Kilimangiaro: Parco dell'Antola e Castello della Pietra su Rai 3. Puntata del 19 aprile - Genova

Kilimangiaro: Parco dell'Antola e Castello della Pietra su Rai 3. Puntata del 19 aprile

Attualità Genova Sabato 18 aprile 2020

Castello della Pietra
© Enrico Bottino - EscurionismoLiguria

Genova - Una parte di Liguria torna protagonista in tv. In questo periodo di quarantena, costretti a casa dal Coronavirus, non ci resta che viaggiare con l'immaginazione, e aspettare il ritorno alla normalità. Domenica 19 aprile 2020, dalle ore 16 circa, tutti sintonizzati su Rai 3 per la trasmissione Kilimangiaro, nel corso della quale va in onda il servizio del Cacciatore di Paesaggi Fabio Toncelli realizzato nel Parco dell'Antola alcuni mesi fa. Un'occasione per godere delle bellezze del nostro territorio stando sul divano di casa: dal Castello della Pietra, bellezza architettonica incastonata nella pietra nell'entroterra di Genova, alle Rocche del Reopasso, dai resti del Castello di Savignone al ponte medievale di Ronco Scrivia.

Il Parco dell'Antola, amatissimo dai genovesi, è una perla del nostro territorio. Boschi, prati (suggestiva la fioritura dei narcisi in primavera), panorami unici e antichi borghi, come quello di Pentema. Uno dei suoi fiori all'occhiello è il Castello della Pietra. Sulla provinciale che s'incunea nella gola scavata dal torrente Vobbia si può scorgere questo capolavoro di architettura castellana ligure, raggiungibile anche attraverso il Sentiero dei Castellani. Anche se le mura si trovano strette tra due grandi torrioni di puddinga, l'appellativo dell'architettura difensiva medioevale deriva dal nome della famiglia della Pietra che ne fu proprietaria fino al 1518, anno in cui il maniero passò agli Adorno fino ad essere abbandonato a seguito del trattato di Campoformio (1797) che sanciva la fine dell'epoca feudale.

L'imprendibile roccaforte rappresenta il più originale dei manieri che durante l'epoca dei feudi imperiali dominavano le valli risalenti verso il Monte Antola. Il Castello della Pietra, dal 1993, è visitabile negli ambienti interni grazie a oculati interventi di recupero: cisterne, segrete, camini, scale, posti di guardia, camminamenti di ronda e l'ampia sala centrale che occasionalmente diventa protagonista di rappresentazioni teatrali, concerti, sagre e mostre.

La puntata di Kilimangiaro del 19 aprile su Rai3, condotta da Camila Raznovich dagli studi di Milano, non vede protagonista solo la nostra Liguria. Nello studio di Roma, Mario Tozzi parla di sale e saline, nel Mediterraneo e nel mondo. Tanti gli ospiti, a cominciare dal velista Giovanni Soldini che torna con le sue straordinarie storie di mare. Nel corso del pomeriggio domenicale anche i consigli di Gloria Aura Bortolini per continuare a viaggiare dal divano di casa.

Torna anche la biologa marina Mariasole Bianco, che accompagna i telespettatori alla scoperta della vita negli abissi marini, regolata dall’utilizzo della bioluminescenza. Tra i tanti filmati, il terzo episodio dei viaggi al rallentatore in Bolivia. Poi, il viaggio alle isole Mauritius e passeggiata a cavallo in Scozia. Documentari sulle isole Andamane e su Jakarta e cartoline in giro per gli Stati Uniti.

Potrebbe interessarti anche: , Genova, Marco Tasca diventa vescovo l'11 luglio: la cerimonia di ordinazione , Una cometa sopra Genova e la Liguria: quando e come vedere Neowise , Caos autostrade in Liguria: ispezioni fino al 15 luglio. Toti: «Chiediamo i danni» , Un murale gigante sul Bic di Certosa: Tellas a Genova per il progetto On the Wall , Genova Città che legge: il riconoscimento dal Ministero per i beni culturali per 2020 e 2021

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.