Crostata di frutta con crema pasticcera: ricetta semplice per una torta fresca - Magazine

Crostata di frutta con crema pasticcera: ricetta semplice per una torta fresca

Food Magazine Lunedì 25 maggio 2020

© Chiara Pieri

Magazine - Una delle torte che ho sempre amato è la crostata di frutta, una ricetta semplice e gustosa anche nella versione pasticcino. La pasta frolla croccante, con sopra la crema pasticcera e il gusto fresco della frutta, fanno di questa torta fresca, una ricetta ideale per gustare un dolce o per un compleanno primaverile ed estivo. Ecco come preparare la vostra crostata di frutta in poche semplici mosse. Il tempo di preparazione è di circa 2 ore, più altre 2 di raffreddamento: avrete bisogno di usare frigo, forno e di una tortiera da 28 cm.

Ingredienti per 8 persone

Per l'impasto della pasta frolla

  • 250 g di burro
  • 125 di zucchero
  • 125 di burro
  • 3 uova (due tuorli e un uovo intero)

Per la crema pasticcera

  • 400 ml di latte
  • 60 g di farina
  • 100 g di zucchero a velo
  • 2 tuorli

Per la farcitura

  • frutta a pezzi (100 g di fragole, 100 di kiwi, 100 di mirtilli) o altra frutta a scelta, come pesche, fichi, lamponi, more
  • gelatina di frutta

Preparazione

In una terrina mescolate con lo sbattitore per alcuni minuti farina, burro, zucchero, due tuorli d'uovo e un uovo intero, fino ad ottenere un impasto omogeneo. A questo punto fate una palla con l'impasto e mettetela a riposare in frigo, avvolta nella pellicola per circa 30 minuti.

Passati i 30 minuti, su un piano infarinato stendete l'impasto, fino ad ottenere uno spessore di circa mezzo centimetro. Imburrate la tortiera e riponetevi l'impasto steso. Mettete nuovamente l'impasto a riposare in frigo per un'altra mezz'ora.

Nel frattempo potete preparare la crema pasticcera: in un pentolino fate sciogliere nel latte, continuando a mescolare per circa una decina di minuti, lo zucchero a velo, i tuorli e la farina. Se volete potete aggiungere un po' di scorza di limone biologico. Passati i dieci minuti, se la crema risultasse ancora liquida, potrete proseguire nella cottura per qualche altro minuto. Al termine versate in una ciotola e mettete da parte.

Accendete il forno a 180° e appena sarà caldo mettete dentro l'impasto. Lasciate cuocere per 20 minuti. Poi togliete dal forno e fate raffreddare.

Nel frattempo tagliate la frutta a pezzettini e preparate la gelatina, secondo le modalità indicate sulla confezione (generalmente bisogna farla sciogliere 10 minuti in acqua fredda, scolarla bene e poi farla sciogliere in un liquido o in acqua). Lasciatela poi raffreddare.

Guarnite ora con la crema pasticcera la vostra crostata. Poi disponete frutta in cerchi concentrici, cercando di formare una figura. Con un cucchiaio potete mettere la gelatina sopra la frutta, in modo da farla conservare senza annerire. 

Riponete ora la torta nel frigo per altre 2 ore, prima di assaggiarla. Ricordatevi di consumarla entro il giorno successivo.

Potrebbe interessarti anche: , Frittelle di zucchine croccanti: una ricetta semplice, golosa e veloce. Pronta in 5 minuti , Eataly riapre i ristoranti in Italia: le novità tra prenotazioni, salta fila e carbonara bio , Da Sapore di Mare un nuovo modo di fare la spesa intelligente anche dopo la ripartenza , Cocktail in casa? Due ricette di primavera: Mojito e Strawberry con le fragole , Save one Seat: paghi oggi la cena di domani. La piattaforma che salva la ristorazione