Shopping Genova Lunedì 27 novembre 2017

Mercatino di San Nicola 2017 a Sarzano: tutti gli eventi tra stand, musica e sociale

© mercatinodisannicola.com

Genova - Da sabato 2 dicembre a sabato 23 dicembre 2017, torna a Genova il Mercatino di San Nicola, organizzato dall'Associazione Volontari Mercatino San Nicola, con il patrocinio di Regione Liguria, Comune di Genova e Erg, che accompagnerà i cittadini lungo tutto il periodo che precede il Natale. Cresce il numero di associazioni presenti, che superano la cinquantina, e il numero di espositori: tra gli 88 stand, spazio per nuovi artigiani, curiose attività e antichi mestieri, dal ceramista all'impagliatore, dalla ricamatrice al burattinaio. E poi tantissimi eventi per ogni età, tra spettacoli, musica, incontri, sagre e laboratori.

Come ogni anno, sono diverse le novità per questa 29esima edizione dello storico mercatino. In primis la location: il mercatino fa i bagagli e si sposta ufficialmente in Piazza Sarzano. L'orario di apertura sarà dalle ore 10 alle ore 21 dal lunedì al venerdì, mentre nel weekend chiuderà alle 21.30. Il tradizionale corteo storico di venerdì 8 dicembre, partirà alle 10 da piazza Matteotti, per arrivare in piazza Sarzano per il taglio del nastro tricolore. Oltre ai figuranti dei gruppi storici, parteciperà anche Babbo Natale, che raccoglierà, dalle 11, le letterine dei bambini.

Seconda novità è l’allestimento, nel Chiostro del Museo di Sant’Agostino, di una mostra di presepi, messi a disposizione da Antonio Mozzo, da Museo dei Cappuccini (un presepe composto da materiali di riciclo di oltre 4 metri di larghezza), Chiesa delle Vigne, Chiesa di San Rocco di Recco e Museo Luzzati. Tra questi ci sarà anche il Castello di Dracula: un forte di 250 chili di puro cioccolato, realizzato da mastri cioccolatieri provenienti da tutto il nord Italia. Sarà trasferito, in occasione del Mercatino di San Nicola, nel Chiostro del Museo. I ricavati della vendita del Castello saranno devoluti alla Band degli Orsi, associazione di volontariato in appoggio ai familiari dei piccoli pazienti dell’Ospedale Gaslini.

Sicuro del successo anche il Presidente del Civ di Sarzano Matteo Zedda: «Quando abbiamo saputo che il Mercatino era alla ricerca di una nuova casa ci siamo subito attivati per accoglierlo, perchè considero San Nicola il primo mercatino di Natale della solidarietà a Genova: meritava una sistemazione in un luogo così storico come Piazza Sarzano. A breve ci sarà anche la semi-pedonalizzazione di Piazza Sarzano entro il 2 dicembre 2017: il parcheggio davanti al sagrato di San Salvatore verrà reso libero dalle macchine, per rimanere tale anche dopo il 23 dicembre 2017.

Non chiamatelo semplicemente mercatino di Natale. Questa edizione di San Nicola infatti porterà con sè numerosi eventi, tra appuntamenti per bambini, laboratori, spettacoli comici e musicali, sagre nei weekend e incontri con gli chef, come spiega Marta Cesereto, presidente dell'Associazione Volontari Mercatino San Nicola: «Come ogni anno sarà grande protagonista la solidarietà, con circa novanta associazioni benefiche e attività di orientamento al volontariato. Saranno presenti artigiani, attività e laboratori per i bambini. Grazie al Museo di Sant'Agostino sarà possibile anche esporre diversi presepi e proporre laboratori all'interno del Chiostro di Sant'Agostino».

Anche quest'anno il ricavato dell'evento andrà in beneficenza a quattro progetti associati a questa ventinovesima edizione: il programma dell'associazione di volontariano Komera Rwanda per l'accesso alle cure ai figli delle detenute di sei carceri del Rwanda; il Progetto Clinico - Traslazionale Italiano per il Neuroblastoma; un programma a favore del comitato Rudi Onlus - Gofar; il progetto di Accoglienza della Parrocchia di Nostra Signora delle Vigne, portato avanti dal Vescovo ausiliare della Diocesi di Genova Nicolò Anselmi.

Ecco il programma completo del mercatino di San Nicola 2017 a Genova:

  • Sabato 2 dicembre
    Ore 17: inaugurazione della mostra dell'Associazione Incisori Liguri al primo piano del Museo di Sant'Agostino.
    Ore 18.30: concerto del duo di cornamuse Cabit tra gli stand del mercatino.
  • Domenica 3 dicembre
    Ore 12: sagra del gulash con la polenta a cura della società di Valori Alpini Genova.
    Ore 16: spettacolo di danza del ventre con la scuola Asd Motus.
    Ore 18.30: concerto folk irlandese degli Zerbinati.
  • Lunedì 4 dicembre
    Ore 12: sagra dello spezzatino con la polenta a cura di Valori Alpini Genova.
  • Martedì 5 dicembre
    Ore 17: nel giardino del chiostro triangolare del Museo di Sant'Agostino finissage di Campi Elisi e inaugurazione al secondo piano del museo di Action Noeud - Tissez des liens. Entrambe le mostre sono di Laura Facchini.
  • Mercoledì 6 dicembre
    Ore 18.30: concerto latin hip-hop groove della cantante cilena Escobar.
  • Giovedì 7 dicembre
    Ore 18.30: concerto di Charlie, cantautrice folk genovese.
  • Venerdì 8 dicembre
    Ore 9: apertura straordinaria del Museo di Sant'Agostino.
    Ore 10: partenza del corteo con 13 gruppi storici da Piazza Matteotti.
    Ore 11: Babbo Natale aspetta i bambini per foto e letterine.
    Ore 12: arrivo del corteo in Piazza Sarzano e taglio del nastro inaugurale con le autorità cittadine. Alla stessa ora sagra dello stoccafisso a cura della cucina della Forchetta Curiosa.
    Ore 15: Passeggiata nella Storia, a cura di Coop Culture e Coop Zoe, tra la Casa di Colombo, le torri di Porta Soprana e le Mura del Barbarossa.
    Ore 16: canti e danze con il Gruppo folcrorico Città di Genova.
    Ore 18: spettacolo di latino aerobico della scuola danza di Nervi.
  • Sabato 9 dicembre
    Ore 18.30:
    primo appuntamento con Uga for Christmas con il concerto acustico di Giacomo Burdo.
  • Domenica 10 dicembre
    Ore 12: sagra della pasta e fagioli.
    Ore 17: folklore e danza con i Kalimba.
    Ore 18.30: concerto pop/rock/blues dei Semitono.
  • Lunedì 11 dicembre
    Ore 16.30: concerto dell'Azucar Trio Latin Jazz.
  • Martedì 12 dicembre
    Ore 11: spettacolo dei bambini della scuola primaria Anna Frank.
    Ore 18.30: concerto jazz, blues e swing di Simon and Philips, duo di pianoforte e tromba.
  • Mercoledì 13 dicembre
    Ore 16: 4 finger food per uno sfizioso aperitivo natalizio, laboratorio di cucina a cura di Sara Moisello. Partecipazione a offerta libera. Necessario iscriversi al 349 4730124 o, via mail, a saramoisello@libero.it; www.mercatinodisannicola.com.
    Ore 17: laboratorio per bambini al Museo di Sant'Agostino SensAzione Golosa, a cura di Coop Culture e Coop Zoe.
    Ore 18.30: concerto di Natale con i cantautori genovesi Federico Sirianni e Max Manfredi.
  •  Giovedì 14 dicembre
    Ore 17: concerto del quartetto Madame Belleville.
    Ore 18.30: Laboratorio Zelig, spettacolo di cabaret con aspiranti comici.
  • Venerdì 15 dicembre
    Ore 10.30: spettacolo dei bambini della scuola primaria X Dicembre.
    Ore 16: showcooking e lezioni di Filippo Tagliafico su come cucinare il pandolce genovese.
    Ore 17: concerto per percussioni della Banda Faladeira.
    Ore 18: concerto di Lucilla & La vie on road.
  • Sabato 16 dicembre
    Ore 9: apertura straordinaria fino alle ore 22 del Museo di Sant'Agostino con visite guidate ai suoi tesori nascosti.
    Ore 11: concerto del coro di Nostra Signora del Monte.
    Ore 12: sagra del minestrone Sant'Olcese.
    Ore 14.30: alla scoperta delle storie più suggestive del Centro Storico con Marco Rinaldi dei Soggetti Smarriti, che racconterà i tesori della città antica.
    Ore 15: Nuove idee per il tuo pranzo di Natale non convenzionale, a cura di Sara Moisello che insegnerà a preparare: come antipasto una pagnotta gorgonzola e noci; come primo lasagne con robiola, porri e granella di pistacchio; come secondo una corona di salmone cotto e affumicato alle erbette. Partecipazione a offerta libera. Necessario iscriversi al 349 4730124 o, via mail, a saramoisello@libero.it; www.mercatinodisannicola.com.
    Ore 15: presentazione del libro Dolomia (Galata Edizioni) di Carolina Sabbatini. Oltre all’autrice, partecipano Fabrizio Calzia e Oliviero Malaspina.
    Ore 16: Bloco Ja è, esibizione e lezioni di percussioni con Andrea Trabucco.
    Ore 16: il Museo di Sant’Agostino, in collaborazione con l’Istituto Alberghiero Bergese e Coop, organizza La spezieria del povero diavolo, evento dedicato ai dolci realizzati con materie povere.
    Ore 18: concerto dei Liptones.
    Ore 19.30: concerto Terre di mezzo.
  • Domenica 17 dicembre
    Ore 11: concerto dei Millelire Gospel Choir.
    Ore 12: sagra della bistecca alla fiorentina.
    Ore 15: show per bambini di Massimo Gaviglio, in arte Pigiamino.
    Ore 16: concerto del Coro Maddalena e del Coro delle Montagne.
    Ore 17: giornata dei bambini con Ritmiciclando, progetto musicale sperimentale per la costruzione di strumenti musicali con materiali di recupero.
    Ore 18.30: concerto della rock band genovese Jus Primae Noctis.
  • Lunedì 18 dicembre
    Ore 15: spettacolo dei bambini della scuola Garaventa.
    Ore 17: spettacolo di Flamenco.
    Ore 18.30: show di cabaret del colletivo Bruciabaracche con la partecipazione di Daniele Raco e i Soggetti Smarriti.
  • Martedì 19 dicembre
    Ore 12: appuntamento con lo chef: la food blogger, e giudice di Cuochi e fiamme su La 7, Valentina Scarnecchia cucinerà insieme ai volontari.
    Ore 18.30: concerto Acoustic Night con Bacci del Buono e Fulvio Masini.
  • Mercoledì 20 dicembre
    Ore 16.30: alla scoperta delle storie più suggestive del Centro Storico con Marco Rinaldi dei Soggetti Smarriti, che racconterà i tesori della città antica.
    Ore 17: laboratorio per bambini al Museo di Sant'Agostino SensAzione Profumata, a cura di Coop Culture e Coop Zoe.
    Ore 18: concerto del Coro della Maddalena.
    Ore 19: i segreti dei vicoli e di Piazza Sarzano raccontati dall'Associazione culturale Giano e dagli ideatori del gioco genovese Palanche.
  • Giovedì 21 dicembre
    Ore 18.30: concerto della serie Uga for Christmas di Jess, cantautrice genovese.
  • Venerdì 22 dicembre
    Ore 12: appuntamento con lo chef Mattia Poggi, conduttore televisivo di programmi su Alice, Marcopolo e CaseDesignStili, che cucinerà con i volontari.
    Ore 17: Cartoon Tribute, concerto di sigle di cartoni animati di Aurora Venturelli e Davide Moggia.
  • Sabato 23 dicembre
    Ore 16: spettacolo della scuola di canto genovese Art.ebi.
    Ore 18.30: concerto del coro Fratelli d'Italia.
    Ore 19: cerimonia di chiusura del mercatino con la consegna dei fondi raccolti e l'estrazione delle maglie autografate di Sampdoria, Genoa e Virtus Entella.
  • Mercoledì 27 dicembre
    Ore 17: laboratoprio per bambini e genitori al Museo di Sant'Agostino SensAzione Soffice, a cura di Coop Culture e Coop Zoe.

Paola Bordilli, assessore al Turismo, Commercio e Artigianato del Comune di Genova: «Ho voluto cogliere come un’opportunità la non disponibilità di piazza Piccapietra, trasformando quella che poteva sembrare una circostanza negativa in un’occasione per valorizzare uno dei tanti importanti luoghi della nostra città, attraverso la tradizione natalizia. Come assessore al Turismo voglio, partendo proprio da questo Natale, rendere più vivace e accessibile la zona, e con essa il Mercatino di San Nicola. Stiamo studiando percorsi guidati e iniziative che permetteranno a cittadini e turisti di vivere e conoscere questa Genova medievale, continuando ad animarla attraverso nuove visite guidate, con la finalità di decentrare il turismo su tutta l’area cittadina».

«Ancora una volta accogliamo con piacere il Mercatino nel nostro municipio - spiega l'Assessore del Municipio Centro Est Federica Cavalleri - Sono sicura che i dati saranno positivi, perchè Piazza Sarzano si trova a pochi passi da numerosi luoghi di interesse, dal Museo di Sant'Agostino alla casa di Colombo. Inoltre la nuova location è facilmente raggiungibile con la metropolitana e gli altri mezzi pubblici».

Per scoprire ancora di più sul Mercatino di San Nicola, collegarsi al sito del Mercatino.

Potrebbe interessarti anche: , Librerie a Genova: da L'amico ritrovato a Falso Demetrio, ode ai libri , Antiqua 2017 a Genova. Orari e biglietti , Radio Luccoli: consolle, dj e tanto shopping nel centro storico , Via Luccoli: iniziano i saldi tra shopping e palazzi storici , Fa Balà l'oeucc: da Milano a Genova occhiali per tutti i gusti

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.