Università di Genova: visite a palazzi storici, libri gratis e musica. Ecco Estate a Balbi

Cultura Genova Lunedì 1 luglio 2019

Università di Genova: visite a palazzi storici, libri gratis e musica. Ecco Estate a Balbi

di
Palazzo Balbi Senarega
© Carlo dell'Orto, wikipedia

Genova - Libri, cultura, palazzi storici e musica. È questa la sintesi dell'iniziativa Estate a Balbi, in programma fino a settembre 2019. L’Università di Genova e la Scuola di Scienze Umanistiche propongono un ciclo di incontri estivi a ingresso libero (il primo è stato a giugno) per tornare a condividere con la città uno spazio centrale e pubblico come via Balbi, straordinario sito Patrimonio dell’Umanità, tutelato dall'Unesco. Inoltre, durante questi eventi, il Sistema Bibliotecario di Ateneo regala i volumi doppi delle proprie raccolte e le pubblicazioni scientifiche in giacenza. L'iniziativa prende avvio proprio in occasione della rassegna Estate a Balbi.

I volumi provengono dalle raccolte librarie dell'Università o pubblicazioni scientifiche dei dipartimenti umanistici, destinati alla giacenza o allo scarto, regalati e portati a casa da genovesi e non solo. Una nuova vita per questi libri: fuori dalle scatole dei depositi e, ora, nelle case e sugli scaffali di nuovi proprietari, per essere letti.

Dalla storia delle testimonianze ancora presenti nell'apparato decorativo dei palazzi, alla musica, al teatro, fino al ripensamento di questi siti come possibili luoghi in cui ospitare mostre ed esposizioni. I teatri d’eccezione sono palazzo Balbi Senarega (via Balbi 4), palazzo Balbi Cattaneo (via Balbi 2) e il palazzo dell’Ateneo (ex Collegio dei Gesuiti, via Balbi 5). Negli atri porticati e nelle sale affrescate si alternano musica jazz e barocca (su prenotazione, max. capienza 120 posti), mentre per ogni incontro si può - con apposite visite guidate gratuite - accedere a spazi di straordinario interesse, spesso non noti al pubblico.

Questa speciale occasione coincide con la riqualificazione in atto della grande Galleria del Ratto di Proserpina (già celebrata nelle aperture di maggio) e un progetto più ampio di ripristino e aperture pubbliche degli spazi monumentali dell’Ateneo. Gli altri appuntamenti sono giovedì 4 luglio (ore 18.30 a Palazzo Balbi Cattaneo); poi sabato 13 luglio (ore 10), venerdì 6 settembre (ore 18.30) e venerdì 20 settembre (ore 18). Aggiornamenti sulla pagina facebook Estate a Balbi.

Potrebbe interessarti anche: , Restauro della Venere di Castello D'Albertis: parte il crowdfunding online , Rolli Days d'autunno da record: 130 mila visitatori tra i palazzi nobiliari. I numeri , Artista e guida di The Festival for the Earth: Ballestra e l'arte come trasformazione , Giglio Bagnara compie 150 anni: gli eventi del festival Ottobre Genovese , Book Pride Genova 2019: un'edizione nel segno dei desideri per sconfiggere il rancore. L'intervista a Vasta

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.