The Lumineers in concerto - Verona

© Danny Clinch

CalendarioDate, orari e biglietti

Verona - A sette anni dalla pubblicazione dell’omonimo album d’esordio, che li ha resi famosi in tutto il mondo, e a ben tre anni da Cleopatra, il disco che ha consacrato il loro talento e successo mondiale, tornano in Italia i The Lumineers, sull'onda del loro nuovo progetto discografico III, nei negozi dal 13 settembre. La band arriva in concerto domenica 12 luglio 2020 all'Arena di Verona.

Verona - I The Lumineers nascono nel 2005 dall’incontro tra il chitarrista e cantante Wesley Schultz e il batterista Jeremiah Fraites, entrambi cresciuti a Ramsey, un sobborgo a sud di New York. Nel 2009 stampano un primo ep, ma il successo arriva solo nel 2011 quando il brano Ho Hey viene notato e utilizzato come sigla della serie tv Hart of Dixie.

Verona - Il disco di debutto dei The Lumineers viene poi nominato ai Grammy Awards come Best New Artist e Best Americana Album, rimanendo per 46 settimane alla #2 posizione della Billboard 200. Ho Hey, il singolo che ha consacrato il loro successo, è rimasto per ben 62 settimane in #3 posizione nella Billboard Hot 100.

Per questo nuovo progetto III, Schultz e Fraites hanno voluto rinnovare la collaborazione con Simone Felice e con la violinista Lauren Jacobson. Con loro anche il pianista Stelth Ulvang, il vocalist e bassista Byron Isaacs e il polistrumentista Brandon Miller. Dopo otto anni, la violoncellista e cantante Neyla Pekarek ha infatti lasciato il gruppo nel 2018 per intraprendere la carriera da solista.

Il lavoro è intitolato III non solo perché è il terzo album in studio della band, ma perché nove delle canzoni che lo compongono sono presentate in tre capitoli, ognuno incentrato su diverso personaggio (oltre alle nove canzoni, l'album contiene tre bonus track che non rientrano nella narrativa). Questi elementi sono tratti dalle pagine di un diario che Schultz ha scritto più di un decennio fa, note in cui parla del tentativo straziante di salvare un parente dall’alcolismo, della sua famiglia e della sua infanzia.

L’idea del nuovo album inizia a prendere piede nel 2017 mentre la band si trovava a Catskills, dove Felice vive e lavora. In collaborazione con Fraites, il cui pianoforte espressivo gioca un ruolo centrale nel dramma e nella bellezza di queste canzoni. Il risultato è la storia di tre generazioni di una stessa famiglia: la nonna, Gloria Sparks; suo figlio, Jimmy Sparks; e suo nipote, Junior Sparks. Ognuno di loro sarebbe stato al centro delle tre canzoni che avrebbero composto uno dei tre capitoli dell’album.

Biglietti:
Poltronissima: 60,00 € + d.p.
Poltrona: 55,00 € + d.p.
Gradinata Numerata primo settore: 60,00€ + d.p.
Gradinata Numerata secondo settore: 50,00€ + d.p.
Gradinata Non Numerata: 40,00€ + d.p.

Potrebbe interessarti anche: Il Volo in concerto all'Arena, Verona, dal 30 agosto al 31 agosto 2020 , Marco Masini in concerto con 30th Anniversary tour, Verona, 20 settembre 2020 , Piero Pelù in concerto con Pugili fragili live 2020 - Verona Folk Festival 2020, Verona, 3 settembre 2020 , I Kiss in concerto all'Arena di Verona con End of the road world tour, Verona, 13 luglio 2020

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Verona consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Verona.