Attualità Genova Mercoledì 22 maggio 2019

Costa Crociere assume: 300 posti disponibili. A Genova 2 recruiting day

Costa Smeralda
© Costacrociere.it

Genova - Costa Crociere, che è tornata a fare scalo a Genova nel 2019, offre circa 300 nuove opportunità di lavoro a bordo delle proprie navi, confermandosi come una delle principali realtà in Italia per le professioni del mare. La ricerca di personale avviene attraverso due diverse modalità: due recruiting day e dieci corsi di formazione gratuita finalizzati all’assunzione.

Le figure ricercate sono relative all’area ospitalità delle navi, come animatori, cuochi, pasticceri, tecnici dell’intrattenimento, receptionist, fotografi, addetti alle escursioni, disc jockey. La flotta Costa cresce infatti con l’arrivo di altre tre nuove navi entro il 2021: Costa Smeralda a ottobre 2019; Costa Firenze a ottobre 2020; e una gemella di Costa Smeralda nel 2021.

I recruiting day si tengono il 30 maggio e il 10 giugno nella sede centrale della compagnia, in Piazza Piccapietra 48, a Genova. Si rivolgono a persone che hanno già esperienza maturata nei vari ruoli, con assunzione diretta per chi ha superato con successo le selezioni. Attraverso queste due giornate Costa Crociere si pone l’obiettivo di assumere sino ad un massimo di 116 persone, così suddivise: 11 international hostess; 15 addetti all'accoglienza ospiti (receptionist); 15 animatori; 15 animatori per bambini; 15 addetti alle escursioni a terra; 2 maestri di ballo; 7 disk jockey; 3 istruttori sportivi; 5 fotografi; 3 capo pasticcere; 10 capo partita pasticcere; 15 aiuto pasticcere.

I requisiti richiesti, come esperienza, titoli di studio, competenze, variano a seconda dei profili, ma per tutti è richiesta una buona conoscenza della lingua inglese. La certificazione Basic Safety Training, necessaria per lavorare a bordo, è a carico dei candidati. Per avere ulteriori info sui recruiting day di Genova e inviare la propria candidatura consultare il sito di Lavoro Turismo, partner che sta supportando Costa per l'organizzazione di questi eventi.

Costa Crociere offre opportunità anche per le persone disoccupate o inoccupate, compresi i giovani alle prime esperienze di lavoro. In questo caso si tratta di corsi di formazione gratuita finalizzati all’assunzione. La compagnia italiana ne propone in tutto dieci per un totale di 180 posti disponibili, e si impegna ad assumere almeno il 60% dei partecipanti che avranno completato con successo ogni corso. Al termine delle edizioni precedenti, la percentuale di assunzioni da parte della compagnia italiana ha comunque raggiunto quasi il 100%

Di questi dieci corsi, due sono già disponibili, con termine per l’iscrizione che scade il 23 maggio. Si tratta di un corso per fotografi e uno per animatori per bambini, ognuno da 12 posti, realizzati insieme ad Enaip Trieste e in collaborazione con la Regione Friuli Venezia Giulia. Sede dei corsi è Trieste. Le selezioni per altri otto corsi sono, invece, in partenza tra giugno e luglio. Sei corsi sono organizzati da Costa Crociere con la Fondazione Accademia Italiana Marina Mercantile, in collaborazione con la Regione Liguria. Si svolgono presso l’Accademia Ospitalità Italiana Crociere, nella sede di Villa Figoli Des Geneys ad Arenzano (Genova). Ogni corso prevede 20 posti disponibili per animatori, cuochi di bordo, addetti all'accoglienza ospiti (receptionist), desktop publisher (stampatore), addetti alle escursioni a terra; fotografi.

Ulteriori due corsi in partenza nelle prossime settimane hanno come sede Roma e saranno realizzati in collaborazione con la Regione Lazio: uno per tecnici dell'Intrattenimento e degli spettacoli e uno per cuochi di bordo, entrambi con 18 posti disponibili. Tutte le domande di iscrizione e le schede informative dei corsi, con i contenuti e le modalità di selezione, sono disponibili sul sito di Costa Crociere / career e courses. Per i corsi organizzati con l’Accademia Ospitalità Italiana Crociere, maggiori dettagli sono consultabili anche su sul sito Accademia Marina Mercantile.

Gli studenti selezionati hanno la possibilità di accedere ad una formazione di assoluta eccellenza, che prevede sia una parte teorica in aula, sia una pratica a bordo delle navi, e di avere una prima possibilità di impiego con la compagnia di crociere numero uno in Europa. Requisiti di base necessari per potersi iscrivere ai bandi sono: la maggiore età, essere in stato di non occupazione, avere conseguito un diploma di scuola secondaria superiore, una buona conoscenza della lingua inglese. Alcuni corsi si rivolgono ai residenti e/o domiciliati nella regione in cui avrà sede il programma formativo. Ulteriori requisiti per le selezioni, se presenti, sono specificati all’interno delle schede informative di ciascun bando.

Potrebbe interessarti anche: , Parco del Ponte Morandi: scelte le 6 proposte finaliste del concorso , Liguria, il Piano Caldo 2019 in caso di allerta: cittadini a rischio e consigli , Vernazzola: la spiaggia libera attrezzata per disabili, e con Baby Pit Stop , Spazzapnea 2019: a Genova la gara subacquea di raccolta rifiuti in mare , Amt Genova: l'orario estivo 2019. Nuovi bus, linee e servizi

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.