Potrebbe interessarti anche: , La street art di Obey a Genova: la mostra al Ducale. Biglietti, orari e foto , 5 minuti con Monet a Palazzo Ducale: biglietti online e prenotazione , Sirotti e i Maestri a Villa Croce: mostra e foto. «Esplosione di colori ed energia» , Via del Campo 29 rosso: torna la casa dei cantautori genovesi, da De André a Tenco , Il Museo di Villa Croce riapre con la mostra Sirotti e i Maestri, a cura di Anna Orlando

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.