Food Genova Venerdì 16 marzo 2018

Spin Ristorante Enoteca Sola: piatti della tradizione ligure e vini di qualità. Dalla colazione al dopo teatro a Genova

Altre foto

Genova - Piatti della tradizione ligure e vini di qualità: questi sono gli ingredienti principali di Spin Ristorante Enoteca Sola, in via Carlo Barabino 120 r a Genova.

La storia dell’Enoteca dei fratelli Sola si evolve, tra passato e presente, con la nuova gestione passata sotto le sapienti mani dei suoi storici collaboratori, ed è fatta di buona cucina, una spiccata predilezione per le specialità di pesce, etichette pregiati e ingredienti provenienti da orti locali, allevamenti certificati e pescato freschissimo nostrano.

Le proposte gastronomiche dell’enoteca affondano le radici nella tipica tradizione ligure, servite in un ambiente arredato con boiserie in stile anglo-ligure e arricchito con tavoli a carabottino di bordo.

Nel menù compaiono le immancabili trenette al pesto con basilico di Prà, lo stoccafisso accomodato, le acciughe di Monterosso ripiene, le gustosissime torte di verdura, la cima genovese, le mezze maniche alla gallinella di mare e la tartare di carne con radicchio al taglio fine, preparata nello stile delle migliori nonne genovesi. Altrettanto interessante  la proposta dei salumi: culatello di Zibello, prosciutto crudo di Parma, speck del Tirolo, Patanegra, salame piacentino e prosciutto cotto Pernigotti.

Non sarebbe un’enoteca senza una ricca carta dei vini, tutti provenienti da coltivazioni biologiche e biodinamiche, dalla celebre casa vinicola al piccolo agricoltore. E’ possibile scegliere tra una vasta selezione di vini della Velier di Genova, i celebri Triple A, oltre a vini francesi dei migliori terroir, produzioni internazionali esclusive e viticoltori italiani quasi sconosciuti e di nicchia.

Oltre ai vini, spazio anche a distillati come il Bas- Armagnac, ai  liquori, come il Chartreuse Vert.  Tante le grappe, comprese quelle di frutta alsaziane per poi passare ai whisky di puro malto (da provare il Nikka Whisky Japon, famoso in tutto il mondo), senza dimenticare i rum (Trinidad, Caroni Rum, Rum Eldorado). E per finire calvados, cognac, armagnac, distillati di frutta e vodka. Tutti prodotti unici, ricercati e rari.

Non dimentichiamoci il pre dinner, sempre basato sul concetto del bere bene a Genova. Bellini, Rossini, Spritz, Mojito e Martini e sono solo alcuni dei grandi cocktail classici presenti sulla lista.

Spin Ristorante Enoteca Sola vuole fornire ai propri avventori un servizio completo. E’ possibile infatti gustare tante specialità, oltre che durante la pausa pranzo, anche a colazione con caffè Husbrandt,  croissanterie, torte dolci artigianali e ovviamente focaccia.

Per rendere il servizio ancora più completo e vicino alle nuove esigenze di consumo, ecco anche il take away scegliere tra diverse portate e piatti, caldi e freddi, dal menù del ristorante per l’organizzazione di una  cena a casa vostra. Sempre sotto l’occhio attento del coordinatore di cucina Paolo Zerboni, dello chef Roberto Pastene e del giovane cuoco Federico Zerboni.

Tantissimi gli eventi e le degustazioni organizzati all’enoteca: per essere sempre informati basta visitare il sito ufficiale oppure la pagina Facebook.

E per finire il dopo teatro: Spin Enoteca Sola vi attende anche dalle ore 22.30 in poi, per concludere la serata dopo aver assistito allo spettacolo.

Potrebbe interessarti anche: , Una mostruosa esperienza di gusto: 3 percorsi nei caruggi con la Monster Card , Ferro & Fuoco apre nel centro storico: pizze e carne alla brace in stile americano , Aperitivo Libanese a Palazzo Ducale, la novità di Mentelocale Bistrot , Genova Beer Festival 2018: birre, street food e solidarietà per gli sfollati del Morandi , Castagnate 2018 a Genova: le sagre dove mangiare caldarroste

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

L'ape Maia Le olimpiadi di miele Di Alexs Stadermann, Noel Cleary Animazione Australia, Germania, 2018 Guarda la scheda del film