Genova, acceso l'albero di Natale a De Ferrari. Migliaia in piazza: le foto

Genova, acceso l'albero di Natale a De Ferrari. Migliaia in piazza: le foto

Attualità Genova Lunedì 9 dicembre 2019

di A.S.
Altre foto

Genova - 20mila persone hanno assistito, in Piazza De Ferrari, all’accensione dell’Albero di Natale 2019 a Genova. Un appuntamento molto atteso, a cui si sono aggiunte le proiezioni luminose La fabbrica segreta di BabboNatale a Genova: fra polpi postini e balene spedizioniere, un Babbo Natale parlante sulla sede di Regione Liguria ha spiegato a grandi e piccini come a Genova il suo lavoro sia diverso rispetto al resto del mondo. Le proiezioni sono ripetute dal giovedì alla domenica alle 17, 18, 19 e 19.30, il venerdì e il sabato anche alle 20.30, per tutto il periodo natalizio.

Al conto alla rovescia che ha dato il via all'illuminazione e alle feste natalizie ha assistito una piazza piena di genovesi e turisti: molti, insieme alle autorità, hanno poi proseguito in metropolitana a Certosa, dove i murales del progetto di street art On the wall sono stati illuminati a giorno. L'illuminazione dei murales resta accesa per tutto il periodo delle festività di Natale 2019.

È stato anche aperto al pubblico il Presepe storico nella Sala della Trasparenza della Regione Liguria, quest’anno proveniente dalla collezione del Santuario di Nostra Signora del Monte e composto da statuine ascrivibili allo scultore genovese Pasquale Navone (1746-1791), erede della grande scuola maraglianesca. Il presepe a De Ferrari è visitabile fino al 31 gennaio 2020, tutti i giorni dalle 10 alle 18.

«Festeggiare l’accensione delle luci ha un significato particolare per la nostra comunità - dice il Presidente della Regione Giovanni Toti, che con il Sindaco di Genova Marco Bucci ha dato il via al count-down delle feste - Ogni cosa del Natale è un simbolo: la semplicità del Presepe, le luci che simboleggiano il ritorno del sole, l’alberosempre verde che rappresenta la vita che si rinnova e che non si spegne. Fanno parte delle nostre tradizioni ed è lo spiritodiuna comunità le rende vive».

Prosegu Toti: «Tutto questo ormai tradizionalmente avviene in piazza De Ferrari: un bellissimo albero, un allegro giocodiluci e soprattutto una piazza pienadigente, segnodiuna comunità viva e partecipe. È stato un anno e mezzo complicato per tutti noi però questo momento, così come quelli che stanno svolgendosi in giro per la Liguria, dal Presepe di Manarola ai tantissimi presepi e gli alberi che si accendono oggi, simboleggia uno spiritodicomunità che i Liguri non hanno mai perso».

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.