Food Genova Palazzo Ducale Venerdì 15 febbraio 2019

Genova Wine Festival 2019 al Ducale: orari, ingresso e programma

© facebook.com/GenovaWineFestival

Contenuto in collaborazione con Genova Wine Festival

Genova - Arriva a Genova un appuntamento dedicato al vino dei genovesi, a quello prodotto in Liguria e nelle regioni limitrofe, ma anche al vino che i genovesi hanno sempre bevuto grazie alla sua posizione geografica e al suo porto. Sabato 2 e domenica 3 marzo 2019, dalle ore 11 alle 20, nei saloni del Maggior e del Minor Consiglio di Palazzo Ducale, una dello location più suggestive a Genova, si svolge la prima edizione di Genova Wine Festival, un’inedita collaborazione tra l’Associazione Culturale Papille Clandestine e il web magazine Intravino. Sarà un’occasione unica per assaggiare i vini di 50 produttori selezionati, gustare le specialità gastronomiche del territorio ligure, e anche per confrontarsi in dibattiti, incontri e degustazioni negli spazi di Palazzo Ducale.

Vino e non solo

Dalla riscoperta del vino di Coronata alle difficili produzioni delle Cinque Terre, fino all’amata Barbera del vicino Piemonte, i vini dell’Oltrepò, ma anche Rossese, Granaccia, Grignolino. Lo sguardo si rivolge anche alle regioni meno vicine come Veneto, Alto Adige, Friuli, Valle d’Aosta, fino al Sud.

Il cuore del Genova Wine Festival 2019 è una selezione accurata di 50 cantine che si sono distinte sotto diversi punti di vista: qualità, produzione diretta, attenzione al territorio e cura della vigna, dimensioni ridotte o conduzione famigliare. Con uno sguardo privo di barriere ideologiche: dal precursore delle anfore Gravner, alla costanza qualitativa di una cantina cooperativa come quella dei Produttori di Barbaresco, fino a nomi come Dettori (Sardegna), Scarpa (Piemonte), Fattoria dei Barbi (Toscana).

Il Salone del Minor Consiglio è lo spazio dedicato ad alcuni stand, che propongono il meglio della gastronomia ligure e non solo. Formaggi, salumi, prodotti da forno, torte salate, fino al pesto. Specialità che si possono assaggiare in loco o acquistare per casa.

Ingresso e come funziona

L’ingresso è riservato ai soci dell’Associazione Culturale Papille Clandestine. Il costo della tessera annuale è 12 euro. Ci si può associare in loco, oppure on-line (fino alle 21 del giorno precedente l'evento). All’ingresso si riceve il bicchiere del GWF e la tracolla. Le degustazioni dei vini sono libere, ed è possibile acquistare le bottiglie (dalle cantine che propongono vendita diretta). Info e aggiornamenti sulla pagina facebook di PapilleClandestine.it.

Cultura del vino: laboratori e incontri

In occasione dei 10 anni del web magazine Intravino, punto di riferimento del panorama nazionale enologico, un ricco programma di laboratori, incontri e degustazioni, che vede anche la collaborazione del Master in Wine Culture, Communication & Management dell’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo. I laboratori sisvolgono nel Salone del Camino.

Genova Wine Festival "Off"

Genova Wine Festival 2019 va oltre le splendide sale di Palazzo Ducale. Nei giorni della manifestazione si affianca un calendario di incontri nei locali della città vocati alla proposta enologica di qualità, dove si potranno conoscere alcuni produttori ancor più da vicino, tra cene e aperitivi. Per info: sito Genova Wine Festival.

Il Genova Wine Festival 2019 vanta la collaborazione di Palazzo Ducale, che deciso di ospitare Genova Wine Festival, la Regione Liguria per il patrocinio, i partner di Mochi per gli aspetti di comunicazione, i media partner mentelocale.it e Radio Babboleo.

Associazione Culturale Papille Clandestine

Dal 2015 organizza eventi, incontri e iniziative per diffondere la cultura enogastronomica, a Genova ma non solo. L’evento più rappresentativo è il Genova Beer Festival, che in 5 edizioni ha portato a Villa Bombrini di Cornigliano i migliori birrai italiani e circa 20.000 persone.

Intravino

Intravino è un wine blog collettivo, originale, indipendente, che ogni giorno pubblica informazioni, assaggi e notizie sulmondo del vino. Di lui hanno scritto: “Nel racconto del vino italiano c’è un prima e un dopo Intravino”. Tanti autori, tanto stili, un po’ di anarchia per un blog che parla con un linguaggio irrituale e innovativo. È online dal 2009, giudicato tra i #10 Best wine blog on the planet.

Seminario Lo storytelling del vino attraverso i social

Le professioniste del network Mochi, partner storica degli eventi organizzati dall'Associazione Culturale Papille Clandestine, specializzate in comunicazione online e strategie digitali, domenica 3 marzo (dalle 10 alle 11 in Sala Camino di Palazzo Ducale), terranno un breve seminario gratuito dal tema Lo storytelling del vino attraverso i social. Mochi sarà a disposizione per consulenze gratuite per tutta la giornata di domenica.

Per prenotazioni e info: Nicoletta Biticchi nicoletta@mochidesign.it
Mochi, inoltre,  sarà presente sia sabato sia domenica per consulenze di Web Marketing e Strategie Digitali 

Potrebbe interessarti anche: , Kfc raddoppia a Genova: apertura alla Stazione Brignole. Orari e info , Un mare d'olio: i migliori extravergine di oliva d’Italia e le eccellenze del territorio. Il programma , Genova e le cucine dal mondo: Forchette Foreste, tour gastronomico in centro , Oktoberfest Genova 2019: programma, eventi, novità e flash mob , I Birrai di Offenburg 2019: gemellaggio enogastromico tra Riviera Ligure e Germania. Il programma

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.