Smontaggio del Ponte Morandi: chiusa via 30 Giugno dal 7 febbraio - Genova

Smontaggio del Ponte Morandi: chiusa via 30 Giugno dal 7 febbraio

Attualità Genova Mercoledì 6 febbraio 2019

Via 30 Giugno è stata riaperta poco prima delle 9 di lunedì 11 febbraio

Genova - Dalle ore 6 di giovedì 7 febbraio 2019 e fino alla fine delle operazioni di smontaggio del primo impalcato di ponte Morandi, via 30 Giugno resta chiusa al transito (anche per i pedoni): lo ha reso noto la direzione mobilità e trasporti del Comune di Genova.

La chiusura, richiesta dalla Struttura del Commissario della Ricostruzione del viadotto Polcevera dell’Autostrada A10, si rende necessaria al fine di eseguire le attività di rimozione del tampone 8 - moncone di ponente - Alla Direzione della Polizia Locale è assegnata la verifica della corretta applicazione e osservanza del provvedimento, mentre Aster procederà alla posa della relativa segnaletica per pedoni e automobilisti. La chiusura di via 30 Giugno per consentire i lavori di demolizione del moncone ovest di ponte Morandi potrebbe durare fino alle 24 di domenica 10 febbraio.

Nel frattempo, proseguono i lavori in vista dell’intervento di demolizione sul moncone Ovest del Morandi. Stando alle parole del Sindaco di Genova Marco Bucci, il taglio partirà giovedì pomeriggio e proseguirà fino al giorno seguente.

Potrebbe interessarti anche: , Spiagge libere a Chiavari: controlli, verifica dei posti liberi online e sanzioni , Lavoro a Genova: Aster assume con tre bandi. Come partecipare, domanda e requisiti , Liguria, il piano caldo 2020 con i 15 consigli per combattere afa e ondate di calore , Coronavirus Liguria, la nuova ordinanza: novità per bar, teatri e cinema , Sori: la spiaggia diventa a numero chiuso. Da quando e regole

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.