Torna Cucine da incubo: Cannavacciuolo nell'entroterra di Genova. La puntata

Torna Cucine da incubo: Cannavacciuolo nell'entroterra di Genova. La puntata

Food Genova Martedì 27 febbraio 2018

Clicca per guardare la fotogallery
Antonino Cannavacciuolo

Genova - Il gigante buono della cucina Antonino Cannavacciuolo fa tappa in provincia di Genova, per la seconda puntata della nuova stagione di Cucine da incubo. Prodotta da Endemol Shine Italy per Discovery Italia, la serie vede protagonista nella seconda puntata la cittadina di Busalla, con il ristorante Da Penna. La puntata va in onda domenica 4 marzo alle 21.25, sul canale Nove.

Riuscirà lo Chef a risollevare le sorti di un altro ristorante alla deriva, con cibo scaduto e un proprietario che non ama più il suo lavoro? Antonino Cannavacciuolo era già stato a Genova per Cucine da incubo: nel lontano martedì 26 maggio 2015, lo chef aveva risollevato l'Osteria Marinara A Lanterna, fondata ben 34 anni fa da Don Andrea Gallo. Dopo aver solcato i mari della nostra Penisola con O mare mio, chef Cannavacciuolo torna protagonista con il programma che mette a nudo problemi di cucine e proprietari di molti ristoranti italiani.

Ecco qualche anticipazione di questa puntata. Cannavacciuolo approda a Busalla, alle porte di Genova, dove c’è un ristorante visto da tutto il paese come un vero e proprio locale degli orrori. Al Da Penna si mangia male, i cibi sono scadenti o avariati, la sporcizia regna sovrana e il titolare Gianni ha perso completamente la voglia di lavorare. Stanco dei problemi economici e ferito da una dolorosa separazione, l’uomo ha smesso di occuparsi del ristorante lasciandolo in uno stato di degrado. I componenti dello staff non collaborano perché troppo impegnati a farsi la guerra l’uno con l’altro. Lo chef Cannavacciuolo ha il duro compito di ripulire la reputazione del Da Penna di Busalla per riavvicinare gli abitanti del paese a questo vero e proprio ristorante da incubo.

La nuova stagione di Cucine da Incubo prevede sei puntate inedite che raccontano le nuove missioni in giro per l’Italia di Antonino Cannavacciuolo, chef stellato dalle grandi capacità imprenditoriali, per cercare di salvare alcuni ristoranti in crisi. Lo Chef metterà la sua esperienza al servizio dei ristoratori che, grazie ai suoi consigli, potranno superare problemi come disorganizzazione, menù obsoleti, piatti che non incontrano il favore dei clienti, servizio improvvisato e incompetenza.

Questa nuova edizione racconterà come il lavoro in cucina possa diventare positivo e propositivo, anche in senso sociale. Tra gli interventi, quello di uno chef non vedente che, grazie alla sua determinazione, continua a destreggiarsi dietro ai fornelli, anche meglio di prima, diventando un vero esempio per il titolare di un ristorante romano, protagonista della prima puntata, travolto dagli affanni e totalmente disorganizzato; l’aiuto eccezionale di un gruppo di bambini di una scuola elementare a due fratelli ristoratori, perennemente in conflitto.

OItre Genova, protagonista sarà anche la storia di un ristorante di un paese colpito dal terremoto nelle Marche, che deve trovare le giuste motivazioni per andare avanti, ripartire e magari trasformarsi in un motore per tutta la comunità. Tra le altre località di questa edizione ci sarà anche la provincia di Lucca e, per la prima volta, lo chef andrà in Abruzzo in provincia di Chieti e in Sardegna, in provincia di Oristano.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.